16°

30°

Interpellanza

Il Pd: "L'inceneritore opera senza sistema fognario?"

Il termovalorizzatore di Parma

Il termovalorizzatore di Parma

Ricevi gratis le news
12

L'inceneritore di Parma lavora senza che il sistema fognario sia in regola? E' quanto chiedono i consiglieri del Partito Democratico Nicola Dall'Olio e Maurizio Vescovi, in un'interpellanza a risposta scritta inviata al sindaco Federico Pizzarotti.
Nell'interpellanza, i consiglieri richiamano una deliberazione della Provinciau del 15 ottobre 2008, che approva la valutazoine di impatto ambientale e l'autorizzazione di impatto ambientale del progetto del Paip. Per avere queste approvazioni servono lavori al sistema fognario-depurativo, dicono Dall'Olio e Vescovi, che aggiungono: "il sistema fognario-depurativo prescritto dalla delibera della Giunta provincial n. 938 non è stato realizzato né da Enia né da Iren" ma l'impianto "è stato messo in funzione a far tempo dall'anno 2012".
L'interpellanza aggiunge: una deliberazione della giunta provinciale "ha approvato il differimento della realizzazione del nuovo sistema fognario al 31/12/2016".
Per questo il Pd chiede al sindadco se ci siano state modifiche nella deliberazione del 2008 e "se, come pare dalle deliberazioni provinciali sopra riportate, ad oggi il termovalorizzatore opera in Parma senza la precondizione igienico-sanitaria della realizzazione di un qualsisivoglia sistema fognario-depurativo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Maurizio

    25 Settembre @ 15.30

    @FRANCESCO, tu hai ragione e probabilmente se al posto dell’inceneritore ci fosse stata casa tua e avresti seguito lo stesso iter, a quest’ora avresti dovuto pagare i danni, demolire la casa e far ritornare l’area come era prima ma proviamo a fare due calcoli, sempre ammesso che l’inceneritore non sia perfettamente in regola. Bene l’inceneritore non parte, viene buttato giù e bonificata l’area, costi a carico di iren, i rifiuti di parma torneranno ad andare fuori provincia / regione e si verrà a dire che vanno aumentate le tariffe a causa di questi costi, chi è che raccoglierà i rifiuti? Iren naturalmente (a proposito di chi parla di rescissione contratto da parte del comune di parma, ma secondo voi una provincia, o meglio parliamo solo di comune, bene un comune di parma come può trovare da un giorno all’altro un’altra azienda in grado di raccogliere i rifiuti in tutta parma? e poi i rifiuti dove si andrebbero a portare?) che aumenterà le tariffe. Mettiamo poi che Iren lasci perdere tutto, si adegui e decida di pagare le eventuali penali, chi è che pagherà? Naturalmente la società privata IREN EMILIA, ma iren emilia di chi è? Naturalmente dei comuni e alla fine chi pagherà di più?

    Rispondi

  • Davide

    25 Settembre @ 09.15

    Michele stai tranquillo pensa ad altro che poi ti fa male....fra due anni circa potrai andare a mettere la tua bella crocetta.

    Rispondi

  • Marco

    25 Settembre @ 08.53

    Governo PD che ci manda i rifiuti da altre regioni, provincia PD che l'ha fortemente voluto, PD cittadino che interpella. E noi cittadini mai interpellati se lo volevamo o no questo schifo di inceneritore. E lasciamo perdere chi ha fatto promesse mai mantenute!

    Rispondi

  • Stefano

    24 Settembre @ 21.35

    reinard.alfa@gmail.com

    Anche a casa mia manca il sistema fognario, vediamo se si batteranno anche per questo.

    Rispondi

  • Francesco

    24 Settembre @ 21.28

    Tralasciando l'ignoranza (nel senso di chi ignora i fatti e non di insulto ovviamente) dei precedenti commentatori, ci sarebbe da dire che non per nulla il Sindaco ha tentato invano di "attaccare" legalmente l'inceneritore in costruzione opponendo una serie considerevole di non conformità sul piano fattivo e progettuale del cantiere. Purtroppo le cose sono andate come tutti sanno e per me potrebbero pure spegnerlo in attesa di sistemare il tutto o, in alternativa, se la possono pure incartare e bruciare nel forno (con ironia).

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

il caso

L'estate pazza di social, vip, bufale e gaffe "razziste"

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

astronomia

Negli Usa è iniziata "l'eclissi del secolo" Gallery

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

estate

La domenica al Colle San Giuseppe Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Programmazione dal 21/08/2017 al 25/08/2017 delle postazioni di accertamenti strumentali di velocità e irregolarità alla circolazione

VIABILITA'

Autovelox, speedcheck e autodetector: la mappa della settimana

Lealtrenotizie

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile»

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

Impresa

Greta, un bronzo che vale come un oro

Felegara

E' morta Gianna, la regina dei tortelli

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

gazzareporter

Via Langhirano, la razzia "chirurgica" degli specchietti retrovisori Foto

7commenti

calcio

Il Parma supera i 7mila abbonamenti e "corteggia" Matri

1commento

Novità

Il caffè? Lo pago con la carta

12commenti

anteprima gazzetta

La "cattedrale segreta", alla scoperta del duomo

bellezze

Miss Italia: il popolo del web fa volare Anna Maria alle prefinali di Jesolo

IL CASO

Vaccini obbligatori e verifiche, la protesta dei presidi

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

Colpito il simbolo della gioia di vivere

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

terrorismo

Attentato di Barcellona, ucciso il killer in fuga

terrorismo

Sventato attentato con Barbie-bomba su un volo per Abu Dhabi

SPORT

ciclismo

Impresa di Nibali alla Vuelta. Ora Froome è in rosso

SERIE A

Partenza sprint per Inter e Milan, la Roma vince a Bergamo

SOCIETA'

TERRORISMO

Rischio terrorismo: inizia l'Italia delle barriere Gallery

cinema

E' morto Jerry Lewis, aveva 91 anni

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti