Parma

Via D'Azeglio: pizza-scooter investe una donna

Via D'Azeglio: pizza-scooter investe una donna
Ricevi gratis le news
7

Un'altra giornata pesante per gli incidenti stradali. Se nel pomeriggio un doppio tamponamento in A1 ha mandato in tilt il traffico sia in Autostrada (carreggiata sud tra i caselli di Parma e Campegine: guarda il video del Tg Parma ) sia la via Emilia est, nel tardo pomeriggio  in via D'Azeglio uno scooter per il trasporto delle pizze a domicilio ha investito una donna. 

VIA D'AZEGLIO: INCIDENTE E POLEMICHE -  Travolta in via D'Azeglio men­tre stava attraversando la strada. è accaduto ieri sera a una ra­gazza poco più che ventenne, in­vestita in pieno da uno scooter. La giovane, che cadendo a terra ha battuto violentemente la te­sta, ha riportato un grave trau­ma cranico ed è ora ricoverata all'ospedale Maggiore: non sa­rebbe comunque in pericolo di vita. 
L'incidente si è verificato poco dopo le 19.30. Un giovane ma­rocchino in sella a uno scooter per la consegna delle pizze a do­micilio ha investito la ragazza che stava attraversando la stra­da, centrandola in pieno e fa­cendole battere la testa contro il marciapiede. Un urto molto for­te, dicono i testimoni, un colpo secco che le ha provocato una profonda ferita alla testa. 

  Secondo una prima ricostru­zione, sembra che lo scooter stesse provenendo da piazzale Santa Croce, quando la ragazza, appena uscita da un locale, ha iniziato ad attraversare la stra­da. Colpita in pieno, la giovane, che sarebbe di origini baresi, è stata scaraventata a terra. «Era un incidente annuncia­to dice un residente della zona: ­qui tutti corrono come matti, au­to e motorini. E i pedoni spesso sono costretti a camminare in strada per la presenza dei tavo­lini dei locali».

Altre informazioni nellì'articolo di Roberta Marcuccilli  sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

 
 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Victor83

    14 Luglio @ 15.10

    Mi dispiace tantissimo per la ragazza investita, ma devo dire che do ragione hai commenti precedenti, io che passo spesso da quelle zone devo dire che pedoni e ciclisti fanno quello che vogliono....strisce pedonali poche e moltr persone attraversano quando e da dove vogliono, io molto spesso avrei potuto provacere delgi incidenti se non avessi avuto la fortuna da frenare in tempo (anche perchè vado abbastanza piano).....MA CI VORREBBE UN Pò + DI EDUCAZIONE STRADALE ANCHE E SOPRATUTTO PER CICLISTI E PEDONI. In bocca al lupo alla studentessa investita spero che si rimetta presto.....

    Rispondi

  • luca

    14 Luglio @ 13.54

    Sono pienamente d'accordo con manu, e sono uno che percorre via d'azeglio in scooter molto spesso, non è possibile percorrere questa strada tranquillamente perchè ci sono biciclette che attraversano continuamente la strada come se fosse di loro proprietà, pedoni che non guardano se passano mezzi e attraversano come se nulla fosse... prima di accusare gli automobilisti direi che sarebbe meglio insegnare alle persone come si fa a stare per strada quando si è in bici o a piedi :)

    Rispondi

  • manu

    14 Luglio @ 12.37

    Ok dare contro agli automoblisti, ma vogliamo parlare dei pedoni e dei ciclisti che attraversano le strade? Capisco che scooter e auto possano andare alle volte un po' troppo forte, ma la mia domanda è... prima di attraversare non vi hanno insegnato a guardare a dx e sx? non è che perchè siete sulle strisce (e non sempre), auto e scooter si fermino per forza e quindi dico... cercate di stare più attenti voi (ciclisti e pedoni) se ci tenete alla vostra incolumità.

    Rispondi

  • ososita

    14 Luglio @ 11.46

    Peggio ancora dei tavolini sono le biciclette che vengono immancabilmente parcheggiate sui marciapiedi, impedendo il passaggio in sicurezza dei pedoni. Tante volte la gente vi rimane impigliata con le borse della spesa, trascinandosi dietro la bici o magari cadendo direttamente a terra. E' addirittura caduta una signora in carrozzina poco tempo fa'. E nulla è cambiato. Le auto in sosta dove non c'è parcheggio, poi, sono solo la ciliegina sulla torta visto che tutte le categorie di utenti della strada fanno quel che vogliono. Fatto sta che i marciapiedi sono impraticabili. Però c'è la movida! Ammazza che fortuna....

    Rispondi

  • Lucas

    14 Luglio @ 11.33

    Non vedo strisce pedonali nella foto ...

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

9commenti

Sanremo: cantanti e titoli delle canzoni in gara

musica

Sanremo 2018: Elio e le Storie tese e Mario Biondi fra i 20 "big"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Baraye: "Abbiamo provato e fatto di tutto per vincere" (Video) - Scavone: "Dispiace non avere vinto ma in B è importante non perdere (Video) - Grossi: "Ha pesato l'assenza di un vero attaccante" Videocommento

4commenti

viabilità

Incidente in via Mantova sul cavalcavia: disagi al traffico Gallery

incidente

Frontale in via Montanara: due feriti

PARMA-cesena

D'Aversa: "Soddisfatto dell'interpretazione della gara. Peccato non aver fatto gol" Video

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

GAZZAFUN

Parma - Cesena 0 - 0: fate le vostre pagelle

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

2commenti

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

6commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

3commenti

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

fuori programma

Birre e suggestioni dal coro Maddalene di Revò al Mastiff Video

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande