16°

CARABINIERI

Prostitute, trans, clienti: notte di controlli (e multe) sulla via Emilia

Prostitute, trans, clienti: notte di controlli (e multe) sulla via Emilia
Ricevi gratis le news
5

Notte di controlli anti-prostituzione sulla via Emilia fra Sant'Ilario d'Enza e Reggio. In tutto i carabinieri del Comando provinciale di Reggio Emilia hanno controllato 3 viados, 14 prostitute - alcune sono state multate - e una decina di clienti tra professionisti, impiegati ed operai, alcuni dei quali sposati, di età compresa fra i 30 e i 55 anni. Per una prostituta i Carabinieri hanno “anticipato” la fine lavoro: “passeggiava” sebbene colpita da foglio di Via Obbligatorio che inibiva di far rientro per 3 anni nella provincia reggiana da dove era stata allontanata. E’ stata quindi denunciata per inosservanza del foglio di via e condotta fuori provincia.

Il blitz dei carabinieri del Comando provinciale di Reggio Emilia è scattato la scorsa notte tra Cella e Pieve Modolena, sulla via Emilia in direzione Parma. Due prostitute rumene sono state multate ai sensi dell’art 5 della legge Merlin (che prevede multe da 16 a 93 euro per chi in luogo pubblico invita al libertinaggio in modo scandaloso e molesto), tre sprovviste di documenti sono state portate in caserma per verificare la regolarità della loro presenza in Italia. I controlli dei carabinieri sono partiti dalla tangenziale di Reggio in direzione di Parma e sono continuati lungo tutte le strade attorno alla via Emilia. E, come sempre in questi casi, non sono mancate le imbarazzate giustificazioni dei clienti, che hanno cercato in ogni modo di spiegare la loro presenza in quelle zone per evitare di essere identificati. L’attività e quindi proseguita con la oramai “consolidata” azione disturbo ovvero con le pattuglie dei Carabinieri che sostavano nelle aree di sosta con lampeggianti impedendo di conseguenza contrattazioni tra clienti e prostitute. Le verifiche e le azioni di "disturbo" sulle strade del sesso a pagamento, annunciano dal Comando provinciale dei carabinieri di Reggio, continueranno anche nel futuro per arginare il fenomeno e combattere il degrado che giocoforza la prostituzione crea.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • francostars

    26 Ottobre @ 18.19

    Affermo che il Foglio di Via Obbligatorio può essere emanato solamente nei confronti delle persone sospettate di essere pericolose per la pubblica sicurezza e non per quelle contro la pubblica moralità come le prostitute stradali e non, come deciso dalle Sentenze della Cassazione n. 51062/2013 e n. 38701/2014.

    Rispondi

  • Annalisa

    25 Ottobre @ 00.09

    finalmente a parma si muove qualcosa sulla strada del rispetto delle regole????? speriamo!!!!

    Rispondi

  • Biffo

    24 Ottobre @ 18.36

    Ma ancora con la Legge Merlin, vecchia di più di 60 anni, redatta da una bigotta d'altri luoghi ed altri tempi? A che cosa mai è servita, se non ad aumentare i rischi per le prostitute ed i clienti, oltre che a dare pace ai falsi pudori ed alle pruderies delle pinzochere, modello Bocca di Rosa? E i CC, invece di perder tempo a multare clienti e prostituie, perché non si danno piuttosto da fare per risalire agli infami magnaccia che manovrano e controllano il traffico di carne umana, e che picchiano ed uccidono tante ragazze, addirittura minorenni? Ma quella è gente pericolosa, al contrario dei signori che pagano per delle misere sveltine e di chi gliele offre.

    Rispondi

    • francostars

      26 Ottobre @ 18.20

      Ai sensi dell'articolo 5 della Legge 75/1958 "Merlin" si può essere sanzionati amministrativamente solo per un concreto adescamento scandaloso e molesto. Se si conduce un certo comportamento non proprio corrispondente ai suddetti parametri, si può svolgere il relativo ricorso.

      Rispondi

  • Paolo

    24 Ottobre @ 18.02

    MA UN PO' TUTTA ITALIA STA ANDANDO P.....E.

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

shopping

Mercatino, il Natale arriva in via Garibaldi Gallery

IL CASO

Fa sparire il Van Gogh di un amico, condannato

SOLIDARIETA'

Sempre più poveri: si moltiplica il pranzo di Natale

3commenti

via casa bianca

Trova i ladri in casa: scappano e la spingono fuori

5commenti

ARTE

«Parma Illustrata» è anche una mostra Chi c'era

SALSOMAGGIORE

Nuova vita per il campo da golf

Fontanellato

Nuova «casa» per la torta fritta

3commenti

mafia

La figlia di Riina: "Non era il mostro che vedete voi, in cuor mio certe cose non sono state commesse"

2commenti

weekend

Domenica a Parma e in provincia: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS