-0°

12°

Parma

«2.0», il social network per una città nuova

«2.0», il social network per una città nuova
Ricevi gratis le news
2

Mercoledì sera in Piazza Garibaldi 140 giovani parmigiani dai 25 ai 40 anni, ma a cui presumibilmente se ne aggiungeranno ben presto tanti altri, si sono dati appuntamento per dare vita a un social network, che definiscono «non virtuale», dal nome «2.0 Una città di nuova generazione».
Tra loro imprenditori, medici, manager, studenti, avvocati, educatori, artisti.  «2puntoZero  - dice Lorenzo Lasagna - sarà allora il primo spazio dedicato a una generazione che forse non si è ancora resa conto di essere innovativa, rivoluzionaria e libera». Si tratta di giovani  che probabilmente non trovano nei partiti e nelle forme tradizionali di aggregazione uno spazio adeguato alle loro aspettative, ma non rinunciano ad occuparsi del futuro della loro città. Giovani che guardano con attenzione al grande cambiamento che Parma sta vivendo. Non a caso all’iniziativa guarda con interesse il sindaco Pietro Vignali a cui i promotori hanno presentato il progetto nei giorni scorsi. Le parole d’ordine del loro manifesto sono talento, merito, responsabilità, impegno per il cambiamento, fiducia, sobrietà, coraggio, spirito di intrapresa, sfida, avventura. Scrivono che «è tempo di vivere il cambiamento: la sfida che vogliamo raccogliere è quella di trasformare le incertezze in libertà, le precarietà in opportunità, i rischi in responsabilità». «Siamo già al lavoro - spiega Antonella Squarcia - , ci siamo già dati come primo obiettivo di attivare da settembre un punto di ritrovo e di organizzare in ottobre un appuntamento in città per presentare una ricerca nazionale, in cui si fa il punto proprio  sulla situazione  del ricambio generazionale e dell’emersione del merito nel nostro paese: nella classe dirigente, nelle università, nelle professioni, nella politica». Ricalcando i social network attraverso cui interagiscono milioni di persone in tutto il mondo, 2puntoZero si presenta come una rete aperta, leggera e flessibile che consente di costituire e modificare gruppi di persone attorno ai temi di maggiore interesse: l'ambiente, il benessere e la qualità della vita, le nuove tecnologie e i nuovi linguaggi espressivi, la città e la comunità come nuovi contenitori di senso. Ma è anche qualcosa di più: «questo è un social network reale - spiega Irene Rizzoli - , fatto cioè di persone che vivono a Parma, persone che vogliono incontrarsi, condividere e animare sia  i luoghi reali della loro quotidianità, sia uno spazio fisico particolare dedicato all'associazione, e che vogliono innescare progetti concreti».
«Io a Parma ci sono nata e cresciuta - aggiunge Antonella Squarcia - ma poi ho scelto di viverci. E non era una scelta scontata. Voglio costruire qui il futuro mio e delle mie figlie».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • chiara

    21 Luglio @ 19.55

    purtroppo per vedere il social network mi sono dovuta iscrivere...è una cosa orrenda. Il target è decisamente under 18. Nulla a che vedere con quanto descritto nel vostro articolo. E' zeppo di cretinerie e di foto di minorenni non censurate dall'amministratore. Ma la cosa più orrenda è che non se ne esce. Per favore, qualcuno mi aiuti a cancellarmi!!!

    Rispondi

  • franco

    19 Luglio @ 19.17

    i tre uomini nella foto li ho già visti....almeno da questo lato nessuna grande novità lo strombazzato due punto zero...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vasco Rossi nel 2018 sarà a giugno negli stadi

musica

Vasco Rossi torna negli stadi: appuntamento a giugno 2018

1commento

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per tour estivo

musica

Lenny Kravitz a Verona e Lucca per il tour estivo

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Superati i 10 metri d'acqua: il ponte sull'Enza a rischio chiusura

sorbolo

Enza verso i livelli storici: il ponte resterà chiuso fino a domani

Preoccupa il Baganza nel Bercetese

2commenti

ordinanze

Ghiaccio, maltempo e zone in Appennino senza luce: ecco le scuole che resteranno chiuse

squadra mobile

Vicofertile, quattro kg di droga in casa del pusher "impenitente" Video

1commento

maltempo

Vetroghiaccio e rami rotti: Massese bloccata nel Tizzanese

Ancora treni bloccati sulla Pontremolese: bus sostitutivi

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

20commenti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

1commento

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

legambiente

Ecco le 10 linee ferroviarie peggiori d'Italia. C'è anche la Brescia-Parma

tg parma

Guerra: "Per Fedez nessuna location bocciata. In settimana l'annuncio"

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

1commento

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

1commento

sos animali

Sospetto avvelenamento di un cane in Cittadella

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Berlusconi ritorna: non farà da spettatore

di Stefano Pileri

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

sondrio

Passanti travolti al mercatino di Natale: "Ne dovevo uccidere di più"

birmania

Metodici stupri dell'esercito sulle donne Rohingya: l'indagine dell'Ap Le foto-simbolo

SPORT

Basket

Pugno all'avversaria: cestista squalificata per tre mesi

calcio

Ottavi Champions: Juve con il Tottenham, Roma con lo Shakhtar. L'Europa League

SOCIETA'

cultura

L’Arabia Saudita riaprirà i cinema dal prossimo anno, dopo oltre 35 anni

emendamenti

Manovra: salta la stretta sull'uso dei cellulari in auto

MOTORI

Auto-moto-pedoni

Guidare su neve e ghiaccio: le 10 regole

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS