Volontariato

Telefono amico Parma: volontari cercansi

Telefono amico Parma: volontari cercansi
Ricevi gratis le news
0

Ogni sofferenza umana, sosteneva Erich Fromm, contiene in sé il germe della felicità. Basta saperla ascoltare con disponibilità. È quello che prova a fare il Telefono amico, il servizio di volontariato dell’Assistenza Pubblica di Parma, da oltre 25 anni. I “militi con la cornetta”, infatti, propongono un ascolto empatico, che privilegia chi telefona affinché trovi in se stesso le risposte alle proprie difficoltà, attraverso la costruzione di un processo di autoconsapevolezza. Una relazione alla pari, basata sull’anonimato, l’accoglienza, la fiducia, il rispetto reciproco, l’assenza di pregiudizi e, soprattutto, il riconoscimento della dignità dell’altro.

Mercoledì 15 Ottobre 2014, alle ore 20.45, presso l’Auditorium dell’Assistenza Pubblica - Parma Onlus (Viale Gorizia, 2/A), si svolgerà una serata di presentazione del servizio di Telefono amico, rivolta agli aspiranti volontari e a tutta la cittadinanza. Interverranno Maurizio De Vitis, Presidente della Pubblica, Andrea Camin, Comandante dei Militi, e lo psicologo Alberto Cortesi, che condurrà il corso di prima formazione per coloro che sceglieranno di impegnarsi in questa attività di volontariato.

«Come Assistenza Pubblica, continuiamo a volere fortemente il servizio di Telefono amico – spiega Maurizio De Vitis, presidente dell’associazione – perché, sebbene non sia tanto visibile agli occhi della città, svolge un ruolo di fondamentale importanza nell’ascoltare e aiutare persone in difficoltà: uomini e donne, anch’essi poco visibili, rispetto a coloro che soccorriamo con le ambulanze o trasportiamo con i pulmini per disabili, ma altrettanto bisognosi di ascolto e di aiuto».

«Il Telefono amico – osserva Francesca Anedda, consigliere della Pubblica con delega al servizio – è nato nel 1989, all’interno dei Servizi Sociali dell’Assistenza Pubblica di Parma, per offrire uno spazio di dialogo telefonico a tutti coloro che abbiamo voglia di parlare, esprimersi e confrontarsi sulle tematiche più disparate. E il volontario non deve avere doti particolari, ma una predisposizione naturale all’ascolto: deve essere attento, partecipe, disponibile e in grado di mettersi costantemente in gioco».

Il Telefono amico, che risponde tutti i giorni dell’anno, feste comprese, allo 0521 284344 (orari: lunedì 17-20; martedì 20-23; da mercoledì a domenica 17-23), conta attualmente circa cinquanta operatori - uomini e donne, di diverse età, estrazione sociale, cultura, formazione e professione - e due linee telefoniche. Solo nel corso del 2013, ha ricevuto 5.857 chiamate. Tra le problematiche prevalenti: il bisogno di compagnia, le tematiche esistenziali, i problemi di coppia o famigliari, la depressione e la solitudine. A chiedere aiuto sono stati soprattutto uomini tra i 46 e i 55 anni.

Per diventare volontari di Telefono amico, è richiesta la partecipazione a un corso formativo della durata di circa 12 incontri, gestito da un formatore professionista. L’inizio del prossimo corso, preceduto da un colloquio attitudinale, è previsto per novembre 2014. Terminato il percorso e superata l’autovalutazione finale, gli operatori entreranno in servizio. Ma non saranno abbandonati a se stessi: saranno accompagnati da incontri seminariali e di documentazione e da una formazione permanente, gestita da psicologi professionisti, con l’obiettivo di fornire il supporto psicologico necessario a migliorare nel tempo la qualità dell’ascolto offerto.
Per informazioni sul corso, è possibile chiamare lo 0521 224922 o scrivere a segreteria@apparma.org.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Poliziotti americani presi in un "fuoco incrociato"

usa

I bambini fanno a palle di neve coi poliziotti Video

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Colorno visto dall'elicottero dei vigili del fuoco

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

colorno

Tra fango e conta dei danni. Visita di Bonaccini all'alba: "Chiederò stato d'emergenza" Foto

1commento

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

3commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

4commenti

Corcagnano

Veglia di preghiera per la 15enne in Rianimazione

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

1commento

CONCERTO

Fiorella Mannoia grandiosa al Teatro Regio

SERIE B

Parma in crescita: lo dicono i numeri

NOCETO

Addio a nonna «Centina»

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

SOCIETA'

gusto light

La ricetta a tema - I biscottini di Santa Lucia

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS