Parma

Luca e Davide, la vera «forza» di Gaione

Luca e Davide, la vera «forza» di Gaione
Ricevi gratis le news
0

di Mara Varoli

I ragazzi sono già lì. A gruppetti, nel sagrato, seduti in chiesa con la chitarra in mano e sotto il pergolato. Nel giardino dove un anno fa hanno messo le radici due ulivi: uno per Luca e uno per Davide, vittime del terribile incidente di Cascinapiano. In quella notte del 27 luglio 2008, quando dopo una grigliata tra amici, Davide Ghirardi, Luca Costantino, Matteo Magri e Alberto Sottili sono partiti per Tizzano, la discoteca estiva frequentata  da chi da poco è diventato maggiorenne. L'Opel corsa sulla quale i quattro ragazzi di Gaione viaggiavano  ha sbandato ed è finita nell'altra corsia, schiantandosi contro una Focus, che proveniva dalla direzione opposta. Luca e Davide sono morti sul colpo; Alberto e Matteo vengono estratti dalle lamiere e trasportati in Rianimazione. «La verità è che siamo tutti spaventati - scrive Bruno Sottili, il papà di Alberto, nel suo diario di sfogo -. Ci raccontiamo di come abbiamo saputo dell'incidente, di quello che è successo a Gaione nella notte». A Gaione, in questa frazione a pochi passi da Parma. E Sottili non dimentica: «La nostra angoscia era la vostra angoscia».

Ci sono tanti scout alla messa dell'anniversario e Francesco e Tommaso non mollano la divisa, nemmeno per fare i chierichetti: Davide ne sarebbe stato felice, perchè anche lui era uno scout.
Giovanni e Silvia, i genitori di Luca, si tengono per mano, in terza fila. Massimo e Silvia, papà e mamma Ghirardi, si abbracciano. I fratelli portano le candele davanti all'altare, là dove oltre a un pallone, a una moto giocattolo, alle magliette con la scritta «Angeli come amici», il Comitato nato per ampliare gli spazi dedicati ai giovani di Gaione, ci sono anche due rametti di ulivo, presi in quel giardino lì accanto.

Ci si fa forza insieme in questa chiesa, che si riempie, dentro e fuori. Ci sono sorrisi e lacrime, perchè il tempo non asciuga nulla quando si perde un figlio, un fratello e un amico.
«Oggi sulla tomba di Luca - racconta don Severino - ho rivisto il suo sorriso; su quella di Davide c'è una girandola, che si muove con il vento, quando il vento bisogna sentirlo».
E' la messa del dono, quella di don Severino. E la sua forza arriva da Luca e Davide. «Questi momenti - - dice commosso il parroco - ci tengono uniti, mentre ci dirigiamo verso una meta, attraverso manifestazioni e sentimenti». Una messa che parla anche delle difficoltà della vita: «Cosa dobbiamo fare? - chiede don Severino - Dare quel poco che possiamo: ci vuole volontà. Il resto lo fa il Signore. Dare a tutti ciò che è possibile per vivere, noi adulti, quelle responsabilità che il Signore ci dà. E ci rivolgiamo anche ai giovani, che si devono preparare alla vita: non basta la bontà, non basta l'intelligenza, lo studio e il titolo. Anche l'amore tra un ragazzo e una ragazza non è sufficiente. L'amore va educato, se vuole essere disinteressato. L'amore è il dono di se stesso. Diversamente fallisce, perchè non tiene conto del perdono. Perciò, dobbiamo ritornare al vero amore, quello che parte da Dio e arriva all'uomo. E non lo dico da prete». Torna la forza di Luca e Davide. E torna il miracolo, di  quattro amici, che hanno insegnato tanto a queste famiglie, oggi strette dal dolore più lacerante: «E' solo grazie a voi - scrive Sottili a dicembre sul diario - se per noi, è ancora Natale».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

CORTE DEI CONTI

Nomina del direttore generale, Pizzarotti e Giorgi citati in giudizio

Viale Piacenza

10eLotto, in otto vincono 160mila euro

borgotaro

Caso Laminam: Oggi l'incontro al tavolo tecnico senza il comitato

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

VERSO PARMA-VENEZIA

Gazzola: «Vincere per ripartire»

FUSIONE

Verso l'unione tra Palanzano e Monchio?

Zibello

Addio a Goliardo Cavalli, uno degli ultimi barcaioli del Po

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

5commenti

Noceto

In piazza Lunardi residenti ostaggio delle fogne

Scomparso

Addio al ragionier Bandini

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

CHAMPIONS

Roma battuta di misura: 2-1 per lo Shakhtar

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra