guardia di finanza

Falsi Fornasetti al "Mercante": scoperto laboratorio a Milano

Sequestrati anche timbri e matrici autentici: il falsario aveva lavorato per il designer

Falsi Fornasetti al "Mercante": scoperto laboratorio a Milano
Ricevi gratis le news
0

Sono andati a caccia di falsi d'autore, gli uomini delle Fiamme Gialle di Parma. E dal luogo in cui un espositore tentava di piazzarli - il "Mercanteinfiera" parmigiano- sono riusciti a bussare alla porta del laboratorio milanese in cui venivano creati falsi Fornaretti con timbri e matrici veri, sottratti anni fa agli eredi del designer.

Il lavoro dei finanzieri è partito a scopo preventivo: l'esperienza insegna che l'appuntamento in cui si ritrovano oltre mille espositori e con oltre 60mila visitatori attesi può ingolosire qualche falsario.

E proprio partendo dai controlli agli stand, i Finanzieri del Comando Provinciale di Parma sono riusciti a risalire l’intera filiera, arrivando direttamente al laboratorio nel Milanese dove venivano realizzati i pezzi contraffatti.

Oltre 12.000 gli articoli sequestrati, tra lampade, tavolini, vassoi, quadri e stampe (per un valore complessivo approssimativamente stimato in 800 mila euro), tutti attribuiti al laboratorio di Piero Fornasetti, uno dei più creativi e noti designer italiani del Novecento, scomparso nel 1988.

Non doveva essere poi così difficile, per il falsario (classe ’56) riprodurre fedelmente le opere dell’artista milanese, considerato che, in gioventù, aveva appreso i rudimenti del mestiere lavorando proprio nella bottega di Fornasetti.

Così ben fatte, le riproduzioni, anche perché alcuni dei timbri e delle matrici sequestrate dalle Fiamme Gialle sono con buona probabilità autentici, sottratti anni addietro dal laboratorio. Gli eredi ne avevano ormai perso le tracce.

Tratto in inganno - raccontano i finanzieri - anche il perito intervenuto a confermare la falsità delle opere: davanti ad un lume ritenuto autentico, è stato lo stesso falsario a rivendicarne invece la paternità.

Per il “falso Fornasetti” è scattata la denuncia per contraffazione e violazione della legge del ’41 sul diritto d’autore. I due espositori, invece, rischiano di dover rispondere anche del più grave reato di ricettazione.

"Obiettivo della Guardia di Finanza, confermato in questa circostanza, rimane quello di ricostruire l’intera filiera, per impedire definitivamente che la merce falsa venga immessa in commercio. In questo modo, si mira a tutelare gli operatori onesti, che sono la gran parte, salvaguardando il buon funzionamento del mercato, e nello stesso tempo i consumatori che, in buona fede, acquistano i prodotti confidando nella loro autenticità".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

ALLUVIONE

L'esondazione dell'Enza: la Regione stanzia 2 milioni per le spese urgenti

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

8commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

polizia

Via Pelizzi, i ladri narcotizzano il cane e minacciano con le mazze il padrone di casa

Tre furti compiuti, uno tentato e due cassaforti sparite in un solo pomeriggio

1commento

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

calcio

Coppa Italia: 3-2 alla Sampdoria, Fiorentina ai quarti

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle