12°

23°

Parma

Nuova influenza: infettati cinque studenti di ritorno dall'Irlanda e un ragazzo da Formentera. Sotto controllo altri 200 giovani

Nuova influenza: infettati cinque studenti di ritorno dall'Irlanda e un ragazzo da Formentera. Sotto controllo altri 200 giovani
Ricevi gratis le news
6

MAXIGRUPPO IN IRLANDA: GIA' 5 CASI, SI TEME PER 200  - Cinque infezioni certe, e il sospetto che possano esservene altre decine. Sotto controllo un gruppo di ben 200 ragazzi di Parma: studenti che erano invacanza di studio in Irlanda, e che già a Dublino hanno iniziato a manifestare i primi sintomi.

Anche a Parma, dunque, la "nuova influenza" sta iniziando a provocare problemi concreti.

L'Azienda sanitaria ha messo a disposizione un numero di te­lefono 0521396479 dalle 8 alle 17,30 (sabato e domenica 3284961739) che le persone coinvolte (i genitori dei ragazzi o altri famigliari) possono utiliz­zare per chiedere informazioni o per comunicare le condizioni di salute all’interno del nucleo fa­miliare.

Oggi ampi servizi sulla Gazzetta di Parma in edicola
 

IL CASO DALLA SPAGNA - Negli ultimi giorni sette nuovi  casi di influenza A H1N1 sono stati diagnosticati a cittadini  dell’Emilia-Romagna.
Si tratta di due persone provenienti da soggiorni in Spagna,  una donna di 41 anni che abita nel Bolognese e un uomo di 27  residente nel parmense; tre ragazzi appena rientrati da una  vacanza studio a Londra (due ragazze del Modenese e uno della  provincia di Ravenna); un bambino di un anno che vive nel  Reggiano ed era stato con la famiglia in Australia; un bimbo di  due anni del Modenese, parente del bambino che nei giorni scorsi  aveva contratto l’influenza al rientro con la famiglia dal Cile.
Tutti e sette sono in buone condizioni di salute.
Fin dalle prime ore sono state messe in atto, da parte delle  Aziende sanitarie interessate, in costante contatto con le  Autorità sanitarie regionali, le misure di sorveglianza  previste dai protocolli, nei confronti di famigliari, amici e  conviventi. Le diagnosi di influenza A H1N1 sono state  confermate dal laboratorio dell’Istituto di igiene  dell’Università di Parma e dal Centro regionale di riferimento  per le emergenze microbiologiche (Crrem) del Policlinico  Sant'Orsola-Malpighi di Bologna. Complessivamente, a oggi, sono  36 i casi confermati in Emilia-Romagna.
A oggi sono quindi sette i casi riscontrati a Parma: oltre al ragazzo 27enne, nei giorni scorsi l'influenza è stata diagnosticata a due persone di 50 e 54 anni, sempre di ritorno dalla Spagna, a due fratellini, a un loro compagno di scuola e un altro adulto.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • LUCA

    17 Luglio @ 18.39

    Carissima Giulia ti consiglio ti farti costruire una bella campana di vetro!! è l\'unica soluzione hai tuoi gravi problemi!!! Ma siamo seri per favore!! prima la mucca pazza poi l\'aviaria,ora la suina!! credo si muoia per altre cose: tumori,attacchi cardiaci, ictus,epatite,diabete ecc ecc\r\nAttendo smentita dagli organi competenti!!! PS:Giulia per caso fumi o bevi cocacola e mangi patatine fritte? è piu facile crepare per questo che per la suina!!

    Rispondi

    • graziana

      02 Settembre @ 23.24

      ai ragione,siamo seri.vieni a vedere f.f. a monza e poi prega perchè non succeda ad un tuo caro.lui che,senza sapere,non sicuramente volendo,salverà la vita forse anche a te perchè ora gli ospedali ci pensano che esiste la suina,prima si erano dimenticati di leggere i deplians

      Rispondi

  • luca

    17 Luglio @ 16.22

    probabilmente sono ignorante, ma non mi sembra che la febbre suina sia una malattia grave. Direi che i casi mortali sono una percentuale talmente ridotta tra le persone che la contraggono da risultare pressochè irrilevante. Non capisco questi allarmismi

    Rispondi

  • marco

    17 Luglio @ 15.13

    Varrebbe forse la pena di stare tutti un pò più tranquilli, alla fine si tratta di un'influenza, che causa vittime né più né meno di ogni altra epidemia di Australiana, Cinese o cos'altro ancora, indipendentemente dal fatto che lo start sia arrivato da animali invece che da uomini. Male che vada ci prenederemo un'influenza, con un pò di mal di gola e febbre: mai successo prima? Meno panico, please!!

    Rispondi

  • Lucas

    17 Luglio @ 14.49

    In periodo nel quale parlano di pandemia, bisognerebbe proibire tutti questi viaggi di massa !! Che siano ferie, vacanze studio o pellegrinaggi !!!!! Per una volta si sta a casa !!!!

    Rispondi

  • giulia di parma

    17 Luglio @ 12.58

    Scusate ma questi ragazzi quando sono tornati da dublino? Sono andati in giro per parma in questi giorni dove sono stati ( cinema,in centro)? potete informarvi e spiegare meglio la situazione,ve lo chiedo per il semplice motivo che vorrei andare a trovare la mia famiglia ho anche una sorella piccola,vorrei sapere se corro qualche rischio cosi se ho frequentato i loro stessi posti resto a parma altri 7 giorni.

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Weinstein: Lory del Santo, osceno denunciare dopo vent'anni

Hollywood

Lory del Santo: "Weinstein, osceno denunciarlo dopo vent'anni"

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

L'ESPERTO

Lavoro all'estero e residenza in Italia? Ecco dove pagare le tasse

Lealtrenotizie

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Sul Lungoparma

Tagliati gli alberi, protestano i residenti

Il caso

L'avvocato Mezzadri: «Quella volta che sparai a un ladro»

TRASPORTI

Bus, il Tar invia la sentenza in procura e alla Corte dei conti: «Aspetti singolari e conflitto d'interessi»

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

2commenti

BORGOTARO

«Troppi ragazzi ubriachi, è emergenza»

Carabinieri

In manette la primula rossa dell'eroina

IL CASO

Parchi, bagni «vietati» ai disabili

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 si chiude il gruppo 9

LUTTO

Addio a Angelo Tedeschi, l'ingegnere e gentiluomo

BORGOTARO

Venturi: «Punto nascita, chiusura inevitabile»

Giardino

Parco Ducale: giù il muro su viale Piacenza

Stanziati 1.281.000 euro

4commenti

monchio

Cade da una balza rocciosa: grave un cercatore di funghi 88enne

Anteprima Gazzetta

Intervista all'avvocato parmigiano che sparò ai ladri

Gazzareporter

Oltretorrente, lezione di yoga in strada

Tra viale Vittoria e via Gulli

IL SONDAGGIO

Parma, "nebbia" in campionato. Nel mirino dei tifosi lo staff tecnico

E' da rivedere per il 66% dei tifosi che hanno risposto al nostro sondaggio

1commento

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Austria, il populismo alla prova del governo

di Paolo Ferrandi

SCUOLA

Aimi: «Non usare i voti come punizioni»

ITALIA/MONDO

LAMPEDUSA

Donna denuncia: tentata violenza da parte di 5 migranti

2commenti

SIRIA

Raqqa è stata liberata Il video

SPORT

CHAMPIONS

Napoli battuto a Manchester: recrimina per un rigore sbagliato

serie b

Parma-Pescara: le pagelle dei crociati in dialetto

SOCIETA'

Ateneo

Dall'Università di Parma arriva l'auto elettrica da competizione

USA

California, cane-eroe resta col gregge, lo salva dal fuoco

1commento

MOTORI

ANTEPRIMA

Seat Arona: il nuovo Suv compatto in 5 mosse Fotogallery

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»