-2°

Parma

Sulla città a bordo di un caccia

Sulla città a bordo di un caccia
Ricevi gratis le news
1

di Laura Ugolotti

Vedere partire un caccia militare, con i motori che si scaldano, gli ultimi controlli e il decollo, ha un fascino tutto particolare; un fascino che nasce ancora prima del Top Gun hollywoodiano, che ha origini antiche quanto il desiderio dell’uomo di poter volare. In questi giorni alcuni fortunati hanno potuto sperimentare in prima persona cosa voglia dire volare a bordo di un caccia, guardare il mondo dall’alto a 4 o 5 g di accelerazione.
Grazie alla disponibilità dell’Aeroclub Gaspare Bolla di Parma, il gruppo Incredible Adventures, in collaborazione con l’associazione Aviators di Parma, ha organizzato una due giorni dedicata agli appassionati di volo, dando la possibilità a chiunque di osservare le evoluzioni dei caccia militari dell’aviazione francese e, per i fortunati che se lo sono potuto permettere, di concedersi un volo a bordo per vivere un'avventura da raccontare.
«Organizziamo questi eventi - spiega Pino Valenti del Club Aviators ed esperto aviatore - per avvicinare le persone al volo; soprattutto i giovani che oggi hanno tanti interessi diversi ma difficilmente si appassionano a qualcosa in particolare. Poi ci sono adulti e anziani che ci seguono da anni e ce l’hanno proprio nel sangue».
Già nel corso della prima giornata, martedì 28, che ha richiamato decine di curiosi e appassionati spettatori, sette temerari hanno provato l’emozione del volo in caccia; sette associati al Club Aviators, provenienti da tutta Italia, che hanno investito 4 mila euro per trenta indimenticabili minuti in mezzo alle nuvole. Una cifra considerevole, che però è necessaria per coprire almeno i costi del volo; ma chi l’ha provato è pronto a giurare che sono ben spesi, per un’esperienza intensa come poche altre.
Giuseppe Caruso è uno di questi; medico dell’aeronautica aerospaziale, Caruso non è nuovo al volo e ieri, per la seconda volta è salito a bordo di un caccia: «Il momento più entusiasmante è quello delle acrobazie, si raggiungono velocità notevoli ed è davvero molto divertente. Certo il corpo è sottoposto a sollecitazioni importanti, ma è proprio quello che si cerca con esperienze di questo tipo».
«Per affrontare uno di questi voli - spiega Gabriele Lice di Incredible Adventures - in realtà non occorrono particolari preparazioni; è sufficiente un certificato medico di sana e robusta costituzione fisica, per evitare eventuali problemi cardiovascolari; non ci sono limiti di età, anche se per i minorenni è necessario il consenso dei genitori. Ogni passeggero poi può personalizzare il proprio volo, chiedere che sia più tranquillo oppure spericolato, ed evitare così di trasformare l’entusiasmo in paura».
«Un ringraziamento particolare va all’Aeroclub di Parma e al suo presidente Franco Bottarelli - ci tiene a sottolineare Pino Valenti -, per la disponibilità che non mancano mai di dimostrare, per il grande lavoro che fanno con la scuola di volo, per il rilascio dei brevetti. Un impegno alimentato prima di tutto da una grande passione».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Matteo P. S.

    08 Giugno @ 17.41

    Voli su L-39 Albatros in Fano, con pilota Frecce Tricolori: http://www.migflug.com/it/voli-su-caccia-militari/vola-con-un-jet/l-39-albatros-in-italia.html

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Biancanve

fiabe

Biancaneve, gli 80 anni della prima principessa Disney

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

13commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

VIABILITA'

Corsie «flessibili» per i bus: si può fare di più?

di David Vezzali

Lealtrenotizie

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

Il dopo alluvione

Colorno, in via Roma sarà un Natale al freddo

dopo l'alluvione

Don Evandro: "A Lentigione la luce ha vinto sulle tenebre: grazie volontari!"

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

WEEKEND

La domenica ha il sapore dei mercatini. Natalizi, ovviamente L'agenda

carabinieri

Altre 37 dosi fiutate dal cane antidroga nei cespugli di viale dei Mille

7commenti

San Polo d'Enza

Spaccate a tempo di record: altri 4 colpi "intestati" alla banda, uno a Montechiarugolo

Gara

La grande sfida degli anolini

2commenti

Centro storico

Giardini di San Paolo tra chiusure e rifiuti

2commenti

calcio

Il Parma s'accontenta

MAGGIORE

Ematologia, nuovi laboratori per la ricerca sulle staminali

FIDENZA

Città in lacrime per Andrea Amadè

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

tg parma

Furti in due abitazioni a Colorno Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

correggio

Intervenne per sedare una lite e venne "pestato": 6 denunciati

il caso

La salma di Vittorio Emanuele III è arrivata a Vicoforte Foto

SPORT

vela

Gabart, poco più di un mese per fare il giro del mondo in solitario

sci

Sofia Goggia e' tornata, Hirscher gigante in Badia

SOCIETA'

LA PEPPA

La ricetta natalizia - Torta di stelline

TELEVISIONE

Nadia Toffa racconta i momenti del malore. Stasera in onda alle "Iene"

MOTORI

NOVITA'

Alpine A110 Premiere Edition, risorge un marchio storico

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260