21°

Parma

Parma- La Spezia: un disagio "organizzato"

Ricevi gratis le news
1

Laura Ugolotti

«Due biglietti Parma - La Spezia, andata e ritorno». «Dovete cambiare almeno quindici volte. Siete sicuri?». Sono le 7.40 di ieri mattina e sì, siamo sicuri: vogliamo andare a La Spezia, anche se quello che fino a pochi giorni fa sarebbe stato un viaggio tranquillo, di poco meno di due ore con un treno diretto, oggi si complica leggermente.

Fino al 30 agosto, infatti, i lavori di manutenzione e potenziamento infrastrutturale sulla Pontremolese rendono impossibile il transito dalla stazione di Fornovo a quella di Borgotaro e per effettuare quel tragitto si deve ricorrere ai pullman messi a disposizione da Trenitalia. Il treno, un Minuetto nuovo e dotato di aria condizionata, parte puntuale dalla stazione di Parma: sono le 7.48. I 145 posti disponibili sono quasi tutti occupati, principalmente da vacanzieri diretti al mare per il Ferragosto. Qualche minuto di sosta alla stazione di Vicofertile e, attorno alle 8.15, arriviamo a Fornovo. Ad attenderci, non appena scesi sui binari, quattro pullman riservati, che per tutto il giorno faranno la spola tra le due stazioni in sostituzione dei treni. Il pullman è comodo, l’aria condizionata funziona e i passeggeri sono tranquilli. Molti di loro erano preparati al cambio di mezzo: qualcuno è stato informato al momento dell’acquisto del biglietto, altri dal passaparola. Anche chi lo ha scoperto solo all’ultimo non sembra troppo infastidito, eccezion fatta per coloro che viaggiano con molte valigie, che alla fine del viaggio avranno caricato e scaricato i bagagli sei volte.

I pullman partono alle 8.25 e, poco più tardi delle 9, arrivano alla stazione di Borgotaro. Da qui i passeggeri possono riprendere il treno, che li porterà fino a Genova, passando per La Spezia, Monterosso, Sestri Levante e le diverse località balneari della costa. Il primo disponibile è alle 9.05, mentre un secondo partirà alle 9.27. Alle 9.10 siamo sul regionale per La Spezia e fino ad ora - forse grazie anche al fatto che è un giorno feriale - il viaggio è stato tranquillo: a parte il piccolo disagio del cambio, nessuna via crucis. Dopo un’ora, alle 10.33, puntuali sulla tabella di marcia, arriviamo a La Spezia; i turisti scaricano per l’ultima volta - almeno per oggi - le valigie e si dirigono verso gli alberghi e i meritati giorni di vacanza. Per quanto ci riguarda, invece, giusto il tempo di prendere un po' di sole e alle 12.28 prendiamo il primo treno disponibile per Parma. La trafila ricomincia: con il regionale arriviamo, alle 13.40, alla stazione di Borgotaro dove, di nuovo, troviamo i pullman ad aspettarci. Chi è a bordo - e in molti casi vuole arrivare a Parma per poi raggiungere la riviera adriatica - trova il trasbordo in autobus un po' scomodo, ma tutto sommato sopportabile, soprattutto visto che al termine del viaggio li aspettano il mare e il tanto atteso relax. Il pullman impiega circa quaranta minuti per arrivare a Fornovo, passando per le fermate intermedie di Ostia Parmense, Ghiare e Solignano. Il tempo di sgranchirsi le gambe e, alle 14.45, saliamo di nuovo sul Minuetto e in quindici minuti circa siamo alla stazione di Parma. Certo con un treno diretto il viaggio sarebbe stato più comodo e sarebbe durato mezz'ora in meno, ma la buona organizzazione, questa volta, ha ridotto al minimo i disagi.

L'ITINERARIO: Per andare a Fornovo nei prossimi giorni si potrà scegliere il treno delle 7,48 o quello delle 13,18 (quest'ultimo solo nei feriali); quindi andare in pullman fino a Borgotaro e poi a La Spezia con il treno regionale. Nei giorni festivi dal 15 al 30 agosto, con un bus alle 7,10 da Parma, si potrà raggiungere Borgotaro e da lì prendere il treno; oppure prendere il pullman diretto Parma-La Spezia.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • teresita

    16 Agosto @ 15.28

    ...e la via crucis del ritorno? perche' non ne parlate mai? non è fatto obbligo di ..rimanere in loco...

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì Il servizio del Tg Parma

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi. Escluse dalla limitazioni le auto con almeno tre persone a bordo

23commenti

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

ANTEPRIMA GAZZETTA

Busseto, un altro odioso caso di stalking

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

tg parma

Via Lagoscuro: arrestato in Romania la mente del racket della prostituzione Video

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

2commenti

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

7commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

2commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

2commenti

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Referendum e regionali, la sfida nel centrodestra

di Luca Tentoni

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

Firenze

Cade un capitello della basilica di Santa Croce: turista ucciso

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

EUROPA LEAGUE

La Lazio vince in rimonta a Nizza. In campo anche Milan e Atalanta

Calcio

L'exploit di Federico: esordio in Azzurro con gol

SOCIETA'

MUSICA

ParmaJazz Frontiere 2017: grandi nomi al Festival

musica

Elio e le Storie Tese: dopo 37 anni il "valzer" d'addio

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: 5 passi nel nuovo Suv di Volkswagen Foto

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compatto di Seat in 5 mosse Foto