22°

Quartieri - Pablo

La ferita aperta dell'ex circolo "Ezio Sani"

Degrado e incuria all'incrocio fra via Bocchi e via Buffolara. Uno "scheletro" affumicato nel quartiere dopo l'incendio di due anni fa

La ferita aperta dell'ex circolo "Ezio Sani"

Via Bocchi

Ricevi gratis le news
2

Un luogo legato alle canzoni. Incendiato il «29 settembre» e «quasi triste, come i fiori e l' erba» di una scarpata ferroviaria. Ma di allegro e scanzonato l’ex circolo «Ezio Sani» ha davvero poco. Non più luogo di ritrovo del Pablo, all’incrocio tra via Bocchi e via Buffolara, giace ancora, a distanza di due anni, scheletro affumicato, dalla notte in cui un rogo impressionante l’ha ridotto una carcassa di lamiere.
Carcassa in cui si accumulano progressivamente rifiuti e storie disperate. Nel quartiere si cercano responsabilità e possibili soluzioni, ma del circolo «Ezio Sani» non si trovano proprietari o responsabili. Nei primi anni ’90 rappresentava un punto di ritrovo vivo del quartiere, con attività settimanali promosse da un attivo gruppo di soci: «Eravamo volontari. Non abbiamo più nulla a che fare con quell’attività, che svolgevano a titolo di volontariato. Non abbiamo alcun diritto o dovere nei confronti di quello stabile» - dice una volontaria, che un tempo allestiva la tombolata del giovedì pomeriggio, partita da Parma qualche anno fa.
«L’Avis Pablo, dopo il trasferimento nella nuova sede di via Baganzola, negli anni ’90 aveva ceduto il prefabbricato a questo gruppo di gestori e disdettato anche l’affitto del terrapieno di proprietà di Ferrovie dello Stato. Noi, da molti anni, non abbiamo nulla a che vedere con questo struttura che abbiamo ceduto in ordine. Come cittadini, naturalmente possiamo solo essere favorevoli ad una riqualificazione, che significherebbe inequivocabilmente lo smantellamento del prefabbricato» - dicono dalla sede di Avis Parma.
L’incrocio con via Bocchi è anche un biglietto da visita del quartiere Pablo per chi arriva dalla parte ovest della città. E proprio in affaccio all’ex «Ezio Sani», si è creato con anni di incuria un altro scheletro invaso da erbacce. Le impalcature di un edificio, di proprietà di un impresa edile, che non ha mai trovato una conclusione. «Dopo una richiesta di sopralluogo da parte degli uffici comunali sono stati interrotti i lavori perché erano stati superati i confini e l’edificio in costruzione non rispettava il progetto presentato. Così il Comune ha imposto l’abbattimento del costruito. Da allora più nulla. Questa impresa edile ha acquistato la villetta dal vecchio proprietario l’ha lasciato per anni vuoto. In quel periodo era diventato un dormitorio. Abbiamo dovuto far intervenire le forze dell’ordine parecchie volte per sedare risse. Adesso viviamo vicino ad un bosco che si sta riempiendo piano piano di sacchetti di immondizia» - protestano i residenti di via Fratelli Vignali, una stradina tranquilla, fatta di villette che si tramandano di padre in figlio, che stanno avviando una petizione per la sistemazione di questi spazi che stanno macchiando, non poco e da molto tempo il decoro della loro zona.
«Se un regolamento ha imposto l’abbattimento di una palazzina non c’è nessuna legge che regoli il pubblico decoro e spinga le istituzioni a prendere a cuore la questione?» - è quello che si chiedono.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • elio

    27 Agosto @ 21.25

    La foto è sbagliata, l'ex Centro Sani, è dall'altra parte della strada contro la massicciata della ferrovia......

    Rispondi

  • Mariostanic

    27 Agosto @ 21.03

    Peccato che quella non sia la foto del circolo Sani!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro