21°

Parma

Via D'Azeglio: pizza-scooter investe una donna

Via D'Azeglio: pizza-scooter investe una donna
Ricevi gratis le news
7

Un'altra giornata pesante per gli incidenti stradali. Se nel pomeriggio un doppio tamponamento in A1 ha mandato in tilt il traffico sia in Autostrada (carreggiata sud tra i caselli di Parma e Campegine: guarda il video del Tg Parma ) sia la via Emilia est, nel tardo pomeriggio  in via D'Azeglio uno scooter per il trasporto delle pizze a domicilio ha investito una donna. 

VIA D'AZEGLIO: INCIDENTE E POLEMICHE -  Travolta in via D'Azeglio men­tre stava attraversando la strada. è accaduto ieri sera a una ra­gazza poco più che ventenne, in­vestita in pieno da uno scooter. La giovane, che cadendo a terra ha battuto violentemente la te­sta, ha riportato un grave trau­ma cranico ed è ora ricoverata all'ospedale Maggiore: non sa­rebbe comunque in pericolo di vita. 
L'incidente si è verificato poco dopo le 19.30. Un giovane ma­rocchino in sella a uno scooter per la consegna delle pizze a do­micilio ha investito la ragazza che stava attraversando la stra­da, centrandola in pieno e fa­cendole battere la testa contro il marciapiede. Un urto molto for­te, dicono i testimoni, un colpo secco che le ha provocato una profonda ferita alla testa. 

  Secondo una prima ricostru­zione, sembra che lo scooter stesse provenendo da piazzale Santa Croce, quando la ragazza, appena uscita da un locale, ha iniziato ad attraversare la stra­da. Colpita in pieno, la giovane, che sarebbe di origini baresi, è stata scaraventata a terra. «Era un incidente annuncia­to dice un residente della zona: ­qui tutti corrono come matti, au­to e motorini. E i pedoni spesso sono costretti a camminare in strada per la presenza dei tavo­lini dei locali».

Altre informazioni nellì'articolo di Roberta Marcuccilli  sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Victor83

    14 Luglio @ 15.10

    Mi dispiace tantissimo per la ragazza investita, ma devo dire che do ragione hai commenti precedenti, io che passo spesso da quelle zone devo dire che pedoni e ciclisti fanno quello che vogliono....strisce pedonali poche e moltr persone attraversano quando e da dove vogliono, io molto spesso avrei potuto provacere delgi incidenti se non avessi avuto la fortuna da frenare in tempo (anche perchè vado abbastanza piano).....MA CI VORREBBE UN Pò + DI EDUCAZIONE STRADALE ANCHE E SOPRATUTTO PER CICLISTI E PEDONI. In bocca al lupo alla studentessa investita spero che si rimetta presto.....

    Rispondi

  • luca

    14 Luglio @ 13.54

    Sono pienamente d'accordo con manu, e sono uno che percorre via d'azeglio in scooter molto spesso, non è possibile percorrere questa strada tranquillamente perchè ci sono biciclette che attraversano continuamente la strada come se fosse di loro proprietà, pedoni che non guardano se passano mezzi e attraversano come se nulla fosse... prima di accusare gli automobilisti direi che sarebbe meglio insegnare alle persone come si fa a stare per strada quando si è in bici o a piedi :)

    Rispondi

  • manu

    14 Luglio @ 12.37

    Ok dare contro agli automoblisti, ma vogliamo parlare dei pedoni e dei ciclisti che attraversano le strade? Capisco che scooter e auto possano andare alle volte un po' troppo forte, ma la mia domanda è... prima di attraversare non vi hanno insegnato a guardare a dx e sx? non è che perchè siete sulle strisce (e non sempre), auto e scooter si fermino per forza e quindi dico... cercate di stare più attenti voi (ciclisti e pedoni) se ci tenete alla vostra incolumità.

    Rispondi

  • ososita

    14 Luglio @ 11.46

    Peggio ancora dei tavolini sono le biciclette che vengono immancabilmente parcheggiate sui marciapiedi, impedendo il passaggio in sicurezza dei pedoni. Tante volte la gente vi rimane impigliata con le borse della spesa, trascinandosi dietro la bici o magari cadendo direttamente a terra. E' addirittura caduta una signora in carrozzina poco tempo fa'. E nulla è cambiato. Le auto in sosta dove non c'è parcheggio, poi, sono solo la ciliegina sulla torta visto che tutte le categorie di utenti della strada fanno quel che vogliono. Fatto sta che i marciapiedi sono impraticabili. Però c'è la movida! Ammazza che fortuna....

    Rispondi

  • Lucas

    14 Luglio @ 11.33

    Non vedo strisce pedonali nella foto ...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

19commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

6commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto