Parma

Parmalat, l'ex sindaco «ribelle»: «I cda? Soltanto riti di presenza»

Parmalat, l'ex sindaco «ribelle»: «I cda? Soltanto riti di presenza»
Ricevi gratis le news
0

Georgia Azzali
Il piglio è rimasto lo stesso. Nonostante le risposte a muso d'oro  del ragionier . Lei è Maria  Martellini, docente di Economia e sindaco di Parmalat finanziaria dal '99 al 2001, ma soprattutto  la  sola  che osò chiedere spiegazioni   sulle  strategie aziendali. Avrebbe voluto esercitare fino in fondo il suo ruolo, ma in realtà - sottolinea in aula durante il processo  Parmalat - «il consiglio era un rito di presenza».  Indagata per concorso in bancarotta,  la  posizione è poi stata archiviata proprio  perché le sue osservazioni controcorrente risultavano dai  verbali delle assemblee.

 Era il suo primo incarico in una società quotata. Primo e indimenticabile, perché «l'esperienza  fu molto difficile e imbarazzante»,   dice in aula.  Faceva domande sulla documentazione aziendale, ma lo sforzo era assolutamente «inutile». Non aveva chiarimenti dai vertici dell'azienda, ma «nessuno degli altri sindaci (Mario Brughera e   Oreste Ferretti  in quegli anni, ndr) ha sentito il bisogno di condividere con me quelle richieste», spiega.

Avrebbe voluto non limitarsi  a prendere atto dei copioni recitati da Calisto Tanzi  e Fausto Tonna, tuttavia sarebbe comunque stato impossibile capire la grande truffa su cui era costruita Parmalat. «Solo un paranoico avrebbe potuto sospettare che  la situazione era quella poi emersa», ribadisce più volte. Consigli che erano «esercizi di  bon ton», secondo  la Martellini,  e Parmalat finanziaria, la holding del gruppo, «un diaframma in modo che il mercato non venisse a sapere  nulla di ciò che realmente accadeva».
   Ma  le sue rimostranze non portano a nulla. Quando chiede a Tonna spiegazioni su tutti quei miliardi di liquidità, si sente semplicemente rispondere: «Perché alla società conviene così».   Non si dà per vinta: si rivolge direttamente a Tanzi, dicendo che un simile comportamento è «intollerabile».  Ma alla fine è lei a rimetterci: «Tentarono di eliminarmi  dal consiglio già nel 2001, poi  pochi mesi dopo - aggiunge - fui l'unica a essere sostituita».  E alla domanda del pm Lucia Russo su chi la  mise alla porta, risponde: «In  coscienza, direi Tonna e Tanzi».

Ci sono i big dell'azienda  che si chiudono nel silenzio, ma anche chi deve controllare  pare non abbia  così tanta voglia di approfondire. «Dopo aver insistito a lungo in consiglio - spiega la Martellini - trovammo l'accordo per  chiedere alla società di revisione una verifica della situazione.  La risposta arrivò quasi un anno dopo e fu molto sintetica: secondo i revisori tutto era a posto, non c'era  nulla di anomalo».
Ieri è stata la giornata anche di Claudio Pessina, il capo della contabilità clienti Parmalat dall'83  fino al crac, oltre che amministratore di varie società estere. Il dirigente, che a Parma ha già patteggiato 3 anni e 8  mesi, ha ricostruito il sistema di fatturazione delle concessionarie Parmalat.   In aula  anche Giorgio Pedraneschi, amministratore unico di sedici società concessionarie  della vecchia Parmalat, oltre che ex presidente del Parma calcio. La sua posizione si è chiusa  nel luglio 2007 con un patteggiamento a 2 anni e 2 mesi, così come aveva ottenuto l'applicazione di 2 anni di pena Francesco  Maini, membro del cda e anche amministratore delegato della Boschi Luigi, anche lui ascoltato ieri. Dai dirigenti delle concessionarie ai consiglieri «indipendenti».

Quelli  che sapevano della reale situazione di Parmalat, secondo l'accusa. Tra questi anche Davide Fratta, finito nella lunga lista degli imputati per il crac. «Io fui assunto  in azienda nel '74 - spiega in aula Claudio Anzalone, responsabile affari legali della vecchia Parmalat  -. Fratta era già allora un avvocato esterno. Ricordo  che una volta in  volo verso  Napoli, leggemmo sui giornali del fondo Epicurum. Io e Fratta ci guardammo  e commentammo: “Che roba è?”».  Doveva contenere 500 milioni di euro, peccato fosse invece una scatola vuota.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

Orietta Berti in una foto d'archivio

Par condicio

Orietta Berti "assolta" dall'AgCom

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Intervista

La dj Jessie Diamond: «Vi presento CR 10, il mio nuovo singolo»

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era

PGN

Festa al "Caseificio della musica": ecco chi c'era Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani lo speciale "Amico dentista"

INSERTO

In edicola lo speciale "Amico dentista"

Lealtrenotizie

Grazie la collaborazione di un commerciante straniero denunciato ladro d’auto italiano

san leonardo

Commerciante straniero permette di fermare il ladro d’auto italiano

2commenti

OSPEDALE

Day hospital oncologico al Cattani: lavori verso la conclusione. Ecco come sarà: foto

Intervento da 1,3 milioni di euro. Parcheggi riservati ai pazienti in cura

FATTO DEL GIORNO

Giovanni Reverberi, parmigiano prigioniero a Dachau: la sua storia in un libro toccante Video

La nipote di Reverberi, Natalia Conti, è fra coloro che tengono viva la memoria di quanto accadde in quegli anni

VOLANTI

Si arrampicano lungo tubi e grondaie e svaligiano le case: 6 furti in un giorno a Parma

14commenti

Palacassa

Concorso per un posto da infermiere: 3mila al Palacassa, candidati anche da Agrigento Foto

L'obiettivo di molti partecipanti è entrare in graduatoria, sperando in una chiamata entro i prossimi tre anni

7commenti

TG PARMA

Le elezioni 2018 costeranno 584mila euro al Comune di Parma Video

Allarme

Ore 7: attimi di paura in via Emilia Est

6commenti

PARMA

Momenti di paura e tensione in via Duca Alessandro Video

1commento

modena

'Ndrangheta: fermato il presunto nuovo reggente della cosca emiliana

Carmine Sarcone, provvedimento della Dda e dei Carabinieri

SALUTE

In calo l'incidenza dei tumori a Parma, Piacenza, Reggio e Modena

Presentati i dati dell'Area Vasta Emilia Nord

economia

Rapporto Ismea, Parma nettamente in vetta per l'agroalimentare

DILETTANTI

Clamoroso a Felino: si dimette Pioli

GAZZAREPORTER

Un lettore: "Via Bassano del Grappa buia da più di una settimana" Foto

1commento

Lutto

Millo Caffagnini, una vita intensa con Bardi nel cuore

GUIDA

Gambero Rosso dà i voti alle gelaterie: vince l'Emilia-Romagna, anche grazie a Parma

"Tre coni" anche a Ciacco e Sanelli di Salsomaggiore. A Treviso il cioccolato migliore

salso

Addio alla maestra Angela Bonassera, in cattedra per 35 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

L'indispensabile ruolo di Silvio l'ineleggibile

di Vittorio Testa

1commento

L'ESPERTO

Un immobile in successione? Si può vendere. Ecco come

ITALIA/MONDO

Salute

Le sigarette elettroniche pericolose per gli adolescenti

ALTO ADIGE

Slavine in Vallelunga: travolta una casa, evacuato anche un albergo Foto

SPORT

Tuffi

Tania Cagnotto è diventata mamma

Tg Parma

Di Cesare: "Con il Novara sarà dura, vengono da una vittoria" Video

2commenti

SOCIETA'

GUSTO

Carbonara: ecco la vera ricetta romana  Video

hi tech

L'iPhone X vende poco, Apple potrebbe "pensionarlo"

2commenti

MOTORI

novita'

Honda Civic, finalmente il diesel. Il 1.6 spiegato in tre mosse

RESTYLING

La Mini rifà il trucco a 3porte, 5porte e cabrio Video