-2°

il crac in tribunale

"Parmalat, tutte le manovre illecite per volontà di Tanzi"

Le motivazioni della sentenza della Cassazione

"Parmalat, tutte le manovre illecite per volontà di Tanzi"
Ricevi gratis le news
0

(ANSA) - ROMA, 22 LUG - «Le falsificazioni contabili», le «dissimulazione» dei debiti, «il 'giro dei concessionari" e i finanziamenti occultati», insomma «tutte le illecite manovre contabili ed operazioni dolose dalle quali ha tratto origine il rovinoso tracollo del gruppo, sono state attuate per volontà di Calisto Tanzi». Lo scrive la Cassazione, nella sentenza con cui il 7 marzo scorso ha confermato le responsabilità del 'patron', di suo fratello Gianni, morto il giorno stesso, e degli altri 13 imputati, per il crac Parmalat.

Nelle motivazioni del verdetto - di 168 pagine, redatte dai consiglieri relatori davanti alla quinta sezione penale Paolo Oldi e Giuseppe De Marzo - la Corte rimarca come sia certo - in base alla ricostruzione dei fatti "insindacabilmente recepita dalla Corte d’Appello» - che «il dissesto del gruppo fosse non già soltanto prevedibile, ma certamente previsto», per lo squilibrio economico "progressivamente accentuato dalle illecite iniziative assunte di volta in volta».
«Non è contestabile», secondo la Cassazione, che la condotta di Calisto Tanzi, emerso dalla sentenza di merito quale 'dominus' del sistema, «sia pure col concorso di quanti si sono prestati a tradurre in fatti concreti le sue direttive, sia collegata al dissesto», in quanto ogni «falsificazione e operazione» causa del disastroso crac con un buco di 14 miliardi sia stata posta in essere «dietro direttive da lui impartite con coscienze e volontà».


Al patron la Suprema Corte ha comunque concesso un piccolo sconto di pena, di cinque mesi, che ha portato il totale a 17 anni e 5 mesi, per la prescrizione nel 2012 del reato di associazione a delinquere.
Stesso sconto per Fausto Tonna braccio destro di Tanzi, per il quale un processo bis dovrà rideterminare la pena. Al manager, che pure aveva prestato collaborazione alle indagini sulla galassia delle 300 società satelliti del gruppo di Collecchio, riconoscendo tra l’altro - come viene citato nella sentenza - che fosse stato lui «a studiare e creare gli strumenti tecnici illeciti e fraudolenti che abbiamo utilizzato per mascherare la situazione», la Cassazione riconosce un «dolo diretto» per aver privato di rilevanza i «segnali di allarme». A poco è valsa la sua difesa puntata sul fatto di non aver mai assunto cariche formali nelle società o di averle dismesse nel marzo 2003: la Cassazione rimarca, infatti, la sua permanenza nei consigli di amministrazione di Parmalat e Parmalat Finanziaria, «fino al default», e ricorda che nel reato di bancarotta rientra anche l’amministratore «colpevolmente inerte». Tuttavia, proprio in considerazione dell’"insufficiente apprezzamento della collaborazione», da parte dei giudici di merito la Cassazione ne ha disposto il rinvio per quantificare la pena.
Anche per l’ex commercialista della famiglia Luciano Silingardi, condannato dalla Corte d’Appello a 6 anni, il lieve 'sconto" di pena, di tre mesi, riguarda la prescrizione dell’accusa di associazione a delinquere. A quest’ultimo, la Cassazione riconosce una «effettiva e ampia conoscenza» degli illeciti e «un’intensa cooperazione» nella cosiddetta «cabina di regia». Per tutti gli altri imputati la sentenza viene confermata. (ANSA)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza Video

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Speciale «Gusto&Tradizione»

INSERTO

Speciale «Gusto&Tradizione» con la Gazzetta di Parma

Lealtrenotizie

Notturni in Musica. I successi del jazz e del musical

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per 10 interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

FATTO DEL GIORNO

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

COMITATO

Manifesto per San Leonardo chiede più sicurezza: "Non installate le telecamere promesse"

Lettera aperta alla giunta comunale: "Bene essere capitale della cultura ma vorremmo che Parma fosse città sicura 2018"

Montanara

Spettatore diplomato in primo soccorso salva calciatore durante la partita

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

Parma

Carabiniere blocca un ladro: «In divisa o no, prima viene il dovere»

1commento

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

LA BACHECA

64 offerte per chi cerca lavoro

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

San Polo d’Enza

Il “Grande fratello” incastra la banda dei salumi: denunciati in sei

1commento

parma calcio

La società: "D'Aversa resta: ha tutto per poter uscire dalla crisi. Compreso il sostegno dei giocatori"

Malmesi a Bar Sport: "Abbiamo fatto la nostra offerta per il Centro sportivo di Collecchio".

3commenti

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Richieste di rimborso entro il 28 febbraio

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La sfida incrociata delle liste minori

di Luca Tentoni

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

ITALIA/MONDO

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

FERRARA

Marito e moglie uccisi a colpi di accetta: 18 anni di carcere per il figlio e l'amico Foto

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

musica

Dopo quasi 30 anni tornano i primi dischi in vinile della Sony

Altri sport

Il mondo della pallanuoto piange Roberto Gandolfi

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato