19°

Parma

Sbloccato il libro sul piccolo Tommy

Sbloccato il libro sul piccolo Tommy
Ricevi gratis le news
0

Il libro su Tommy torna sugli scaffali. La Corte di Cassazione ha disposto l'immediata liberazione di tutte le copie de "Il piccolo Tommy", dopo che nei mesi scorsi la vendita del volume era stata bloccata. L'accusa riguardava la pubblicazione di atti del processo, che avrebbe violato il diritto processuale (essendoci ancora un provvedimento in corso). Ma con il provvedimento che rimuove il blocco dei libri, la Cassazione ha rilevato che non c'è stata alcuna violazione.
L'autore del volume su Tommy è Stefano Catellani, avvocato degli zii del piccolo. L'editore è Battei. I dettagli sullo sblocco dei volumi sono stati  illustrati alla stampa questa mattina da Oliviero Mazza, professore ordinario di Procedura penale a Milano, insieme all'autore e a Cesare Fontanesi, zio di Tommy che aveva voluto l'iniziativa del libro.

Nel pomeriggio è invece arrivata, sull'argomento, una nota di Carmelo Lavorino, consulente della difesa di Antonella Conserva. Ecco il testo: "Il libro dell'Avv. Catellani con titolo "IL PICCOLO TOMMY" e sottotitolo "La verità negli atti d'indagine intercettazioni, depistaggi, testimonianze" è da me criticato per diversi motivi, ma ne cito solo quattro che ritengo essere altamente significativi.
Primo. Il volume, pubblicato prima del processo, ha ulteriormente predisposto gli animi e i convincimenti contro Antonella Conserva ed ha fatto comprendere all'opinione pubblica che i famigliari del piccolo rapito vedevano in lei "la colpevole", così creando granitici pregiudizi e preparando l'opinione pubblica a una fase dell'incredibile caccia all strega che ho potuto constatare, tanto che (1) mentre la stessa imputata Conserva leggeva le sue dichiarazioni alla Corte, chi aveva il dovere di ascoltarla guardava non verso l'imputata ma in altra direzione, (2) nemmeno la Corte ha preso in considerazione le richieste della Conserva per ulteriori accertamenti investigativi (perché non farli, visto che la condanna deve essere "oltre ogni ragionevole dubbio"?).
Secondo. Alle pagine 200 e 201 l'Autore è perentorio nel dichiarare che la volante Parma 1 (con a bordo i Poliziotti Gelmetti e Palombini) abbia imboccato Via del Traglione direzione Casalbaroncolo verso le ore 20,00 - 20,10. Ebbene, l'Avv. Catellani dimentica che nella sua arringa ha contraddetto in modo totale e incontrovertibile questa sua ricostruzione cronologica, perché ha invece dichiarato che questa famosa volante sarebbe passata per Via del Traglione verso le ore 20,25. Perché l'Avv. Catellani commette quest'incredibile e incompatibile dicotomia di orari? Semplicissimo! Perché di fatto l'elemento oggettivo dell'orario della volante Parma 1 che passa in Via del Traglione alle ore 20,00 - 20,10 dà ragione a noi della difesa della Conserva, demolisce le dichiarazioni di Raimondi il quale ha dichiarato di essere arrivato al Traglione alle 20,17, scardina l'impianto accusatorio e si rivela elemento a favore della Conserva. Molto intelligentemente l'Avv. Catellani ha fatto retromarcia, ma non ha spiegato perché nel libro scrive una realtà e nel processo ne dice un'altra.
Terzo. Il contenuto del libro è stato un'anticipazione degli elementi contro l'imputata prodotti non dalla sola Accusa, ma soprattutto dalla Parte civile la quale riveste un ruolo privato che deve essere svolto in modo riservatissimo e molto delicato, cosa che invece con le continue interviste contro la Conserva e con il contenuto del volume non si è verificata.
Quarto. Il capitolo finale promette di disegnare per il futuro una serie di ipotetici scenari omicidiari che invece sono solo congetture senza riscontri e illazioni mascherate da assiomi, oltre che veri schiaffi alla logica dell'investigazione criminale ed alla scienza della cronologia investigativa sui fatti e sugli eventi. L'Avv. Catellani e gli accusatori della Conserva sappiano che mai riusciranno a dimostrare che la stessa fosse presente all'omicidio del Bambino perché lei era in un'altra parte: a casa sua!"
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

2commenti

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale.

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

27commenti

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

ECONOMIA

Domani l'inserto di 8 pagine. Focus sulla manovra

La parola all'esperto: inviateci i vostri quesiti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

storia

Inaugurato il monumento ai Paracadutisti della Folgore

FONTANELLATO

Al via le "Autorevoli cene" al Labirinto della Masone: focus con Massimo Spigaroli e Michela Murgia Ascolta

Le interviste sono state realizzate in diretta da Andrea Gatti su Radio Parma

economia

Approvata all'unanimità la fusione di Banca di Parma in Emil Banca

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

GAZZAREPORTER

Impariamo l'inglese...

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro