10°

22°

Vicolo Cinque Piaghe

Rifiuti abbandonati: Iren ripulisce

Rifiuti abbandonati: Iren ripulisce
Ricevi gratis le news
5

Su mandato dell’assessorato all’Ambiente del Comune di Parma, Iren è intervenuta in vicolo delle Cinque Piaghe. Un cittadino ha segnalato ai media una situazione di degrado "provocata - dice una nota del Comune - da una parte, dall’eccezionale presenza fissa, per 3 giorni consecutivi, di mezzi dei muratori, impegnati in lavori, che hanno impossibilitato gli operatori Iren a raccogliere i rifiuti, ma anche da un irregolare esposizione degli stessi".
"La situazione fotografata prima dell’intervento di pulizia - continua la nota - è infatti certamente da imputarsi sia alle utenze non domestiche, che operano in zona e che non rispettano le modalità e gli orari di esposizione dei rifiuti, sia ad altri privati che, probabilmente attirati dalla situazione, non esitano ad alimentarla, abbandonandone a loro volta.
La situazione verrà dunque monitorata dai vigili ambientali nei prossimi giorni al fine di verificare il rispetto del regolamento di conferimento dei rifiuti, e la conseguente emissione di sanzioni in caso di inottemperanza.
Per il mantenimento della condizione di pulizia ripristinata è fondamentale che tutti rispettino le modalità base della raccolta differenziata: tutte le utenze, domestiche e non domestiche, devono esporre contenitori e sacchi consegnati dal gestore sul suolo pubblico esclusivamente nei giorni e negli orari indicati dal piano di raccolta.
Si precisa in merito che l’Amministrazione è intervenuta, nel caso specifico, per agevolare le utenze non domestiche che lamentavano di non avere al loro interno spazi adeguati per la raccolta differenziata dei rifiuti, proponendo contenitori più piccoli e meno ingombranti e passaggi di raccolta più frequenti (anche più volte al giorno per alcune tipologie di rifiuti, come l’organico e il residuo). La proposta è stata accettata formalmente ma, evidentemente, non nella pratica, che invece risulta fondamentale per preservare uno stato di regolarità sul territorio".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Bastet

    30 Settembre @ 11.54

    I CASSONETTI PER STRADA!!!! DEVONO TORNARE I CASSONETTI PER STRADA! il comune NON Può PERMETTERSI DI DECIDERE QUANDO I CITTADINI DEVONO PRODURRE RIFIUTI! se ven.sera do una cena con amici devo essere libera di cuinare il pesce e di sbattere via IMMEDIATAMENTE (COME HO SEMPRE FATTO) il rudo! E non di tenermi in casa scarti di pesce per tutto il week end! MA NON è DIFFICILE CAPIRLO,EH?....UNA PERSONA CON UN NEONATO,devo poter buttare via i 7 -12 pannollotti ,che di media,se ne vanno in una giornata!!!!...E NON TENERLI IN CASA,PERCHè IREN NON PASSA. un protozoo è + intelligente!

    Rispondi

  • Y

    30 Settembre @ 11.46

    ma sono l'unica a cui fa tristezza questa cosa? solo se si manda la foto ai giornali il Comune fa qualcosa? ma chi dovrebbe raccogliere il rudo non ha visto le cataste???? mah!!

    Rispondi

  • Marzio

    30 Settembre @ 05.10

    Anch'io ho fatto la stessa proposta di Michele, penso che sia molto vicina alla soluzione.

    Rispondi

  • Goldwords

    29 Settembre @ 23.40

    La cosa in effetti risulta strana, l'IREN pulisce? e quando mai? con lo sporco che c'è in giro, direi l'IREN sporca e Folli pure!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Paolo Schianchi a Tu si que vales

Tú sí que vales

Le mani e le 49 corde di Paolo Schianchi incantano su Canale 5 Video

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo

COME FANTOZZI

La Coppa Cobram è arrivata anche a San Polo Foto

Andrea Spigaroli

Andrea Spigaroli

MUSICA

X Factor, il parmigiano Andrea Spigaroli va avanti (Con polemica)

4commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

UNIVERSITA'

Cattani, imprenditore illuminato e professore ad honorem

di Katia Golini

Lealtrenotizie

Furto in vialla a Langhirano

carabinieri

Colpo in villa sventato a Langhirano grazie ad un vicino: ladri in fuga

DUPLICE OMICIDIO

Solomon lascia il carcere. Il consulente del pm: «Folle e socialmente pericoloso»

1commento

mafia

Riina non sta bene, non si può muovere dall'ospedale di Parma: slitta il processo

Carcere Parma, per motivi salute no trasferimento da ospedale

2commenti

trasporto pubblico

Il Tar annulla gara vinta da Busitalia. Rizzi: "Ricorso, investimenti bloccati" Video

ricoverato al Maggiore

Montecchio: malore mentre fa ginnastica, grave 15enne Video

tg parma

Cassa di espansione sul Baganza: il progetto

Blitz

Controlli affitti: arrestato un 41enne

1commento

Via Trento

La rivolta dei residenti contro l'open shop

6commenti

elezione del segretario

Pd , 19 congressi su 51: testa a testa Cesari (229 voti) Moroni (223)

inquinamento

Bollino rosso al nord, 24 città "fuorilegge" per smog. Anche Parma

Legambiente, Torino maglia nera. E a Milano prime misure traffico

4commenti

La storia

«I miei 41 anni da medico tra i monti del Nevianese»

2commenti

Inchiesta

I ragazzi a scuola da soli? tutti d'accordo

CONCORSO

Il gatto più bello di Parma: oggi alle 16 il finalista del gruppo 8

Lutto

Neviano piange il sarto Daniele Mazza: vestì tutto il paese

Fidenza

I ladri si ripresentano alla Pinko

serie B

Sondaggio: momento "opaco" del Parma, dove migliorare?

5commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

NOSTRE INIZIATIVE

Con la Gazzetta lo speciale Salute e benessere

EDITORIALE

La stretta di mano che va oltre la retorica

di Patrizia Ginepri

2commenti

ITALIA/MONDO

giallo

Ritrovata Dafne Di Scipio, la ventenne scomparsa a Varese

iraq

Kirkuk, Trump: "Non ci schieriamo, non dovevamo stare lì"

SPORT

prossimo avversario

Posticipo del lunedì: Entella-Empoli 2-3

Indonesia

Portiere muore dopo scontro in campo Video choc

SOCIETA'

meteo

Ophelia (polveri del Sahara) colora di rosso Londra e l'Inghilterra

tg parma

Gattile: ecco il corso per volontari

MOTORI

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»

EMISSIONI

Slovenia, dal 2030 stop ad auto benzina o diesel