ALLUVIONE

Volontari, rischio caos. Ecco dove andare

La Protezione civile: "Troppi in via Enza, scoperte altre zone"

Volontari, rischio caos. Ecco dove andare
Ricevi gratis le news
2

Agli studenti, oggi che è sabato si aggiungeranno tanti lavoratori. Chiamate a raccolta su Facebook, passaparola su Whatsapp, "semplici" telefonate e appuntamenti concordati a voce fanno presagire la calata nelle zone rosse di un boom di volontari: generosità, buona volontà, stivali ai piedi e pale in mano. 

Così tanti, e con i miglioramenti della situazione in corso, che Comune e Protezione civile temono il caos. Perchè aiutare è preziosissimo, ma senza coordinamento si rischia di essere poco utili e - ancora peggio - di intralcio ai mezzi che lavorano, creando pericoli anche per se stessi. 

E allora ecco gli appelli che mirano a mettere ordine nella situazione. "In queste ore iniziano a girare notizie distorte su volontari e attività da svolgere.I volontari spontanei, soprattutto giovani, sono stati fondamentali per pulire e aiutare i residenti. I lavori da svolgere, visto il miglioramento generale, diminuiscono ed è quindi necessario organizzarsi ancora meglio - spiega infatti il sindaco Federico Pizzarotti -. Sabato e domenica sono previsti tanti volontari e tanti aiuti, ma è molto importante per essere più efficaci e per lavorare in sicurezza lasciarsi guidare dai volontari della protezione civile.Sono predisposti diversi punti di raccolta e smistamento, ma è importante non stare in aree in cui passano mezzi di lavoro meccanici e pesanti. Grazie di quello che avete fatto, e spero che l'energia di questi giorni non si disperda".

"Tutti vogliono andare in via Enza, ma ci sono zone che così restano scoperte - conferma Stefano Camin, presidente del  Comitato provinciale di Protezione civile - Ad esempio abbiamo bisogno di aiuto ai campi da calcio di via Europa". O, ancora, a Villa Parma. "Il rischio caos è reale - sottolinea Camin - E' importante distribuire bene le forse, per questo chiediamo ai volontari di presentarsi ai punti di raccolta, e di non prendere iniziative personali". 

I punti di raccolta sono quattro: via Sbravati, via Europa, piazzale Fiume e via Chiavari angolo via Farnese. Lì si potrà essere indirizzati dove realmente serve. E non sprecare così questa bella pagina di solidarietà targata Parma.

Fotogallery - Via Villetta e via Stirone: il sabato dei volontari

Video - Gli studenti ripuliscono dal fango il "Lauro Grossi"

Video - Via Navetta, un'altra giornata color fango

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Vercingetorige

    18 Ottobre @ 11.59

    E' SEMPRE COSI' ! Nell' imminenza del disastro , sotto la spinta dell' emotività , arrivano tutti . I Professionisti della Protezione Civile si trovano assediati da folle di volonterosi che vogliono salvare il Mondo ma non sanno da che parte cominciare . Qualche volta , addirittura , sono gli stessi volonterosi che hanno bisogno di essere assistiti . Ma un' emergenza capita che duri a lungo , perchè , anche a distanza di settimane o mesi , ci sono ancora persone senza casa , ammalati senza ambulatori ed ospedali , bambini senza scuole , Però , quando la notizia scompare dai giornali, non c' è più nessuno.

    Rispondi

    • liverpool

      18 Ottobre @ 16.15

      Sicuramente viene meno il grosso dell'interesse mediatico. Credo però che sia un aspetto a livello "alto" (tipo interesse dei tg nazionali), ma sono sicuro che a livello locale i media e la gente continueranno ad impegnarsi fino alla fine

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

La fotogallery del concerto della Mannoia

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

Leonessa Kira abbraccia il suo salvatore

animali

La leonessa rivede l'uomo che l'ha salvata

1commento

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

ASTRI

Scopri il tuo oroscopo 2018 con Gazzafun

Lealtrenotizie

Piene, la situazione migliora. In serata riapre il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Danni e disagi

Piene, la situazione migliora. Riaperto il ponte di Sorbolo. Le immagini di Colorno "allagata"

Bonaccini: "Chiederemo al governo lo stato d'emergenza". Coldiretti: "Danni per milioni di euro"

maltempo

Strade provinciali, "emergenza finita in montagna". Ancora 5.000 senza corrente elettrica

I danni del vento al campeggio di Rigoso Video

1commento

emergenza

Colorno, una decina di evacuati e danni alla Reggia. Piazza e garage allagati Video 1-2 - Le foto

Sommerso anche il cortile della Reggia

2commenti

meteo

La pioggia si "sposta" al Sud. E da venerdì nuova ondata di freddo

piena

Ecco com'è ridotta Lentigione: il video dall'elicottero

STORIA

Parma, le alluvioni e le piene del Novecento

L'evento più drammatico e disastroso resta lo straripamento del Po nel 1951

tg parma

Colorno sott'acqua, i cittadini: "Non si poteva evitare?" Video

1commento

piena

Viarolo, auto in balia delle acque. Escluse persone all'interno

incidente

17enne investito sulla tangenziale a Sanguigna: è in Rianimazione

1commento

Brumotti

Arriva "Striscia la Notizia", fuggi fuggi di pusher in Pilotta e a San Leonardo Le foto

31commenti

copermio

Salvataggio in gommone di tre persone e un cane bloccati in un capannone Video

anteprima gazzetta

L'alluvione e il black-out nel Parmense: danni, disagi, paura e storie

IL CASO

Via Cavour, 17enne aggredito e rapinato dal «branco»

8commenti

TRASPORTI

Tep, revocato lo sciopero del 14 dicembre

social

Esondazioni e black-out: è derby di solidarietà tra Parma e Reggio

piena

Il sindaco di Sorbolo: "I cittadini non si mettano in pericolo: via dagli argini" Video

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

LA BACHECA

Venti nuove offerte di lavoro

ITALIA/MONDO

lutto

Addio a Everardo Dalla Noce: da "Tutto il calcio minuto per minuto" alla Borsa

luzzara/suzzara

Ha ucciso i due figli e tentato il suicidio: le condizioni migliorano

SPORT

COPPA ITALIA

L'Inter spezza le reni al Pordenone (ai rigori)

parma 1913

Giorgino e Coly, risoluzione consensuale del contratto Video: il gol nel derby

5commenti

SOCIETA'

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

Aveva 104 anni

Erminio Sani, l'ultimo maggiordomo

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS