22°

Parma

First lady "tecnologiche": Sarah Brown si racconta su Twitter

First lady "tecnologiche": Sarah Brown si racconta su Twitter
Ricevi gratis le news
2

La moglie del primo ministro  britannico Gordon Brown, Sarah, è una accanita utilizzatrice  del social network Twitter (che permette di mandare sms a una pagina di internet), attraverso il quale tiene informati i suoi 300.000 «amici» di ogni evento della sua vita, dalle iniziative benefiche con la first lady americana Michelle Obama  alla maturazione dei suoi peperoni. Lo racconta il quotidiano  Guardian sul suo sito.

Sarah Brown ha 46 anni ed è un’ex pr. Ha sposato Brown nel 2000, dopo un fidanzamento di anni, tenuto a lungo segreto. La  coppia ha due figli piccoli (un terzo figlio è morto neonato),  uno dei quali malato di fibrosi cistica. Secondo il Guardian, Sarah Brown invia continuamente post al  suo profilo, dando conto di ogni minimo evento della sua giornata, in particolare le iniziative di beneficenza.
Qualsiasi utente di internet, registrandosi a  twitter.com/sarahbrown10, può sapere in tempo reale della  visita della first lady britannica a una clinica oncologica con  Michelle Obama, di un incontro con Paris Hilton, di un evento  benefico con Naomi Campbell, di un incontro con i veterani del  D-Day o dei Gurkha. Fra i 300.000 amici registrati, ci sono la  regina Rania di Giordania e l’attore Kevin Spacey.

Ma Sarah tiene aggiornati anche sui suoi weekend di  giardinaggio e preparazione di dolci e biscotti, delle sue  chiacchiere con le amiche, delle sue serate davanti alla tv a  vedere «Britain's Got Talent» (l'equivalente britannico di «X  Factor«) e perfino del fatto che peperoni e pomodori del suo orto sono finalmente spuntati. L'unica cosa di cui non parla mai Sarah è di politica. Sul  suo profilo è inutile cercare tracce del recente rimpasto di  gabinetto o delle feroci polemiche sull'azione del governo.

Il presenzialismo internettiano della first lady secondo il  Guardian ha diverse interpretazioni. Per i maligni, si tratta di  un tentativo di migliorare l’immagine del marito, poco brillante  in pubblico e in caduta libera nei sondaggi. In particolare,  Sarah curerebbe una rete di relazioni tra le first lady, da  Michelle Obama a Carla Bruni, per spianare la strada a qualche  prestigioso incarico internazionale per il marito, una volta che  perdesse Downing Street (come è probabile). Ma per la sua amica Kathy Lette, scrittrice australiana, non  c'è nessuna strategia. Sarah «è una comunicatrice naturale.  Non è un disperato tentativo di rendere Gordon più attraente.  E' soltanto il suo istinto naturale a comunicare messaggi  positivi sulle sue passioni benefiche».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Francesco

    04 Luglio @ 18.15

    Si , beh, cacchio ! Speriamo però che non vada a scrivere su Internet dove va suo marito , quando ci va, che percorso segue, magari in compagnia di Obama o di Sarkozy ! All' MI5 avranno i capelli dritti in testa !

    Rispondi

  • pier luigi

    04 Luglio @ 17.40

    miriam preferisce ancora le lettere ai giornali!!!!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Sembra ieri 1/1: 1984 - In piazza della Pace l'ippopotamo Pippo

TV PARMA

Sembra ieri: in passerella anche "lui", il bello di Parma (1996)

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein

Spettacoli

Asia Argento lascia l'Italia dopo la bufera sul caso Weinstein Video

Ari Berlin volo radente

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

via repubblica

CRONACA NERA

Derubato un rappresentante di gioielli

Furto su un'auto in via Repubblica

Lutto

E' morto Marino Perani, allenò il Parma Video

In panchina negli anni Ottanta

3commenti

Carabinieri

Tentato furto alle cantine Ceci: un arresto

Nello stabilimento di Torrile

PARMA

Via Muzzi, anziana scippata cade e si ferisce

Borgotaro

Auto ribaltata sulla fondovalle a Ostia Parmense: un ferito

E' intervenuto anche l'elicottero del 118

PARMA

Tagliati gli alberi sul Lungoparma, protestano i residenti

20commenti

Regione

Punti nascita, bagarre in Aula: salta il numero legale

Le opposizioni: "Ripensare la decisione su Borgotaro"

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere gentiluomo

Guastalla

Sequestrati 3 quintali di dolci mal conservati: erano destinati anche al Parmense

La Municipale ha sequestrato un autocarro di un cittadino indiano che lavora per una ditta mantovana

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

tg parma

Nessuna squalifica per d'Aversa. Closing societario il 3 novembre? Video

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

1commento

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

5commenti

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti 

«Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

ITALIA/MONDO

FRANCIA

Vola con la tuta alare e si schianta: morta una donna

MILANO

Arrestato il geometra "re dei trans"

SPORT

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

1commento

Moto

Marquez vuole tornare a vincere

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»