Parma

Parmabus, cambiano i vertici

Parmabus, cambiano i vertici
Ricevi gratis le news
0

di Michela Spotti

Cambio della guardia ai vertici di Parmabus. Dopo 4 anni la società al servizio del trasporto collettivo di persona costituita da Tep spa che detiene la maggioranza con il 51 per cento delle quote, dal consorzio Travelbus più una trentina di imprese di autonoleggio, ha rinnovato ieri i propri organi direttivi nella sede provinciale di Cna Parma, in via La Spezia 52/A.

Le nomine
Dopo una breve riunione presieduta da Gualtiero Ghirardi, presidente di Cna Parma, sono stati nominati per il socio di maggioranza, il presidente Tiziano Mauro, il vicepresidente Alessandro Fadda (rispettivamente già presidente e vicepresidente di Tep Spa), mentre in rappresentanza di tutti gli altri soci ricoprirà il ruolo di amministratore delegato Giorgio Ferravioli, funzionario di Cna Parma, che prende il testimone da Giovanni Cupri.  «E' una giornata importante - sottolinea Ghirardi -, vengono rinnovati i vertici di Parmabus che è una realtà economica e sociale importante per Parma». Il neo presidente Mauro si dice «felice di intraprendere un’esperienza parallela a Tep. Ci impegneremo a fare sempre meglio, non è stato un anno facile per il trasporto pubblico, ma Parmabus ha saputo raccogliere oltre trenta piccoli imprenditori che attraverso la società hanno potuto sopravvivere».  Gli fa eco il vicepresidente Fadda. «Nonostante il 2008 sia stato un anno difficile per il trasporto pubblico, Parmabus è una realtà che funziona. Noi ci crediamo molto. Questo è stato un anno positivo e mi auguro di continuare così».

Le prospettive
Il lavoro non sarà facile, ma di sicuro sarà collaborativo. «Affronteremo un lavoro non semplicissimo - sottolinea Ferravioli - ci scontreremo ma le basi costruite fin qui da Tep spa  e Parmabus sono talmente buone che non può che migliorare».  «E' stata un’esperienza impegnativa e intensa - ricorda Cupri -, abbiamo avuto successo rispetto agli obiettivi che avevamo nonostante i primi tempi di diffidenza. I vantaggi di Parmabus anche per i soci sono stati diversi, sono migliorate le capacità finanziarie, sono stati realizzati investimenti che forse non si sarebbero fatti».

L'ambiente
 Non si abbandona mai il discorso ambientale. «Se ci fossero le nostre montagne invase dalle macchine sarebbe una grossa sconfitta», afferma Cupri. «Il trasporto pubblico rispetta l’ambiente - conclude Fadda -. Tep Spa e Parmabus ci sono per questo».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Furto sventato

Via Mameli, barista «placca» il ladro di biciclette

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Il fatto del giorno

"Infiltrazioni mafiose a Parma: tenere le antenne dritte" Video

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

CASO LAMINAM

«L'aria di Borgotaro? Nessun rischio per la salute»

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

GAZZAFUN

Parma-Venezia: fate le vostre pagelle

6 NAZIONI

Italia, 15° ko consecutivo: vince la Francia 34-17

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day