-2°

Parma

Via Traversetolo: secondo scippo in coppia

Via Traversetolo: secondo scippo in coppia
Ricevi gratis le news
1

 

Stessa zona, stessa tecnica, probabilmente stessa coppia. Dopo quello di via La Malfa (vedi articolo sotto), ieri pomeriggio un secondo scippo si è registrato in via Traversetolo intorno alle 18,30. Vittima una donna dell'Est Europa di circa 50 anni alla quale è stata sottratta la borsa da due in scooter, che poi sono fuggiti verso piazzale Maestri. le prime testimonianze indicherebbero un colore di scooter diverso da via La Malfa, ma le similitudini sono tante: ed ora toccherà alle indagini stabilire se si tratti della stessa coppia di scippatori.

 

SCIPPATA IN VIA LA MALFA CADE E FINISCE ALL'OSPEDALE   - Laura Frugoni - Gazzetta di Parma 19-6-2009 
Sembrava un periodo di bonaccia, sul fronte scippi. E invece purtroppo lo scippo torna in auge, e stavolta con un agguato cattivo: la giovane donna presa di mira è finita all'ospedale con dieci giorni di prognosi, un brutto taglio sulla fronte, una mano e una spalla contuse.
E' successo nel tardo pomeriggio di mercoledì, in via La Malfa, una laterale di via Traversetolo, una tranquilla strada chiusa fitta di palazzi e condomini residenziali, dove non ci sono negozianti a fare da sentinelle e nemmeno un gran via vai.
Gli scippatori erano in due a bordo di un ciclomotore scuro, entrambi mimetizzati dai caschi integrali, giovani: probabilmente gironzolavano nella zona da un po', aspettando il momento in cui  non c'erano né macchine né passanti in giro. Era ancora chiaro (nemmeno le sette di sera), quando hanno individuato l'obiettivo ideale. Lei è una donna sui 35 anni,  che svolge un incarico amministrativo in un Comune della provincia, un volto conosciuto dunque. Ma agli occhi di quei due scellerati  era semplicemente una preda, per quello che resta uno dei reati più odiosi, soprattutto perché - oltre allo choc e allo spavento - mettono in pericolo l'incolumità di chi li subisce.
 La donna, che abita nelle vicinanze, era appena uscita in bicicletta per fare un po' di spesa all'Esselunga di via Traversetolo. Il supermercato è a due passi da via La Malfa, in bicicletta poi ci metti niente. E invece purtroppo la destinazione cambierà in modo traumatico, il resto della serata dovrà passarlo tra i poliziotti e i medici del pronto soccorso.
Aveva riposto la borsetta nel cestino della bici, la tracolla attorcigliata al manubrio. Quando di colpo le si è affiancato quel ciclomotore scuro, uno dei due ha allungato un braccio per afferrare la borsa. Manovra finita male, proprio perché la tracolla era legata.  La mano tira forte, per lo strattone la bici sbanda, la donna perde l'equilibrio e rovina a terra. Una brutta caduta, che non impietosisce affatto i due forsennati: non appena riescono ad agguantare il loro trofeo, la lasciano sull'asfalto con la faccia sanguinante per un taglio all'altezza del sopracciglio destro, lo scooter schizza via e sparisce in direzione di via Traversetolo.
Scatta l'allarme: in via La Malfa arrivano gli uomini delle volanti, poi i colleghi della squadra mobile, sezione furti e rapine, che prendono in mano l'indagine. Un'ambulanza del 118 accompagna la donna al pronto soccorso: il taglio viene ricucito con sei punti di sutura.  Dei due fuggitivi neanche l'ombra. Soltanto la borsetta alla fine salta fuori: a trovarla buttata per terra nelle vicinanze è una conoscente della donna scippata,  che gliela riporta a casa. Gli scippatori l'avevano svuotata di quel che interessava a loro: duecento euro in contanti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Lucia

    19 Giugno @ 21.08

    attenzione ... stasera alle 18,15 uno scooter si è immesso in via traversetolo dal parcheggio dell'esselunga, ha svoltato in via zanardi e poi ha girato intorno a piazza maestri ... e dopo poco hanno scippato una signora - non ricordo il tipo ed il colore dello scooter ma aveva la targa coperta con un pezzo di carta e i due ragazzi avevano un casco integrale con la visiera nera che li copriva fino al mento ... quasi sicuramente sono loro gli scippatori ...

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Addio a Sergio Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni

lutto

Addio a  Sergio Della Monica, fondò i Planet Funk: aveva 58 anni Video, la celebre "Who Said"

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di Amici

tv

Luca Tommassini nuovo direttore artistico di "Amici"

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

confartigianato

Finardi, una grande voce e un immenso cuore al Regio Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

Indagine

Caro cimiteri: stessi servizi, prezzi (molto) diversi

PARMA 2020

«Evviva! E ora tutti al lavoro senza perdere tempo»

Calcio

Quanti problemi dietro la disfatta

Tuttaparma

La tradizione del brodo fatto in casa

FIDENZA

Addio a Graziella, per 40 anni impiegata all'Aci

Scuola

Diritto alla disconnessione per i docenti: opinioni a confronto

Cambio vita

Andrea, da Bogolese al giro del mondo

Addio

Leo Landolfi, il medico napoletano che amava Parma

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

fidenza

Con una borsa modificata ruba vestiti per 6mila euro all'outlet: arrestato

1commento

INTERVISTA

Da Parma alla Norvegia: "Alle isole Lofoten, alci a passeggio fra le case..." Video Foto

Giovanni Garani spiega le emozioni del suo viaggio in Norvegia assieme a Fabio Fornasari

serie b

Parma, confronto tra giocatori, staff e proprietà: al momento D'Aversa resta Video

6commenti

serie B

Il Frosinone vince e (con l'Empoli) vola in fuga La classifica

1commento

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

BABY GANG

Poliziotti e vigili: ragazzi sotto stretta sorveglianza in via Cavour

15commenti

Ko a Empoli

Parma rosso di vergogna

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Riuscire a lamentarsi anche quando si vince

di Michele Brambilla

1commento

LA PEPPA

La ricetta - Ciambelline ricotta e arance

ITALIA/MONDO

reggio emilia

Gli propone sesso ma gli ruba il finto Rolex: denunciata 25enne

domenica nera

Valanghe: tre morti e tre feriti in Svizzera, Alto Adige e in Alta Savoia

SPORT

BASKET

Coppa Italia, storica prima volta di Torino

TENNIS

Federer demolisce anche Dimitrov. Il numero uno sbanca Rotterdam

SOCIETA'

youtube

Otto ore di volo col bimbo che urla «indemoniato»

1commento

social

Tenta di speronarlo in autostrada (come nei film) ma... Video

MOTORI

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa