22°

Parma

Sanità: botta e risposta sulle assunzioni

Ricevi gratis le news
0

E' scontro aperto fra l'opposizione e Fabrizio Pallini, agente alla Sanità del Comune, riguardo l'assunzione del responsabile del servizio Salute del dipartimento servizi per la Qualità della vita.
L'opposizione all'attacco
Dopo avere più volte contestato i metodi del Comune per l’assegnazione degli incarichi, ieri l'opposizione è tornata all'attacco presentando una seconda interpellanza per chiedere l’immediata risoluzione del rapporto di lavoro con il responsabile del servizio Salute. «Come appurato dal curriculum che abbiamo voluto visionare - spiega Maria Teresa Guarnieri di Altra Politica - il responsabile non ha le competenze per svolgere tale ruolo». «Inoltre - aggiunge il consigliere del Pd Giuseppe Crialesi - se è vero che Fabrizio Pallini, come lui stesso ha dichiarato, è troppo preso da altri impegni per svolgere il ruolo di responsabile dell’Agenzia per la Salute, motivazione utilizzata per giustificare la necessità di un responsabile, allora chiediamo che si dimetta».
«L'incarico - chiarisce Marco Ablondi di Rifondazione - costa all’amministrazione oltre 69 mila euro lordi l’anno, per uno stipendio netto di circa 2590 euro al mese. Da curriculum il candidato risulta laureato in Filosofia, laureando in pianoforte, organizzatore di alcuni eventi e con un diploma di sommelier. Esperienze di tutto rispetto ma assolutamente estranee ad un ruolo che riguarda la salute dei cittadini e richiede competenze specifiche». «La nostra - ha chiarito il capogruppo del Pd Giorgio Pagliari - non è una presa di posizione contro il dirigente, ma contro il metodo utilizzato per le assunzioni. Possiamo accettare che alcune nomine siano effettuate sulla base di un rapporto fiduciario e non per concorso pubblico, ma è indispensabile che si tratti di una persona preparata». «Sono soldi dei cittadini - ribadisce Guarnieri -, non ci possiamo più permettere di avvallare questi metodi scorretti». Meglio sarebbe, per l’opposizione, la costituzione di un assessorato alla Sanità, che avrebbe meno costi e risponderebbe in modo più adeguato ai bisogni della città.
La replica di Pallini
«Sbagliare è umano perseverare è diabolico», ribatte il delegato alla Sanità, Pallini. «Dopo aver sparato cifre astronomiche false -aggiunge rivolto alla minoranza - invece di dimostrare un po’ di resipiscenza, di pentimento verso una persona assunta a tutto diritto come responsabile e non dirigente del servizio salute, si continua nel disprezzo più becero a lanciare fango nei confronti di chi si è impegnato e si sta impegnando a fondo nelle politiche della salute e della sanità».
«Pensavamo che fosse tutto chiarito in merito a  una scelta che ricordo è più che mai legittima e che comunque rimane in relazione alla natura fiduciaria della medesima non sussistendo obbligo di selezione pubblica», fa notare Fabrizio Pallini in tono polemico. «Il servizio aveva la necessità di una persona mancante da mesi - sottolinea -. L’analisi  dei curricula è patentemente pretestuosa e inconsistente».
«L’agenzia - spiega il delegato Fabrizio Pallini - sta svolgendo un grande lavoro sia come normale amministrazione che come progettualità strategica, entrando a pieno titolo, oltre che a stimolo, controllo e a super visione delle aziende sanitarie, anche attivamente nelle politiche di prevenzione alle dipendenze patologiche ,ai corretti stili di vita e in ogni altro campo del benessere e della salute  del cittadino. I grandi risultati dei primi due anni sono già ben conosciuti».
«Viene il sospetto che a qualcuno questo possa dare  fastidio -conclude Fabrizio Pallini - ma assicuriamo che le polemiche pretestuose danno ulteriore stimolo a fare sempre di più e meglio, in barba a chi non lo vorrebbe. Invito l’opposizione, non tutta a dire il vero -spiega - a investire il proprio tempo in qualche azione politica seria e dignitosa nei confronti di quei cittadini che bene o male li hanno votati. Fortunatamente per loro, per evitare ulteriori brutte figure, le elezioni stanno per terminare».  

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Marino Perani

Marino Perani

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

PARMA

Furto alla ditta "Mef" di strada del Paullo: è il secondo in 8 giorni 

Bottino da quantificare

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

16commenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

BASSA

Dalla Regione Lombardia arrivano 3 milioni per il ponte sul Po Video

Primo stanziamento per il ponte fra Colorno e Casalmaggiore

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

ALIMENTARE

Torna il "World Pasta Day", San Paolo è la "capitale". E il 25 ottobre, pastifici aperti anche a Parma

Aidepi presenta la Giornata mondiale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

OMICIDI

Morto il serial killer delle donne di Bolzano

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

1commento

FOTOGRAFIA

Percezione e realtà negli scatti di Volumnia Fontana

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»