20°

36°

Riforma

Un emendamento "condanna" il Tar di Parma

Romanini e Maestri: "La sede dev'essere valorizzata, allargando la giurisdizione a Modena"

La sede del Tar
Ricevi gratis le news
3

Comunicato stampa 

Nella seduta di ieri la Commissione Giustizia della Camera dei Deputati ha approvato un emendamento al decreto-legge 90 secondo il quale dal 1 luglio 2015 si avrà la soppressione delle sezioni staccate di Tribunale Amministrativo Regionale nei comuni che non sono sedi di Corte d’Appello. Tra queste anche Parma.

«Il relatore On. Fiano ha fatto sintesi dei diversi emendamenti proposti all’art. 18 proponendone una riformulazione sulla quale come parlamentari di Parma non possiamo dirci soddisfatti. – spiegano i deputati Patrizia Maestri e Giuseppe Romanini – Tuttavia si delinea un percorso che non porta, come nel precedente testo del governo, alla immediata chiusura. La nuova formulazione sposta il termine al 1° luglio 2015 e prevede che le soppressioni siano operate sulla base di oggettive analisi dei costi delle sedi, delle economie ottenibili, della collocazione geografica e così via”.

L’emendamento infatti prevede che entro il 31 dicembre il Governo, sentito il Consiglio di Presidenza della Giustizia Amministrativa, relazioni al Parlamento sull’assetto organizzativo dei Tribunali Amministrativi Regionali analizzando fabbisogni, costi delle sedi e del personale, carico di lavoro e grado di informatizzazione.
“Abbiamo dunque una ulteriore occasione per ridiscutere dell’opportunità di mantenere nella nostra città una sede staccata del TAR – continuano i Parlamentari – nella quale mettere in evidenza le diseconomie e le inefficienze che conseguirebbero dalla soppressione della sede di Parma e nella quale sarà possibile proporre una nuova e più razionale definizione delle circoscrizioni, ad esempio con l’estensione di quella di Parma alla provincia di Modena, attraverso la quale il Tar di Parma, oltre al mantenimento del suo ruolo potrà alleggerire il carico della sede regionale”.
Come è stato sollevato da più parti in questi giorni la sede di Bologna infatti difficilmente potrà assorbire l’attività del Tar di Parma senza determinare un ingolfamento nel funzionamento della giustizia amministrativa, oltre che significativi aggravi di costi per i cittadini e per l’Amministrazione.

“La nuova formulazione – concludono Maestri e Romanini - ci consegna come sistema territoriale la responsabilità di dimostrare, in ottica di efficientamento della pubblica amministrazione, che la sezione distaccata di Parma non deve essere soppressa ma piuttosto valorizzata. Occorrerà lavorare a questo obiettivo con grande convinzione da parte di tutte le istituzioni cittadine. Per quanto ci riguarda in occasione della votazione finale del provvedimento presenteremo un ordine del giorno per vincolare il Governo a rivedere la decisione. Continueremo a seguire la questione anche al Senato d'intesa con il Sen. Pagliari, con il quale stiamo portando avanti questa iniziativa, il quale potrà a sua volta intervenire a favore del Tar di Parma auspicando che restino reali margini di emendamento e che questi non siano resi impossibili dalla scadenza del decreto o dalla richiesta del voto di fiducia”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Annalisa

    24 Luglio @ 08.57

    concordo con camola. pochi mesi fa hanno emesso una sentenza dove citavano una sentenza del tar Piemonte del 2008. peccato che lo stesso tar Piemonte abbia riformato quella lsua stessa sentenza nel 2012! per adeguarsi alla giurisprudenza civile!!!! vergogna!!! vergogna!!! qual' e' in questi casi la tutela del cittadino di cui tanto si parla?

    Rispondi

  • rafrufus

    23 Luglio @ 22.18

    Chiudiamo il TAR che è inutile!!! La maestri difende gente che come lei non ha mai lavorato

    Rispondi

  • la camola

    23 Luglio @ 15.05

    Per quanto mi riguarda sono contento che lo chiudano, perché con una sentenza poi ribaltata, anche se in seguito indennizzato, ha danneggiato la mia famiglia e chi ha emesso la sentenza nè ha pagato nulla, nè si è scusato.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Nuda in giro per Bologna: individuata e super-multa

SOCIAL

Bologna, la ragazza che passeggiava nuda rivela: "E' un esperimento sociale" Video

2commenti

"Vietato annoiarsi" a Bedonia: foto dalla piscina

PISCINe 

"Vietato annoiarsi" a Bedonia Foto

Laura Freddi a 45 anni sarà mamma

gossip

Laura Freddi sarà mamma: è al quarto mese

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Ferragosto di una volta: Parma deserta nel 1988

TG PARMA

Come eravamo: Parma deserta nel Ferragosto del 1988 Video

2commenti

Lealtrenotizie

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

PASIMAFI

Scandalo sanità, no alla libertà per Fanelli

Elisoccorso

Ora gli «angeli» dell'emergenza volano anche di notte

BORGOTARO

Diawara forse ucciso da un malore?

Università

Preso lo scassinatore seriale dell'ateneo

Lavori in corso

Tutti i cantieri nelle strade della città

Sissa

Moto, i centauri disabili tornano in sella grazie a Pattini

Calcio

Serie A al via: i pronostici di Perrone

Violinista

Borissova, una bulgara «parmigiana»

EMERGENZA

Numerosi incendi lungo la ferrovia fra Sanguinaro e Parma: chieste squadre da Reggio e Modena Foto

La circolazione dei treni è ripresa alle 17,45

tg parma

Charlie Alpha, 27 anni fa la tragedia: il racconto e le immagini dell'epoca Video

politica

"Fare! con Tosi": "Referendum per l’autonomia anche per l'Emilia Romagna"

POLESINE

Cavallo sprofonda nel fango: salvato dai vigili del fuoco Video

1commento

DELITTO DI NATALE

Suicidio di Turco, si indaga per omicidio colposo

2commenti

CONCORSO

Miss Italia, Bedonia incorona Asia. Secondo posto per Miss Parma Foto

Eletta la quinta delle 11 ragazze che andranno alle prefinali di Jesolo

Tragedia

La disperazione degli amici di Diawara: «Non siamo riusciti a salvarlo»

1commento

ANTEPRIMA GAZZETTA

Inchiesta Pasimafi: negata la libertà a Fanelli Video

Le anticipazioni del vicedirettore Claudio Rinaldi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Che cosa resta dei nostri amori

di Michele Brambilla

2commenti

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

ITALIA/MONDO

barcellona

Nuovo attacco con un'auto a Cambrils: uccisi cinque kamikaze. "Tre italiani feriti"

barcellona

Furgone sulla folla: almeno 13 morti e 80 feriti. C'è un terzo arresto

2commenti

SPORT

FORMULA 1

Alonso (McLaren): "Senza un progetto vincente lascio"

YOUTUBE

Totti passa la palla a un tifoso... da una barca all'altra

SOCIETA'

MINISTERO

Niente nido e scuola dell'infanzia per i bimbi non vaccinati

1commento

CANADA

Perde l’anello nell’orto: lo ritrova 13 anni dopo... intorno a una carota

1commento

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti