-1°

Parma

Ordinanza no-alcol: pochi la rispettano tanti la criticano

Ordinanza no-alcol: pochi la rispettano tanti la criticano
Ricevi gratis le news
1

di Roberta Marcuccilli

Nessun cartello esposto, nessuna nuova regola, solo la rabbia di chi sa e l’incredulità di chi non ne ha mai sentito parlare. Il divieto di vendere alcolici dalle 21 alle 7 in kebab, pizzerie al taglio e gelaterie (e in tutti gli esercizi alimentari diversi  da bar e ristoranti) per molti commercianti, al momento, è una voce che viaggia. Per altri neanche quello, non ne sanno niente.
Certo è che nelle vie del centro è cambiato poco: vino, birra, vodka e rhum continuano a circolare anche dopo le 21. Nella plastica, ma girano. Ignorato il rischio di una multa da 300 euro.
 «Di che  ordinanza parlate? - chiede Giovanni Petronella, pizzeria Montecarlo, strada Bixio -.  Quella che vieta la vendita del latte e delle bibite in vetro?». No. «Allora non so che dire, non mi hanno avvertito». E non è l’unico. Tutti lamentano il mancato recapito di una lettera che spieghi chiaramente le nuove regole, e il perché. «Che ci tolgano anche l’aria che respiriamo - aggiungono  Fiorella Minonni e Domenico Gramazo, L’arte della pizza, via Farini -. E' impensabile impedire a un cliente di accompagnare un pezzo di pizza con una birra. Secondo questa logica assurda, dovrebbero proibire la vendita anche di giorno nei supermercati. Tanti ragazzi gli alcolici li portano in strada direttamente da casa».
Gulabi Iltiger, kebabbaro «Ararat» in strada Bixio, sostiene la tesi della magagna politica: «Lavoriamo regolarmente e paghiamo le tasse - dice - perché devono farci questo? Forse a qualcuno dà fastidio che da noi le bibite costano meno. Farebbero meglio ad andare in stazione a punire chi spaccia».
Anche Tuphall e Nazire Khan, kebabbaro di via D’Azeglio, credono che il provvedimento sia mirato a colpire gli esercizi economicamente più accessibili: «Qui la birra costa la metà - spiega Tuphall -. E' una zona universitaria, i ragazzi hanno il diritto di risparmiare». Il più arrabbiato? David Strada, titolare della pizzeria «Il profeta» di via D’Azeglio insieme a Elia Daniele: «Questa storia mi puzza. E tanto. Vorrei sapere l'utilità dell’ordinanza. Non avrebbero potuto emetterne una peggiore».
Ma una voce fuori dal coro c’è, quella di Liange  Zhou, «Soushi King» di via Garibaldi: «Io dopo le 21 non vendo alcolici, e credo che nei quartieri meno tranquilli sia meglio così».
Lo dice anche perchè gli è capitato di vedere gente ubriaca lanciare bottiglie di vetro in aria e colpire altri passanti.
Scettica la ragazza cinese del vicino «Fast Food»: «Dite sul serio? Io non ne so nulla. Ma a occhio e croce non mi sembra un provvedimento molto giusto».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • kanto

    12 Luglio @ 19.53

    L'assessore Fecci deve capire che non è più lo sceriffo di Noceto. Qui è in città, e non può creare dei falsi allarmismi, facendo credere che i parmigiani siano tutti alcolizzati; se non è all'altezza del suo incarico non prenda scuse e sopratutto non se la prenda con i commercianti e gli artigiani e con noi buoni consumatori.Ma il sindaco Vignali dov'è?

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

bologna

L'addio dei "suoi" artisti a Bibi Ballandi Foto

Va in vacanza, amici di Fb bisbocciano e rubano in casa, presi

varese

Gli amici vedono da Fb che è in vacanza e bisbocciano e rubano a casa sua

2commenti

Dadaumpa: le serate Dadacita

FESTE PGN

Dadaumpa: le serate Dadacita Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Chef Gino

LO STRAJE'

Chef Gino: "Così invoglio le famiglie a stare insieme in cucina" Video

2commenti

Lealtrenotizie

Parma (inesistente) umiliato ad Empoli 4-0. I crociati crollano all'8° posto

Serie B

Parma umiliato ad Empoli 4-0 crolla all'8° posto. D'Aversa resta Risultati e classifica

D'Aversa: "Tutto gira storto. Dobbiamo stare zitti e lavorare" (Video)Grossi: "Parma disastroso" (Guarda il videocommento)

17commenti

gazzareporter

Polizia in via Cavour: nel mirino le baby gang Foto

4commenti

tg parma

Busseto: cinque ragazzini denunciati per furto e danneggiamenti

1commento

il caso

Forza Nuova in una sala civica, l'Anpi: "A rischio la collaborazione col Comune"

La nota del Comune: "Avremmo violato la normativa"

7commenti

maltempo

Allerta meteo, in arrivo pioggia e neve

incidente

Ciclista cade in una curva a Mulazzano: è grave

DROGA

Cinque spacciatori in manette: erano pronti a smerciare quattro etti di droga in città Video

4commenti

tg parma

Parma capitale della cultura, ecco cosa cambierà

Tutti i progetti della giunta per il 2020

I titolari di Pepèn

«Ci hanno lasciati soli, siamo amareggiati»

26commenti

sport e cucina

Lo chef Oldani celebra (con pasta Barilla) Federer n.1 al mondo Video: la ricetta

gemellaggio

Empoli e Parma, amici dal 1984: partita e spuntino tra tifosi

vigili del fuoco

Incendio a Medesano, in fiamme la mansarda di una palazzina Video

carabinieri

Ai domiciliari perchè perseguitava la ex, maltratta la mamma: arrestato

Mobile

In via Torelli la casa dei pusher dell'Oltretorrente

4commenti

commercio

Controlli in cucine e dispense: un altro locale con irregolarità

Salsomaggiore

Lancia 105 grammi di cocaina nel torrente Ghiara: ventenne arrestato

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Tutti uniti per il rilancio della città

di Claudio Rinaldi

VIABILITA'

Autovelox e autodetector: ecco dove saranno

ITALIA/MONDO

gran bretagna

Insulti alla fidanzata di Harry, si dimette il leader dell'Ukip

femminicidio

Uccise la bandante e gettò il cadavere nel Po, arrestato

SPORT

Serie A

Il Genoa batte l'Inter che viene sorpassata dalla Roma

GAZZAFUN

Empoli - Parma: fate le vostre pagelle

SOCIETA'

piazza garibaldi

One Billion Rising: Flash Mob per i diritti delle Donne

il disco

50 anni di 2001: la musica secondo Kubrick

MOTORI

PROVA SU STRADA

Giulia, al volante di una vera Alfa

MOTORI

Skoda Kodiaq, ancora più completa in allestimento Sportline Foto