19°

comune

IMU e TASI: niente sanzioni fino al 16 luglio

Nuova proroga decisa dall'amministrazione comunale

IMU e TASI: niente sanzioni fino al 16 luglio
Ricevi gratis le news
10

Nuova proroga per il pagamento di Imu e Tasi. Ecco il testo diffuso dal Comune:

Il Comune di Parma aveva già disposto di prorogare il termine per il pagamento della TASI (Tributo Servizi Indivisibili) fino al 30 giugno. Ed ora anche il Governo, comprendendo il rischio derivato dall’ingorgo fiscale per molti contribuenti, tramite una risoluzione del Ministero dell’Economia e Finanze, ha disposto l’inapplicabilità – fino al 16 luglio prossimo - di sanzioni e interessi in caso di mancato o insufficiente versamento del tributo.
La deroga vale sia per la Tasi che per l’IMU.
L’assessore ai tributi del Comune di Parma Marco Ferretti ha quindi chiesto agli uffici di predisporre una delibera di Giunta con la quale recepire la risoluzione del Ministero dell’Economia e Finanze, prevedendo l’applicazione dell’art.10 dello Statuto del contribuente ed escludendo di conseguenza l’applicazione di sanzioni e interessi ai versamenti di IMU e TASI effettuati tardivamente, purchè il versamento avvenga entro il 16 luglio 2014.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    29 Giugno @ 19.57

    FRAIL E TIO HECTOR SALAMANCA , IO HO CERCATO DI INFORMARMI DA PROFESSIONISTI CHE SI OCCUPANO DI FISCO, ma anche le loro opinioni non coincidono . Mi sembra che ci sia un punto fermo : il termine di pagamento della TASI era il 16 giugno per quei Comuni che hanno stabilito l' aliquota entro i termini previsti , Per gli altri la scadenza va al 16 ottobre. Io non possiedo "seconde case" nel Comune di Parma . Per quella che ho in Trentino - Alto Adige ( non affittata) , quel Comune mi ha chiesto il pagamento sia di IMU che di TASI. I Comuni dovrebbero anche stabilire la percentuale della TASI che va addebitata all' inquilino, nel caso in cui la seconda casa sia data in affitto. Molti Comuni della Provincia di Parma non hanno deliberato l' aliquota entro il termine prescritto , quindi vanno al 16 ottobre , ma , soprattutto , vanno al 16 ottobre le grandi città come Roma , Milano , Torino.....PREVEDO CHE , ALL' AVVICINARSI DI QUELLA DATA , SCOPPIERA' UN CASINO CHE UN DECIMO BASTEREBBE ! Intanto , questa settimana ci arriverà un "F24" per il pagamento dell' imposta sulla Nettezza Urbana , mandata da "IREN PER CONTO DEL COMUNE DI PARMA" . I COMPARI DI PISA ! Se a questo aggiungiamo le spese fisse , bollette di acqua luce e gas , bollo e assicurazione dell' automobile , spese condominiali, in questi mesi di giugno e luglio molte famiglie parmigiane spenderanno più di quel che guadagnano, poi vengono a prenderci per il naso dicendo che si intravedono segni di ripresa . Ma che cavolo di ripresa volete che possa esserci in queste condizioni ? Per la ripresa bisogna mettere soldi in tasca alla gente , mica toglierne !

    Rispondi

  • frail

    29 Giugno @ 13.41

    Mah… io mi sono occupata di calcolare tasi e imu per me e per miei parenti sia a parma che in comuni della provincia e anche del trentino, è vero che a pr le seconde case non hanno la tasi (in altri comuni c’è , ma bassa e anche l’imu è più bassa) ma l’aliquota imu è del 10.6! Una mazzata! anche per quelle date in comodato gratuito a meno che nn siano genitori o figli e il valore catastastale non superi i500euro che allora va a 8 (cmq alta). Potrebbero poi per favore scrivere le delibere che vengono poi pubblicate sul sito del dipartimento finanze in modo più semplice e d'immediata comprensione?

    Rispondi

  • salamandra

    28 Giugno @ 21.54

    Io mi sono letto a suo tempo le delibere di un po' di comuni e ribadisco che l'aliquota per le seconde case di tutte quelle guardate è fissata a 0. Provi a cercare con google "delibera TASI parma".

    Rispondi

  • Vercingetorige

    28 Giugno @ 20.05

    CHIEDERO' AL COMUNE DEL TRENTINO - ALTO ADIGE , perchè la mia casa , per il momento , non la affitto. Credo comunque che la TASI , come l' IMU , sia il contribuente a dovere aver cura di versarla , non il Comune a doverlo andare a cercare. Il Comune , potrà , eventualmente , fare verifiche a posteriori. E' interesse del padrone di casa segnalare il suo affittuario e ricordargli il suo obbligo , altrimenti , quel che non paga il locatario , lo paga lui. ATTENTO PERO' A NON CADERE IN UN EQUIVOCO . La prima rata TASI era da pagare entro il 16 giugno in quei Comuni che avevano stabilito l' aliquota. In quelli che non l' avevano stabilita , slitta al 16 ottobre. Non cada nell' errore di credere che , in quei Comuni , non si applichi . E' soltanto rinviata in attesa che sia deliberata l' aliquota. L' IMU , invece , resta alle sue scadenze abituali. Dubito che un' Amministrazione Locale abbia facoltà di non applicare una tassa disposta per Legge dallo Stato, per cui le seconde case pagano sia IMU che TASI. Per quelle affittate l' inquilino dovrebbe pagare una quota deliberata dal Comune , fino , mi sembra , al 10 %.

    Rispondi

  • salamandra

    28 Giugno @ 16.10

    E io infatti dicevo "a Parma". È una scelta del comune anche questa. A Parma ma anche in buona parte della provincia hanno deciso di NON farla pagare sulle seconde case. Io infatti l'ho pagata solo sulla prima. Ergo non ha senso deliberare sulla quota dell'inquilino. Ma in AA questa quota esiste? Perché non credo sia semplice per i comuni, in tempi rapidi, sapere chi sono gli inquilini,

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro