Parma

Nuova influenza: infettati cinque studenti di ritorno dall'Irlanda e un ragazzo da Formentera. Sotto controllo altri 200 giovani

Nuova influenza: infettati cinque studenti di ritorno dall'Irlanda e un ragazzo da Formentera. Sotto controllo altri 200 giovani
Ricevi gratis le news
6

MAXIGRUPPO IN IRLANDA: GIA' 5 CASI, SI TEME PER 200  - Cinque infezioni certe, e il sospetto che possano esservene altre decine. Sotto controllo un gruppo di ben 200 ragazzi di Parma: studenti che erano invacanza di studio in Irlanda, e che già a Dublino hanno iniziato a manifestare i primi sintomi.

Anche a Parma, dunque, la "nuova influenza" sta iniziando a provocare problemi concreti.

L'Azienda sanitaria ha messo a disposizione un numero di te­lefono 0521396479 dalle 8 alle 17,30 (sabato e domenica 3284961739) che le persone coinvolte (i genitori dei ragazzi o altri famigliari) possono utiliz­zare per chiedere informazioni o per comunicare le condizioni di salute all’interno del nucleo fa­miliare.

Oggi ampi servizi sulla Gazzetta di Parma in edicola
 

IL CASO DALLA SPAGNA - Negli ultimi giorni sette nuovi  casi di influenza A H1N1 sono stati diagnosticati a cittadini  dell’Emilia-Romagna.
Si tratta di due persone provenienti da soggiorni in Spagna,  una donna di 41 anni che abita nel Bolognese e un uomo di 27  residente nel parmense; tre ragazzi appena rientrati da una  vacanza studio a Londra (due ragazze del Modenese e uno della  provincia di Ravenna); un bambino di un anno che vive nel  Reggiano ed era stato con la famiglia in Australia; un bimbo di  due anni del Modenese, parente del bambino che nei giorni scorsi  aveva contratto l’influenza al rientro con la famiglia dal Cile.
Tutti e sette sono in buone condizioni di salute.
Fin dalle prime ore sono state messe in atto, da parte delle  Aziende sanitarie interessate, in costante contatto con le  Autorità sanitarie regionali, le misure di sorveglianza  previste dai protocolli, nei confronti di famigliari, amici e  conviventi. Le diagnosi di influenza A H1N1 sono state  confermate dal laboratorio dell’Istituto di igiene  dell’Università di Parma e dal Centro regionale di riferimento  per le emergenze microbiologiche (Crrem) del Policlinico  Sant'Orsola-Malpighi di Bologna. Complessivamente, a oggi, sono  36 i casi confermati in Emilia-Romagna.
A oggi sono quindi sette i casi riscontrati a Parma: oltre al ragazzo 27enne, nei giorni scorsi l'influenza è stata diagnosticata a due persone di 50 e 54 anni, sempre di ritorno dalla Spagna, a due fratellini, a un loro compagno di scuola e un altro adulto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LUCA

    17 Luglio @ 18.39

    Carissima Giulia ti consiglio ti farti costruire una bella campana di vetro!! è l\'unica soluzione hai tuoi gravi problemi!!! Ma siamo seri per favore!! prima la mucca pazza poi l\'aviaria,ora la suina!! credo si muoia per altre cose: tumori,attacchi cardiaci, ictus,epatite,diabete ecc ecc\r\nAttendo smentita dagli organi competenti!!! PS:Giulia per caso fumi o bevi cocacola e mangi patatine fritte? è piu facile crepare per questo che per la suina!!

    Rispondi

    • graziana

      02 Settembre @ 23.24

      ai ragione,siamo seri.vieni a vedere f.f. a monza e poi prega perchè non succeda ad un tuo caro.lui che,senza sapere,non sicuramente volendo,salverà la vita forse anche a te perchè ora gli ospedali ci pensano che esiste la suina,prima si erano dimenticati di leggere i deplians

      Rispondi

  • luca

    17 Luglio @ 16.22

    probabilmente sono ignorante, ma non mi sembra che la febbre suina sia una malattia grave. Direi che i casi mortali sono una percentuale talmente ridotta tra le persone che la contraggono da risultare pressochè irrilevante. Non capisco questi allarmismi

    Rispondi

  • marco

    17 Luglio @ 15.13

    Varrebbe forse la pena di stare tutti un pò più tranquilli, alla fine si tratta di un'influenza, che causa vittime né più né meno di ogni altra epidemia di Australiana, Cinese o cos'altro ancora, indipendentemente dal fatto che lo start sia arrivato da animali invece che da uomini. Male che vada ci prenederemo un'influenza, con un pò di mal di gola e febbre: mai successo prima? Meno panico, please!!

    Rispondi

  • Lucas

    17 Luglio @ 14.49

    In periodo nel quale parlano di pandemia, bisognerebbe proibire tutti questi viaggi di massa !! Che siano ferie, vacanze studio o pellegrinaggi !!!!! Per una volta si sta a casa !!!!

    Rispondi

  • giulia di parma

    17 Luglio @ 12.58

    Scusate ma questi ragazzi quando sono tornati da dublino? Sono andati in giro per parma in questi giorni dove sono stati ( cinema,in centro)? potete informarvi e spiegare meglio la situazione,ve lo chiedo per il semplice motivo che vorrei andare a trovare la mia famiglia ho anche una sorella piccola,vorrei sapere se corro qualche rischio cosi se ho frequentato i loro stessi posti resto a parma altri 7 giorni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

8commenti

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0

STADIO TARDINI

I crociati non riescono a trovare il gol: Parma-Cesena 0-0 Foto

Scintille in campo fra Scozzarella e Jallow. Cross di Lucarelli ma Fulignati "vola" fuori dalla porta e allontana il pallone

1commento

CORCAGNANO

Folla al funerale di Giulia: applausi e striscione all'uscita del feretro dalla chiesa

LENTIGIONE

Tentano di forzare posto di blocco: denunciati un giovane di Sissa Trecasali e un africano

Il giovane parmense guidava in stato d'ebbrezza e ha cercato di evitare i controlli della Municipale

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

2commenti

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

MODENA

Ius soli, scontri alla manifestazione: arrestato 28enne antagonista di Parma

Il giovane è stato condannato a 6 mesi (pena sospesa). Due manifestanti al pronto soccorso, 6 agenti lievemente feriti

1commento

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

PARMA

Cremazione di cani e gatti: inaugurato il servizio a Pilastrello

È nato il Ponte dell’Arcobaleno

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

tg parma

Ponte chiuso fra Colorno e Casalmaggiore: protesta sulle due sponde del Po Video

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Odio e insulti sul web: la falsa democrazia

di Patrizia Ginepri

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

SPAGNA

Igor non collabora con gli inquirenti. Catturato perché forse era svenuto

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande