10°

22°

Parma

Referendum: lettera-appello del comitato

Ricevi gratis le news
0

Questa la lettera inviata in redazione dal Comitato promotore dei referendum.

Caro Direttore,
alla vigilia del voto per i referendum sulla legge elettorale, il Comitato Promotore di Parma le chiede un’ultima accoglienza.
Riconosciamo che il suo giornale ha sempre assegnato a questo argomento lo spazio che meritava. Nonostante ciò, a pochissimi giorni dal voto anche a Parma vi è ancora una vasta fascia di cittadini che non sa dell’esistenza della consultazione referendaria.
Come tutti hanno potuto notare, la maggior parte delle forze politiche è contraria a questi referendum. I partiti contrari si dividono tra i tanti che sollecitano apertamente all’astensione e i pochi (in sostanza, i radicali), che invitano a votare no.
Noi referendari, invece, siamo persuasi dell’esatto contrario: per noi è sbagliato astenersi e sosteniamo con convinzione le ragioni del Sì.
Perché non ci piace l’astensione? Perché a questi partiti, per dirla con la pubblicità, “gli piace vincere facile”. È noto che in Italia c’è un 20% di astensione abituale. È certamente più semplice convincere un rimanente 30% a stare a casa, piuttosto che discutere nel merito, giocando ad armi pari. Fallito il quorum, gli italiani si terranno “la porcata” per chissà quanti anni a venire, alla faccia della loro reale opinione. Niente di illegittimo, per carità. Ma non ci vengano a dire che “la casta” è un’invenzione giornalistica dei suoi colleghi Rizzo e Stella.
Perché proponiamo di votare tre Sì?
Con la scheda verde, per eliminare lo scandalo generato dalle candidature multiple. Se vince il Sì non sarà più possibile che un leader si faccia eleggere ovunque e poi “nomini” come suoi sostituti dei perfetti sconosciuti, creando una sudditanza che mina alla base la dignità delle funzioni parlamentari.
Con le schede viola e beige, per arginare i danni causati dall’eccesso di frammentazione dei partiti e rinforzare il bipolarismo nel nostro Paese. In Francia, nel Regno Unito o negli USA non accade mai che un Governo cada per i ricatti egoistici di un partitino alleato. In Italia è accaduto spesso e non vorremmo accadesse più.
Con tutte e tre le schede insieme, per rimarcare che il Parlamento italiano in trent'anni non è riuscito a realizzare nessuna autoriforma, se non con la legge definita dai suoi stessi creatori"la porcata". Dove hanno fallito i partiti, possono ora affermarsi i cittadini.
I referendari di Parma comprendono molto bene l’insofferenza degli elettori verso gli abusi della politica. Ma l’astensione non è il miglior modo per combattere l’autoreferenzialità dei partiti. Anzi, pensiamoci bene: l’astensione è il più bel regalo che il cittadino può fare alla casta.
Il Comitato Promotore per il Referendum Elettorale – Parma.
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

4commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

1commento

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Dramma

Tragica maratona, muore 49enne di Polignano Video

L'esperto: "Non sottovalutare i campanelli di allarme" (Video)

Tg Parma

Via Langhirano: 16enne a piedi travolta da un'auto, è al Maggiore Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel