-2°

aflatossine

Sotto sequestro il centro di via Torelli

Un ente accreditato dallo Stato

Sotto sequestro il centro di via Torelli

Sandro Sandri

Ricevi gratis le news
3

Ma cos'è il «Centro servizi per l'agroalimentare», la cui sede di via Torelli 17, da mercoledì sotto sequestro da parte della Procura? Il centro, nato nel 1939 come caseificio scuola e poi diventato associazione di caseifici, nel 2010 si è aggregato al laboratorio analisi zootecniche dell'Associazione provinciale allevatori di Parma ed è diventato «Centro servizi per l'agroalimentare Bizzozero».
Nel marzo 2007 il laboratorio della struttura ha ottenuto l'accreditamento di «Accredia», che opera sotto la vigilanza del Ministero dello sviluppo economico, e che attesta che gli organismi di certificazione ed ispezione, i laboratori di prova, anche per la sicurezza alimentare, e quelli di taratura, abbiano le competenze per valutare la conformità di prodotti, processi e sistemi.
ll Centro servizi per l'agroalimentare è una società cooperativa con 16 dipendenti fra laureati e diplomati. L’attività principale riguarda il prelievo di campioni di latte una o due volte al mese negli allevamenti e l’esecuzione di analisi per valutare le caratteristiche casearie del latte, in modo da poterne misurare l’idoneità alla trasformazione in Parmigiano-Reggiano o altri formaggi tipo grana.
Nel 2010 il 68% dei caseifici che producono parmigiano reggiano usufruiva dei servizi del centro di via Torelli. Il direttore del centro, Sandro Sandri - finito ai domiciliari nell'ambito dell'inchiesta di Nas e Procura di Parma - anche di recente, in un convegno tenutosi nel marzo 2013 all'hotel San Marco di Pontetaro con allevatori e casari, aveva parlato dell'importanza di una corretta dieta delle mucche, proprio in relazione all’emergenza aflatossine nel mais.    Altri servizi sulla Gazzetta di Parma

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • cambogiano

    22 Giugno @ 18.53

    @ buso: il presidente di un azienda è nella condizione che se questa sbaglia vengono a prendere per prima lui e poi indagano sui dipendenti. non ha studiato diritto a scuola o era impegnato a fare fugone al bar per la colazione con amici?

    Rispondi

  • roberto

    21 Giugno @ 08.10

    Un po a galla e' gia' venuta ...

    Rispondi

  • buso

    20 Giugno @ 15.58

    Conosco personalmente Sandro e tutta la sua famiglia, prima di mettere il mostro in prima pagina sarebbe meglio che si accertassero le responsabilità, sicuramente in quanto presidente avrà delle colpe, forse quelle di non aver controllato le persone che lavoravano con lui ma sulla sua onestà potrei mettere la mano sul fuoco, dovessi scoprire che era al corrente di questa truffa sarebbe una delusione grandissima, purtroppo non posso chiederglielo guardandolo negl' occhi ma spero che ne esca a testa alta. Perchè poi solo il suo nome e non quello degli altri 3 ai domiciliari? Nessuno ha pensato ai suoi famigliari? Una volta non esisteva la privacy? Forza Sandro tieni duro la verità verrà a galla.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

10commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

6commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

spagna

Igor era in Spagna da settembre. "Accetto l'estradizione in Italia"

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III ha lasciato l'Egitto. Direzione Piemonte Foto

SPORT

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

Sport Invernali

Kostner regina, Cappellini-Lanotte da brividi

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande