10°

22°

Parma

La Serracchiani: «Confronto sì correnti no»

La Serracchiani: «Confronto sì correnti no»
Ricevi gratis le news
0

di Laura Ugolotti

Si chiama «Semplicemente democratici», la lista che si presenterà al prossimo congresso del Partito Democratico e alle primarie del 25 ottobre appoggiando la mozione di Dario Franceschini per la segreteria del Pd. Per presentarla, è arrivata ieri l’europarlamentare Debora Serracchiani, volto nuovo del Pd, accompagnata dall'ex candidata Simona Caselli; ad aspettarla il deputato Carmen Motta, mentre la senatrice Albertina Soliani ha raggiunto poco dopo la sede di via Costituente.
«Una lista che si costruirà da sola, senza imposizioni da Roma, fortemente radicata sul territorio e che proprio dal territorio trarrà le risorse più preziose», ha spiegato l’avvocato di Udine.

Una lista che non sarà di opposizione, ma autonoma nei contenuti per dare un contributo al confronto democratico, partendo dalla partecipazione dei cittadini. «L'appello lanciato con David Sassoli, Rita Borsellino e molti altri, affinché proprio dalle persone arrivino i contributi per dare forza al Pd, ha già raccolto oltre 45 mila adesioni».
Per Debora Serracchiani il partito ha bisogno di contenuti forti, sulla legalità, la questione morale, il conflitto di interessi, da tradurre in un programma che potrà dare un contributo al congresso del Pd, in cui, dice «il confronto dovrà essere aperto, vivace, ma  dovrà uscire una sintesi, la linea politica del partito a cui tutti saranno chiamati ad attenersi». Per Serracchiani chiunque verrà eletto segretario dovrà assumersi la responsabilità di portare avanti la linea decisa, a maggioranza, dal congresso e i democratici dovranno sostenerlo, al di là di correnti e cordate, «se il Pd vuole dimostrare di poter essere un partito credibile ed autorevole, un futuro partito di governo». «Ben venga il confronto - ha chiarito - ma dobbiamo evitare di tornare alle divisioni interne ed essere capaci di andare avanti tutti insieme».

Una convinzione a cui è legata anche la sua scelta di candidarsi alla segreteria regionale del Friuli Venezia Giulia: «Ho accettato perché a chiedermelo sono state, in gran parte, persone che a livello nazionale non sosterranno Dario Franceschini; è un segnale importante di condivisione di contenuti, e la dimostrazione che possiamo superare gli schieramenti; se non ci fosse stata questa condizione non avrei mai accettato di candidarmi». E sull'alternanza tra «vecchio» e «nuovo» Serracchiani ci ha tenuto a precisare: «Non si tratta di eliminare «il vecchio; ben vengano persone come D’Alema, Bersani, Franceschini, perché tutti loro possono dare un contributo importante al partito; ma l’obiettivo deve essere quello di formare una nuova classe dirigente a partire dalle forze nuove che nel nostro Paese ci sono, e sono tante».
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'Oltretorrente continua a scendere in strada: passeggiata e giochi con i gessetti

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Spray al peperoncino a scuola. In cinque al pronto soccorso

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

1commento

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

STAZIONE

Due telecamere per controllare il terminal dei bus

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

Calcio

Parma, cambia il modulo?

Contro l'Entella il tecnico D'Aversa potrebbe apportare qualche modifica al disegno tattico dei crociati

Smog

Stop ai diesel euro 4 fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

24commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

SISMA

"Luci da terremoto" in Messico Video

Sulla Gazzetta di Parma il geologo parmense Valentino Straser spiega il fenomeno

SCUOLA

Più di 1.100 supplenti in cattedra

BEDONIA

Telecamera a caccia di meteoriti

Personaggi

Varriale, voce parmigiana delle World Series

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Bari

La Finanza ferma un gommone con 1,5 tonnellate di marijuana

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

SPORT

Moto

MotoGp, Marquez leader nelle libere 1 in Australia

EUROPA LEAGUE

Vincono Lazio e Atalanta, Milan bloccato a San Siro dall'Aek

SOCIETA'

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto