-1°

Parma

Fiamme gialle: ecco gli «eroi» anti-evasione

Fiamme gialle: ecco gli «eroi» anti-evasione
Ricevi gratis le news
0

di Francesco Bandini

Ci sono i milioni di euro di redditi non dichiarati e di Iva evasa, le centinaia di controlli effettuati, le decine di evasori totali scoperti, le migliaia di articoli contraffatti sequestrati. Ma soprattutto ci sono loro, i militari delle Fiamme gialle, professionisti della lotta alle violazioni tributarie, che hanno reso possibili questi risultati. E, fra loro, i dieci che ieri pomeriggio hanno ricevuto encomi ed elogi ufficiali proprio per essersi distinti nelle attività di indagine contabile e di verifica fiscale.
L'occasione per la consegna degli attestati a questi «eroi» della lotta all'evasione è stata la festa per il 235° anniversario della fondazione del corpo della Guardia di finanza, tenutasi nel parco della Reggia di Colorno. A sfilare davanti alle autorità per andare a ricevere l'encomio solenne c'erano Oronzo Schirinzi e Giovanni Marcucci, grazie alle cui indagini nel 2007/2008 è stato possibile incastrare i responsabili di una holding nel settore della telefonia, individuando redditi non dichiarati per 321 milioni di euro, elementi negativi non deducibili per oltre 5 milioni, Iva per 64 milioni e recuperando 318 milioni di Irap. Ma c'erano anche Gianpaolo Mastroeni ed Ernesto Cotugno, autori di un'indagine in materia di appalti pubblici che ha portato a scoprire illeciti in materia edilizio-urbanistica con un danno erariale per oltre 17 milioni di euro. Giuseppe De Mitri e Raimondo Rega hanno invece consentito di individuare una società che esercitava abusivamente attività di intermediazione di manodopera. Elogi anche per Liliano Di Mauro e Gabriele Nobis, e per Michele Nocera e Michele Fiaschetti, tutti impegnati in complesse attività di contrasto all'evasione fiscale.
«Oggi, a 235 anni dalla sua nascita - ha detto nel suo intervento il comandante provinciale Guido Mario Geremia - la Guardia di finanza è una moderna e funzionale forza di polizia, specializzata nella tutela degli interessi economici e finanziari dello Stato e dell'Unione europea, nel garantire il corretto funzionamento dei mercati, nella difesa dei consumatori e degli utenti, nel contrasto ad ogni forma di inquinamento dell'economia». E in un mondo sempre più globalizzato, dove i canali delle illecite transazioni finanziarie e commerciali sono sempre più difficili da individuare, «il corpo - ha detto il colonnello Geremia, alla sua prima festa da comandante a Parma dopo la nomina del luglio 2008 - è chiamato a consolidare le proprie peculiari ed esclusive funzioni di unico organismo di polizia economico-finanziaria operante sul territorio dello Stato, a protezione del bilancio nazionale e comunitario».
La cerimonia - fra onori militari ai gonfaloni e ai labari presenti, preghiera del finanziere e silenzio d'ordinanza - si è conclusa con l'ammainabandiera del vessillo europeo e del tricolore italiano, sulle note dell'inno alla Gioia e dell'inno di Mameli, intonato per l'occasione dalla Corale Verdi.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Nadia Toffa

Nadia Toffa

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Torta di stelline

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

Lealtrenotizie

Un uomo cl 54, tratto in arresto per il reato di atti persecutori

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

13commenti

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

IL CASO

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

I «casi» di via Abbeveratoia, via Zarotto e via Montebello

1commento

calcio

Contro il Cesena il Parma deve accontentarsi

Al Tardini il primo 0-0 dell'anno

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

3commenti

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

libano

Diplomatica inglese violentata e uccisa

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

Economia

Tecnologia sotto l'albero a Natale, il gadget è "low-cost"

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5