-3°

Parma

Alessandra: "Dedico il titolo a Diego: lo amo"

Alessandra: "Dedico il titolo a Diego: lo amo"
Ricevi gratis le news
81

Chi la conosce sa che si tratta di una Miss Parma fuori dal comune. Lei stessa, nelle interviste post elezione ha confessato: «Sono abituata a vedere la reginetta della nostra città come una ragazza perfetta. Io non sono così». In effetti, Alessandra Giavarini, 22 anni, di Noceto è un vulcano di idee. Non solo: sarebbe troppo semplice architettarle, senza riuscire a metterle in pratica. Qualche esempio? Oltre a studiare recitazione a Milano, fa parte del gruppo delle Starlight Cheerleader che, nell’ultima stagione, hanno seguito il campionato dei Panthers Parma (football americano) e del Lavezzini basket (pallacanestro femminile). E ancora, vogliamo parlare della compagnia degli «ArtistiSenzaNome» che esordirà il 24 ottobre 2009 al PalaCassa con il nuovo musical Hair Spray? Come, poi, dimenticare qualche aiutino in negozio dalla mamma e qualche lezioncina di acquagym in piscina a Fontanellato? Insomma: un vero terremoto che è esploso in un pianto di gioia nella notte del 21 luglio, quando la giuria del Barilla Center l’ha incoronata Miss Parma 2009. «Che emozione, che sensazioni: ho guardato le ragazze in gara e non avrei mai pensato di poter essere la prescelta. Dedico questa vittoria al mio ragazzo Diego». Durante la diretta di Tv Parma, la bella Alessandra aveva concluso la frase con un «ti amo» sgorgato naturalmente dal profondo del cuore.

L'articolo completo è sulla Gazzetta di Parma in edicola, dove trovi anche interviste a Maria Chiara Maccanelli (seconda classificata a Miss Parma) e al presidente della giuria Fabio Fecci.

LA CRONACA DI MARTEDI' SERA

di Ilaria Graziosi
Alla fine, tra le 16 bellezze parmigiane in concorso, l’ha spuntata lei: Alessandra Giavarini, 22 anni, di Noceto, è la nuova Miss Parma 2009. Capelli biondi e sorriso smagliante, la giovane aspirante attrice - con il mito di Meryl Streep - ieri sera è stata incoronata da Benedetta Mazza, reginetta uscente, dopo una serata trascorsa tra sfilate e balletti. “E’ un sogno in cui credevo molto- ha dichiarato Alessandra dopo la premiazione, emozionatissima -. Sfrutterò questo successo per cercare di ricavarmi il mio piccolo spazio nel mondo del cinema: da un anno, infatti, studio all’Actor’s Academy di Milano e la recitazione è la mia passione da sempre”.

Seconda classificata Maria Chiara Maccanelli, 25 anni, infermiera al Maggiore, che ha ricevuto la fascia di Miss Rocchetta Bellezza. “Sono comunque contenta del mio secondo posto, in fondo non me l’aspettavo - commenta la ragazza - ma ora basta concorsi. Avevo già provato l’esperienza di Miss Italia nel 2004 e ho voluto darmi una seconda possibilità. E sono state entrambe le volte esperienze straordinarie. Ora però mi dedicherò principalmente al mio lavoro”.

“Sono felice del mio terzo posto”- dice raggiante Deborah Lettieri, 25 anni, premiata con la fascia di Miss Cotonella- è una soddisfazione enorme. E voglio dedicare questo premio al mio portafortuna speciale: la mia piccola nipotina Alice, di appena 10 mesi”.

“Ci speravo tanto”-racconta con gli occhi lucidi Veronica Ruggeri, 18 anni, quarta classificata e insignita della fascia di Miss Peugeot - ma comunque va bene lo stesso. Rimane il ricordo di un’esperienza nuova”. Ad Eleonora Iotti, 23 anni, e Cristina Fulvi, 20, a parimerito, è andata invece la fascia di Miss Wella. Soddisfazione per la serata anche da parte del presidente di giuria, Fabio Fecci, assessore comunale alla Sicurezza. “La partecipazione di così tanta gente stasera dimostra come questo concorso, anche con il passare degli anni, sia sempre molto sentito in città - ha dichiarato Fecci -. Ho trovato le ragazze belle, simpatiche, spigliate e molto determinate: tutti aspetti molto importanti dato che ritengo  che in un concorso del genere debba trapelare anche la personalità delle concorrenti, oltre alla bellezza”.

MULTIMEDIA
Foto
Le Miss Parma dal 1992 ad oggi

Le concorrenti di quest'anno

Le concorrenti dell'edizione 2008

Alcuni scatti della serata al Barilla Center nel 2008: vince Benedetta Mazza

Benedetta Mazza è Miss Emilia 2008

Video
Miss Parma 2009: le "fasce minori"

Intervista - Benedetta Mazza, la miss che ama Battisti e Chanel

Dal Tg Parma 2008 - Il calendario di Benedetta Mazza

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Roby82

    24 Luglio @ 17.29

    La pu' bela et perma? Fecci ma co dit da boooo?

    Rispondi

  • Gianny

    24 Luglio @ 15.37

    Sono davvero curioso di vedere chi vincerà stasera Miss Tv Parma.....l'anno scorso l'Alice Pataccini e la Sara Gaetano che se non sbaglio ci riprova quest'anno!!che poi non si sono mai viste una volta in tv,sicuramente più gradevoli da vedere della Giavarini che come ribadisco non ha colpe per essere miss parma o essere conosciuta da quacuno ,lei ha giurato di non prevederlo e stato un colpo di fortuna o di cecità dei membri della giuria (di cui quacuno avra avuto una sessantina d'anni che come ho notato metteva voti copiando quello accanto....davvero ridicoli)..........i tempi cambino,le donne cambiano la Tv cambia,anche le giurie dovrebbero Cambiare,la bellezza deve essere votata da gente esperta sin dalle prefinali e non da gente politici che rappresentano quartieri o città......,Miss Parma e un titolo ambito e non una pagliacciata.....la bellezza da premiare era di altre ragazze citate più volte non di Alessandra,potrebbe essere mia figlia e gli coniglio di non prendersela ma tutte queste critiche dopo una Miss Parma 2008 come la Bendetta doveva aspettarsele,ma alla fine non è neanche colpa tua ti hanno votato e anche se non te lo aspettavi ti hanno fatto vincere,ora cerca di essere umile di essere simpatica come nel commento,perchè quello ti ha premiato,se non fossi cosi stattene pure a casa dai concorsi,perchè sei un'attrice non una Miss......noi ci aspettavamo una Miss Parma più bella o meglio più una Miss....ma non è colpa tua...goditi la vittoria......

    Rispondi

  • Paolo

    24 Luglio @ 11.05

    No, non entro in merito sul risultato del concorso. Io sono il webmaster del sito che DC ha menzionato per la fotografia messa on line il giorno prima del concorrso, assolutamente senza intenzione di anticipare il risultato, ma solo per tifo di paese visto che il sito è gestito da nocetani. Tutto qui non sapevamo niente prima. Ciao

    Rispondi

  • www.gazzettadiparma.it

    24 Luglio @ 10.48

    Per D.C.: la quantità di messaggi arrivati in questo spazio negli ultimi due giorni dimostra che l'argomento interessa molto. Non parlarne non farebbe certo cambiare idea a chi critica. Va sottolineato che nei messaggi di questo spazio commenti ci sono anche tanti messaggi di elogio per Alessandra, intervenuta a sua volta.

    Rispondi

  • enrico

    24 Luglio @ 10.17

    per ElisaV sicuramente nn si discute la persona ma la bellezza e quindi chi critca, parlo per me ma anche per gli altri che criticano una scelta alquanto ambigua, non lo fa per invidia! ci mancherebbe!! cosa dovrei invidiare io?? se uno gira per il centro trova molte piu belle ragazze punto! diciamo che la giuria avra' avuto i suoi "motivi"! poi se a un concorso si vuole esaltare anche la personalita e simpatia allora era piu corretta magari la fascia di miss tv parma!

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

GAZZAFUN

Rimettiti alla guida: fai subito i nostri quiz

La top 7 delle bellezze da cinepanettone: Belen Rodriguez

L'INDISCRETO

La top 7 delle bellezze da cinepanettone

Notiziepiùlette

Ultime notizie

La grande sfida degli anolini

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

di Chichibìo

9commenti

Lealtrenotizie

“A Parma 18 milioni di euro per i progetti del Bando Periferie”

COMUNE

A Parma 18 milioni di euro per riqualificare le periferie. Ecco i sei progetti

La firma a Roma con Gentiloni. Soddisfatti il sindaco Pizzarotti e l'assessore Alinovi

FIDENZA

Incendio in una casa a Siccomonte Foto

Diverse squadre dei vigili del fuoco sono intervenute nella frazione di Fidenza

PARMENSE

Un caso di meningite a Fidenza: si tratta di un professore dell'Itis Berenini

Il 60enne ha contratto una forma non contagiosa della malattia: non è prevista quindi una profilassi a scuola

REGIONE

Cassa di espansione del Baganza e Colorno: 55 milioni di euro per il Parmense

Intesa fra Regione e ministero dell'Ambiente

PARMA

Sorpreso su un'auto rubata, fa cadere un carabiniere e tenta la fuga: arrestato 41enne

A casa del pregiudicato albanese c'erano arnesi da scasso, profumi e cosmetici, probabilmente rubati

PARMA

I ladri fuggono a mani vuote: l'appartamento è già stato svaligiato 40 giorni fa

In via Orzi, una coppia sorprende un ladro in camera e lo fa fuggire

1commento

MEZZANI

Magazziniere rubava cosmetici in ditta: arrestato 28enne

Il giovane è stato condannato a un anno e sei mesi, con pena sospesa

TG PARMA

Urta un ciclista e se ne va: caccia all'auto pirata Video

BRESCELLO

Si schianta al limite del coma etilico: denuncia e multa da 10mila euro per un 50enne parmense

L'uomo aveva un tasso alcolico di 5 volte superiore il limite consentito: per lui, addio a patente e auto

BASSA

Alluvione, 5 giorni dopo: Colorno e Lentigione viste dal cielo Foto

Foto aeree di Fabrizio Perotti (Obiettivo Volare)

VOLANTI

Chiede a un'anziana di custodire i suoi gioielli e la deruba

Una giovane, di corporatura robusta e con un trucco vistoso, è riuscita a entrare nell'appartamento di un'anziana in via Emilia est

parmacotto

Bimbi, tutti a "scuola di cotto" Fotogallery

IL CASO

Invalida al 100%, con la pensione minima, si trova una retta Asp di 650 euro

1commento

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

STATI UNITI

Treno deraglia e finisce sulla superstrada: almeno tre morti

BOLOGNA

Imola: 15enne muore dopo l'allenamento di calcio

SPORT

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

CALCIO

Milan in ritiro fino a data da definirsi

SOCIETA'

Libano

L'assassino della diplomatica inglese è un autista di Uber

RICERCA

Matrimonio: per calabresi e siciliani è per sempre

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5

1commento