12°

Parma

Furgone pirata in A15: il conducente si è costituito

Furgone pirata in A15: il conducente si è costituito
Ricevi gratis le news
8

Si è costituito nella notte a Modena il pirata della strada che ieri, attorno alle 21, alla guida di un camion ha travolto e ucciso due moldavi lungo l’A15 Parma-La Spezia. È un muratore modenese di 35 anni e agli agenti della Polizia di MIrandola ha detto di essere fuggito per paura.
Le vittime - S.G. di 23 anni e L.A. di 32 - erano state travolte mentre cambiavano uno pneumatico forato, in corsia di emergenza a circa tre chilometri dall’innesto con l’A1 in direzione Parma.
Nell’impatto i due giovani erano stati sbalzati a vari metri l'uno dall’altro e morti sul colpo. Illesa, invece, una terza persona che viaggiava con i due e si trovava sul lato protetto dell’auto, ferma in corsia di emergenza. Nell’incidente, il camion aveva perso una sponda del cassone di carico e alcuni materiali edili in ferro.
Sull'accaduto conduce l'inchiesta il pm Paola Dal Monte.

LA CRONACA DI IERI
Due giovani moldavi sono stati travolti e uccisi ieri sera, poco dopo le 20.15 da un Ford Transit guidato da un uomo che non si è fermato dopo l'incidente. I due uomini stavano cambiando una gomma forata del loro furgone Mercedes sulla corsia di emer­genza dell'A15 ParmaLa Spezia, a circa tre chilometri dall’inne­sto con l’A1 in direzione della no­stra città.
I due moldavi G.S. di 23 anni e A.L. di 31 nell’impatto sono stati sbalzati a diversi metri l’uno dall’altro e sono morti sul colpo. E' rimasta illesa una terza persona, che viaggiava con i gio­vani moldavi e si trovava sul lato protetto del furgone fermo in corsia di emergenza.
La polstrada sta cercando il furgone investitore, che nell’in­cidente ha perso una sponda del cassone di carico, alcuni mate­riali edili in ferro e anche una borsa contenente alcuni docu­menti che potrebbero essere uti­li per l'identificazione del pro­prietario.
A quanto pare prima di piom­bare addosso ai due giovani mol­davi il furgone avrebbe travolto anche il triangolo d'emergenza, ma questo dettaglio è allo studio della polizia stradale.
I soccorsi sono stati tempe­stivi, ma quando l'ambulanza, l'elisoccorso e i vigili del fuoco sono arrivati sul posto per i due moldavi non c'era più niente da fare. L'impatto violentissimo con il Ford Transit era stato, infatti, fatale per i due uomini.

Altre informazioni sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • sergiu

    10 Luglio @ 18.57

    era un mio amico, si chema-va Alexandru, era molto bravo

    Rispondi

  • alex

    06 Luglio @ 19.21

    e un bastardo ,dovrebbe pagare caro per quello che a fatto..........poveri genitori di questi ragazzi...................

    Rispondi

  • Francesco

    06 Luglio @ 12.11

    Tanto per incominciare, signor Nasuto, ha evitato l' arresto.

    Rispondi

  • Antonio Nasuto

    06 Luglio @ 11.12

    Non c'è bisogno di essere maligni per pensare che si sia costituito solo dopo aver realizzato l'impossibilità di passarla liscia; in ogni caso è andato via senza verificare che le persone coinvolte potevano aver bisogno di soccorso, quindi non credo che la sua posizione sia più leggera, ha solo risparmiato alla polizia l'incombenza di prenderlo a casa... magari poi è un bravuomo, non lo so, di certo non ha dimostrato nulla andando via, anzi....

    Rispondi

    • Xander

      07 Luglio @ 01.01

      Grigory....così si chiamava il mio caro amico...ucciso.....un angelo...peccato che sia andata così...davvero un vero amico....mi dispiace per tutti e due.... Quel che è fatto....è ormai fatto...nn si puo tornare indietro....

      Rispondi

  • Francesco

    05 Luglio @ 17.51

    L' "essere indescrivibile" non è stato trovato , ma si è costituito. Non vorrei essere maligno , ma io credo che si sia deciso a costituirsi quando ha visto che aveva perso, dal cassone del furgone, parti ed oggetti che avrebbero potuto portare alla sua identificazione. Comunque, si è costituito, e, questo, alleggerisce un po' la sua posizione.

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

'A Ciambra' escluso dalla corsa agli Oscar

cinema

"A Ciambra" escluso dalla corsa agli Oscar

Karma: la notte di J.L. David

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus

parma

Star Wars: i personaggi della saga... al Campus Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Imu e Tasi, lunedì si chiudono i conti

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

Lealtrenotizie

Il Marconi piange Giulia

LUTTO

Il Marconi piange Giulia

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

Copermio

«Pensavamo di morire annegati. Mio figlio vivo grazie al maresciallo»

Processo

«Spese pazze» in Regione, assolti Ferrari e Garbi

oltretorrente

Marcia antirazzista dopo il pestaggio. In corteo con Said

Abdul, il suo dipendente aggredito: non riesco ancora a capire perché ce l'avessero con me

1commento

Dopo piena

Lentigione, gli sfollati a casa per Natale

Montagna

Corniglio, si pensa a una eventuale «class action» contro Enel

Tg Parma

Striscioni al Marconi per ricordare Giulia Video - Foto

Il noto ex calciatore

Cosa manca a Beckham dell'Italia? La trattoria Cocchi di Parma

1commento

Colorno

Oltre un milione di danni per l'Alma

Colorno (e Lentigione), si lavora per tornare alla normalità. Il punto della situazione

A Lentigione un pensionato è morto mentre spalava il fango

ghiaccio

Montagna, dopo tre giorni ci sono ancora famiglie senza elettricità

anteprima gazzetta

Un'altra vittima innocente: "Possiamo migliorare le condizioni nelle strade"

1commento

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

3commenti

lentigione

I lavori sull'argine dell'Enza visti dal drone Video

Ricerca

Centri storici: quello di Parma tra i più dinamici in Italia

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

1commento

ITALIA/MONDO

carabinieri

Traffico rifiuti a Livorno, sei arresti. Intercettazioni choc: "I bambini? Che muoiano"

1commento

Francia

Scontro treno-scuolabus, "21 alunni feriti gravi"

SPORT

Calciomercato

Parma, Faggiano rinnova: "Il progetto va avanti"

tg parma

Ospedale dei bambini: i giocatori del Parma diventano... Babbo Natale Video

SOCIETA'

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

MOTORI

NOVITA'

Nuova Audi RS4 2017, il ritorno del V6 biturbo

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS