10°

20°

Parma

«I vigili ce l'hanno con me»

«I vigili ce l'hanno con me»
Ricevi gratis le news
3

Caterina Zanirato

Quattro multe in tre mesi sono tante. I proprietari dell’Acquolina, noto bar di via D’Azeglio, inaugurato il primo marzo scorso, sono un stufi di esser presi di mira dalla polizia municipale, che ogni mercoledì viene sistematicamente allertata dai residenti vicini all’esercizio commerciale.
«Apriamo alle 6.30 del mattino, con la colazione, e chiudiamo puntualmente alle 11 di sera, pulendo il marciapiede, la strada e il sagrato della chiesa dell’Annunziata - racconta Guido Orsi, uno dei proprietari -. L’unica sera in cui chiudiamo più tardi è il mercoledì, quando c’è la movida e il Comune ci ha autorizzati a tenere aperti fino all’una». Ma ciò non basta: tra gli ultimi giorni di giugno e i primi di luglio, il locale si è «beccato» ben 4 multe. «Tre contravvenzioni da 300 euro l’una mi sono state fatte perché c’era la gente che stava fuori dal locale, in strada - prosegue Orsi -. La quarta da mille euro perché non avevamo comunicato agli organi competenti il sostituto preposto alla vendita. Le prime tre sicuramente le impugneremo: come possiamo obbligare la gente ad andarsene dalla strada?».
Al di là della multa, comunque, ai titolari non torna il costante accanimento nei loro confronti dei vigili. «Ci sono tantissimi bar a Parma dove la gente sosta davanti con i bicchieri in mano - spiega l’altro titolare, Roberto Giacomazzi -. Perché solo a noi danno la multa ogni giorno? Ritengo che il nostro bar sia una realtà da sfruttare per Parma: abbiamo creato 12 nuovi posti di lavoro e offriamo ai giovani un luogo dove divertirsi in modo sano: non ci sono ‘giri’ di droga e non si verificano mai risse». Un locale che segue perfettamente l’idea di «movida» per riqualificare l’Oltretorrente. Che però non riesce a entrare nelle simpatie dei residenti. «Mi domando come mai, quando ho partecipato al bando comunale per ottenere la licenza, non si siano fatte obiezioni - spiega Orsi -. Nel progetto c’era l’esatta ubicazione del locale, il suo target, ovvero i giovani, e l’attività svolta. Ha ottenuto l’approvazione del Comune, della Questura, dell’Ausl e della polizia municipale: siamo arrivati primi al bando aggiudicandoci addirittura la licenza gratis, perché era un progetto che riqualificava l’Oltretorrente. Ora, dopo che abbiamo investito 500 mila euro, hanno cambiato idea? Facciamo appello al buon senso dell’amministrazione per trovare un punto di accordo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Simo

    14 Ottobre @ 14.03

    Apriamo alle 6.30 del mattino, con la colazione, e chiudiamo puntualmente alle 11 di sera...peccato che alle 2 di notte sono ancora aperti!!!! Si vede che gli conviene pagare le multe che chiudere in orario...e in più si lamentano?!?! Incredibile!

    Rispondi

  • franco

    15 Luglio @ 21.51

    AVETE APPENA ACQUISTATO UN CLIENTE!!!!! SPERO DI POTER BERE TANTE BIRRE DA FARVI DIMENTICARE LA CONTRAVVENZIONE!!!! CERTO E' CHE QUALCUNO CHE NON VI VUOLE BENE CI DEVE ESERE!!! SAI CHE PROBLEMA LA CAUSA DELLA MULTA DA 1.000 EURIS! MA SE DOVUTA PASSI........PERO' I VIGILI A FARE QUESTI CONTROLLI IN VIA FARINI ALLE 3.00 DI MATTINA NON CI SONO E NEANCHE PRIMA E NEANCHE DOPO!!!! CI CHIEDIAMO IL PERCHE' UNA VOLTA PER TUTTE?????

    Rispondi

  • Franz

    15 Luglio @ 20.36

    Avete appena perso un cliente!!! La multa da 1000euro è colpa vostra: perché cercate di nasconderla dietro le altre?!? I vigili fanno il loro dovere e voi dovete fare il vostro!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

CITYCAR

Toyota Aygo, la limited edition X-Cite

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro