22°

Parma

Dormitori: posti ridotti nei mesi estivi

Dormitori: posti ridotti nei mesi estivi
Ricevi gratis le news
0

di Ilaria Graziosi
Senza famiglia. Senza documenti. E senza casa. Così, quando i 96 posti letto disponibili d’inverno nei dormitori parmigiani - con l’arrivo dell’estate - si dimezzano, diventando 55, il problema dei senza tetto torna a farsi più vivo che mai.
Con la chiusura estiva del dormitorio di Padre Lino - gestito dalla Caritas in collaborazione con il Comune - e quello di Valera, che rimane aperto fino al 30 marzo, i posti per accogliere rifugiati in situazione d’emergenza, infatti,  si riducono notevolmente.
E la causa è sempre una: i costi.  Troppo alti per tenere aperte tutte le strutture sia d’inverno che d’estate.                         Il Comune spende circa 50 mila euro (contro una media delle città italiane delle dimensioni della nostra, che si ferma a 20 mila) per tentare di andare incontro al maggior numero di richieste. Ma, dove possibile, non si vuol negare a nessuno un tetto sotto cui passare la notte. Sei dormitori affrontano una città con molti senzatetto tra italiani ed immigrati regolari.

Per non contare quelli clandestini che si arrangiano con soluzioni di fortuna. Ma si cerca di dare accoglienza a più gente possibile: da gennaio 2009, il dormitorio maschile Santa Margherita (gestito dal Comune ma i cui ingressi sono controllati dalla Caritas), dove sono disponibili 24 posti letto, ha accolto 134 persone, di cui 97 stranieri e 37 italiani.
Quello di Valera, sempre  gestito dal Comune, da gennaio a marzo ne ha accolte 83, con una disponibilità di posti letto che vanno da un minimo di 20 ad un massimo di 30 posti. 59, invece, le donne ospitate dall’inizio dell’anno dal dormitorio femminile «Cento Lune» di via Saffi. E un edificio che si trova al Cornocchio, di giorno usato dai rom del campo nomadi, di notte è stato reso disponibile per ospitare un massimo di 9 rifugiati.

E questi sono i numeri che parlano solo di situazioni d’emergenza, perché poi, sul territorio comunale, esistono anche strutture di prima e seconda accoglienza. A Casalbaroncolo, Corcagnano e Martorano ci sono stabili con camere da 2 o 3 posti letto, che possono essere affittati per un periodo di tempo che va da un minimo di sei mesi ad un massimo di due anni.
In borgo del Naviglio si possono affittare anche camere singole per lo stesso periodo di tempo. Il tutto per cercare di risolvere al meglio un’emergenza concreta che non esiste solo quando il termometro scende sotto zero. L'emergenza freddo, infatti, non è più grave dell'emergenza caldo: «Ad agosto vivere per strada è ancora più difficile che a gennaio - spiega don Andrea Volta, della Caritas -. Per chi ha un fisico provato dalla vita di strada, spesso qualche malattia e una cattiva alimentazione, l'afa e l'alta temperatura rappresentano un problema altrettanto serio che il freddo».
«Le condizioni che spingono le persone verso la vita di strada sono molte e servirebbe una politica sociale a monte del problema - continua don Volta - i dormitori rappresentano solo una soluzione tampone: insomma rimangono per strada ancora troppe persone e i momenti più critici dell'anno sollevano solo un problema più ampio».

Il caso del multato che dormiva in Pilotta
Il caso dei dormitori è esploso dopo che Mohammed Hessine Echarif, sudanese di 35 anni, in carico ai servizi sociali di un paese della provincia, è stato multato dai vigili perché sorpreso a dormire in Pilotta.  Ben 450 euro, dato che, secondo l’ordinanza  del 12 settembre scorso, è proibito bivaccare «fuori dagli appositi spazi ed aree attrezzate su tutto il territorio comunale».


 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Pallavolo

Volley Usa

Salvataggio alla Mila e Shiro: Autumn diventa una star Video

 Il rapper parmense Chrysma in radio con il nuovo singolo "La prima volta"

musica

Il rapper parmense Chrysma in radio con "La prima volta" Video

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

Notiziepiùlette

Ultime notizie

L'autunnale torta di riso e verze

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

Lealtrenotizie

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

ambiente

Piove ma a Parma le Pm 10 restano alte: misure d'emergenza fino a giovedì

4commenti

tegola parma

Ceravolo, lesione dell'adduttore: sarà operato?

1commento

Appello

La mamma di Tommy: "Alessi deve rimanere dentro, devono pagare" Video

1commento

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

La vittima è Asani Memedali, macedone, da anni residente in paese

Soccorso Alpino

L'addio a Davide Tronconi: camera ardente a Castelnovo Monti, funerale a Cerreto Alpi

La famiglia chiede di non donare fiori ma offerte per il Saer

anteprima gazzetta

Evasione e soldi all'estero: ancora Parma nel mirino Video

POLIZIA

"Spaccata" alla concessionaria 'Philosophy': rubate tre moto

Bottino di circa 40mila euro

1commento

parma

D’Aversa: "Foggia campo difficile. Cambierò qualcosa" Video

RUGBY

Rugbista colpito in faccia: sviene e va all'ospedale

Il terza linea Belli è rimasto svenuto per 15 minuti. Ora la società presenterà ricorso

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

16commenti

Via D'Azeglio

Offre droga ai carabinieri in borghese e ne colpisce uno durante la fuga

Arrestato uno studente marocchino 23enne nei guai dopo un controllo dei carabinieri

Parma

Evade dai domiciliari per lavorare nel negozio dei genitori: 50enne arrestato

L'uomo è stato arrestato dai carabinieri per evasione

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

44commenti

REPORTAGE

I sentieri del nostro Appennino: 400 km di infinito

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi contro tutti. Pd lacerato verso il voto

di Stefano Pileri

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

lazio-roma

Vergogna nel mondo ultrà: insulti razzisti con Anna Frank Gallery

INCIDENTE

Tragedia nel Savonese: vuole sparare a un cinghiale ma uccide un fungaiolo

2commenti

SPORT

serie b

Le pagelle in dialetto

calcio

Modificato lo statuto di serie B: cambia l'elezione del presidente

SOCIETA'

social

Ecco come rubano una bici (in 40 secondi) Video

1commento

VAL D'ENZA

San Simone: tre giorni di fiera a Montecchio Il programma

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro