19°

criminalità

Spaccio «under 18» in centro

L'allarme dei commercianti. Presentato un esposto in questura: «Abbiamo paura: scene invivibili, droga e degrado»

Spaccio «under 18» in centro
Ricevi gratis le news
20

Piccoli boss a sedici anni. Capaci di gestire la piazza del centro storico. Benvenuti in borgo Palmia e vicolo San Tiburzio compresa la piazzetta proprio di fronte al ristorante Croce di Malta: il nuovo terreno di caccia dei baby pusher. Gli adolescenti terribili che tengono sotto scacco mezzo centro tornano a far parlare di sé. In Questura, già da qualche giorno, è arrivato un esposto – oltre 60 firme - che è più che altro un grido d’allarme. Residenti e commercianti fanno squadra: «Scene invivibili, spaccio, degrado e paura». Ecco le parole che si rincorrono di vetrina in vetrina, oltre i portoni degli eleganti palazzi incastonati nel dedalo di viuzze. L'articolo completo nella Gazzetta in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Labandieraitaliana

    09 Luglio @ 11.32

    @ezio qui non si tratta di generalizzare i problemi di spaccio esistono come anche i filmati e le foto di questa attività in questa zona. E se c è il giro è perchè ci sono acquirenti...proprio come in via Lanfranco. Ora nessuno dice che i giovani siano tutti spacciatori o tutti tossici ci mancherebbe! però a questo punto lancio una proposta, dato che sicuramente tra le compagnie c è chi fa uso di Cannabis perchè non siete voi ad emarginare un pò questi soggetti magari capiscono che non serve una canna per farsi belli o sentirsi parte di qualcosa è anche il problema di spaccio si risolve! Ah dimenticavo lascia pur stare le forze dell ordine che fanno controlli per la nostra tranquillità e sicurezza e non cacciano proprio nessuno perchè oltre ad identificare i ragazzi li invitano solo a non recare disturbo.

    Rispondi

  • marirhugo

    09 Luglio @ 09.06

    Tutte fregnacce i commercianti della zona, se i ragazzini comprassero da loro, vedi che esposti; si, per proporli ad una medaglia al valor civile.

    Rispondi

  • Ezio

    08 Luglio @ 16.20

    Forse mi sono espresso male , ma io volevo solo dire che non bisogna fare tutto di un erbo un fascio io mi riferivo alla foto della gazzetta che riguardava la chiesetta dove vanno i ragazzi dopo essere stati cacciati da qualsiasi posto non è che sono tutti spacciatori e mi meraviglio delle forze dell'ordine che si divertono a cacciarli dal centro perché dicono che spacciano quando invece se passi da via Lanfranco dopo le 21 ci saranno almeno 10 persone che spacciano sul serio , ma non da adesso ma da tempo e solo perché non sono in centro a questi e permesso farlo e questo che non capisco ai ragazzi di 14 15 16 anni piace stare in centro ma non per questo vuol dire che fanno gli spacciatori sicuramente faranno un po' di casino non lo metto in dubbio ma non si può pretendere di cacciarli sempre forse la storia dello spaccio e solo una acusa per non averli tra i piedi

    Rispondi

  • Labandieraitaliana

    08 Luglio @ 10.21

    Credo che la verità sia che la nostra società dell eccesso oggi ci mostra i suoi risultati. L ideale nostrano del calciatore milionario o del divo improvvisato ci mostra a cosa i giovani si ispirano bad boys che mostrano troppo spesso la mancanza di rispetto e un pò di strafottenza. Purtroppo credo che a chi segue questi format non basterà mai nulla di quanto proposto o offerto la giustificazione della noia sarà sempre l alibi giusto per qualche bravata. Del resto leggendo la gazzetta e le parola di una quattordicenne intervistata che incita alla rissa in quanto a suo dire "da una scossa di adrenalina" si capisce dove stiamo andando a finire. Io ho quasi 40 anni ma alla sua età con un pallone e un pò di amici in un campetto da calcio parrocchiale si faceva sera in un momento e il massimo dello sballo era il videogame al bar o un impennata di metri 2 col Ciao. Mah....

    Rispondi

  • Eugenia

    08 Luglio @ 10.07

    Non è la citta che deve offrire passioni e incentivi per i ragazzi, è la famiglia, io ho due figli che hanno passioni (sport) e interessi (lettura, politica, musica), ma li abbiamo incentivati noi, sacrificandoci per portarli a destra e a manca, purche si divertissero e fossero impegnati in cose che gli piacevano.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

12commenti

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

CALCIO

Domani si gioca Foggia-Parma, oggi le visite per Ceravolo Video

E' già tempo di nuove sfide per i crociati

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

36commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

TUTTAPARMA

«Al sóri caplón'ni», angeli in corsia

Lubiana

Il nuovo polo sociosanitario? Dopo 12 anni resta un miraggio

Se ne parla dal 2005, ma l'unica traccia è una recinzione malmessa. Storia di una struttura mai nata

AUTOSTRADA

Incidente in A1: coda tra Parma e Fidenza questa mattina

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

RICCIONE

La vittima dell'incidente è a terra, 29enne filma l'agonia in diretta Facebook

IL CASO

Albero travolge un taxi e due auto in centro a Roma: un ferito Foto

SPORT

FORMULA 1

Hamilton, le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen 3°

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro