il post-alluvione

Pizzarotti: "Danni per oltre 100 milioni"

Utenze elettriche riattivate. Ripulitura delle strade: via le auto

Pizzarotti su alluvione
Ricevi gratis le news
16

E' la prima stima, ed è pesantissima. Parla di 100 milioni di danni, compresi di privati e pubblico, il sindaco Federico Pizzarotti. E commenta di seguito - amaro e inequivocabile - "la cassa di espansione sarebbe costata tra i 20 e i 30 milioni". 

Pizzarotti ha fatto il punto della situazione ieri sera. "Le utenze elettriche sono completamente riallacciate. Chi ha ancora problemi può chiamare chiamare il numero 800 34 34 34".
"La piena - scrive su facebook -che abbiamo subito è la più pesante dal 1910, e i danni da una prima stima ammontano a 100 milioni di Euro, compresi di privati e pubblico.  La cassa di espansione sarebbe costata tra i 20 e i 30 milioni. I numeri dei mezzi impiegati del solo Comune sono rilevanti : 20 camion, 18 pale, 18 mini escavatori, 15 spurghi, 8 botti, 4 Ragni e 6 Camioncini.  70 tecnici tra comune e partecipate.
La macchina tecnica comunale ha dato il massimo, e ringrazio tutti di cuore. Ora serve l'impegno di tutti per trovare le risorse per realizzare la cassa di espansione e fare in modo che tutto questo non succeda di nuovo".

VIA LE AUTO DEI RESIDENTI DALLA ZONA ROSSA

Da questa sera alle 20 la zona rossa sarà limitata per procedere speditamente alle pulizie con mezzi e volontari addestrati. "L'obiettivo - dice Pizzarotti -è quello di rendere praticabile la zona Rossa e portarla a gialla entro lunedì, visto che riapriranno le scuole. Per fare questo è necessario che i residenti spostino le auto verso le zone verdi o i parcheggi villetta è Langhirano. Questo permetterà di pulire in modo sistematico con lance e pale, le strade ancora impraticabili. Domani anche la polizia municipale passerà per avvertire sulle auto e nelle abitazioni.Grazie per l'aiuto."

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Claudio

    27 Ottobre @ 11.27

    Un’allerta arrivata all’attenzione del comune l’11 ottobre, ben due giorni prima dell’alluvione. E che, però, è stata ignorata e protocollata due giorni più tardi, quando la città di Parma era già invasa dal fango. Le conseguenze: 100 milioni di euro di danni e un’indagine della procura per disastro colposo. Il Corriere della Sera pubblica il fax inviato dalla Prefettura di Parma agli “enti di sistema di Protezione civile della Provincia” due giorni prima dell’esondazione del torrente Baganza. Più precisamente “sabato 11 ottobre alle ore 13:49″. Si tratta di “un’allerta di tipo 1, che prevede cioè la possibilità di pericoli per la popolazione civile e danni alle abitazioni e che impone al sindaco di informare i cittadini”. Ma quel giorno il sindaco Federico Pizzarotti non era nemmeno a Parma, perché impegnato alla kermesse del Movimento 5 Stelle al Circo Massimo.

    Rispondi

  • Paolo

    18 Ottobre @ 20.04

    IL Pizzarotto....ah ah ah ah oppure "PEZZIROTTI" ....è utile come la nebbia di notte!! Ma non esiste proprio nessun modo per mandarlo a casa??

    Rispondi

    • gigiprimo

      19 Ottobre @ 00.49

      vignolipierluigi@alice.it

      La nebbia, quella nebbia che invade le cantine della bassa e fa maturare i culatelli? anche la nebbia, dalle nostre parti, serve!

      Rispondi

  • Simone

    18 Ottobre @ 19.17

    Simone.giallo7@libero.it

    Ma riuscite a fare polemiche anche in un evento del genere???!!! Non ce la fate proprio a lasciare la politica da parte,incredibile!! Ma basta...Pizzarotti inoltre ha dimostrato buona capacità di coordinamento con i mezzi che ha il Comune, mentre tutta la città non faceva polemiche ma spalava in questi giorni.

    Rispondi

    • gigiprimo

      18 Ottobre @ 20.17

      vignolipierluigi@alice.it

      Hai ragione! purtroppo ci facciamo trasportare e dimentichiamo il dolore che stanno patendo quelle persone, e sono tante! speriamo che tutti noi si partecipi in vari modi a risollevare il morale delle stesse. E lasciamo che Pizzarotti finisca il suo mandato, poi ritorneremo, forse, all'immobilismo del tavolo ridente!

      Rispondi

  • Annalisa

    18 Ottobre @ 16.06

    Quante vote il Sindaco ha scritto ufficialmente al Governo e altri di quanto fosse urgente la cassa di espansione sul baganza??? Temo nessuna...troppo impegnato a dire quando sia stata fallimentare l'amministrazione Ubaldi grazie al quale pero' la citta' si e' salvata ...anche economicamente!!!

    Rispondi

  • MrBarnaby

    18 Ottobre @ 15.58

    @gigiprimo te lo spiego cercando di essere chiaro: l'elezione di Pizzarotti è stata all'insegna della discontinuità col passato ed ha alimentato aspettative di buona amministrazione. Per questo gradirei risposte dal comune perché forse da altre parti non arriveranno. Magari avrebbero sollevato solo un polverone oppure sarebbe stata la scossa che muoveva l'elefante. Leggera digressione fuori tema: così come mi aspetterei notizie in merito alla vendita dell'aeroporto ai cinesi della quale l'amministrazione si è proposta capofila nel cercare una cordata salvaverdi. Sia ben chiaro che non c'è nessuno spirito di polemica ma semmai di ricerca di comprensione e trasparenza.

    Rispondi

    • gigiprimo

      18 Ottobre @ 19.52

      vignolipierluigi@alice.it

      Essendosi svolto nel periodo di reggenza del 'beneamato' Ciclosi e sotto l'egida del 'buon' laguardia, chissà se erano stati invitati a quell'importante e 'ridente' tavolo e chissà se gli atti erano stati registrati negli atti del Comune di Parma?!

      Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Ascolti: fiction Canale 5 a 2,2 mln, Sarà Sanremo 11.36%

televisione

Ascolti tv: la fiction Sacrificio d'amore vince di misura su Sarà Sanremo

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

VOLANTI

Picchia l'addetto del Coin e fa fuggire il complice con la refurtiva: arrestato 31enne

Si tratta di un senegalese richiedente asilo. Denunciati anche due giovani del Ghana: avevano 600 euro di vestiti non pagati negli zaini

BASSA

Donna investita da un'auto a San Secondo: è grave

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

STADIO TARDINI

Il Parma col Cesena punta alla cinquina Diretta dalle 15

I crociati hanno vinto le ultime quattro gare in casa ma i romagnoli sono in gran forma con un attacco prolifico. Fuori Munari, gioca Dezi

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

ALLUVIONE

Tra ruspe e "angeli del fango": a Lentigione si lavora senza sosta Foto

Messa domenicale sul sagrato della chiesa

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

8commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

FABBRICO

Omicidio nel Reggiano, un arresto: 20enne ucciso per un pettegolezzo

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

SPORT

Calciomercato

Ancelotti soffia la panchina a Conte

calcio

Fumogeni prima della partita con la Ternana: denunciati due tifosi del Parma

1commento

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260