-2°

Degrado

La città è chiamata a ricostruire il Padiglione Nervi

In programma un workshop dal 19 al 22 novembre. L'Ordine degli architetti lancia un bando per partecipare al progetto "Workout Pasubio"

La città è chiamata a ricostruire il Padiglione Nervi

Padiglione Nervi nel quartiere San Leonardo

1

Possiamo anche evitare di entrare in contatto con la pittura o la scultura, ma l’architettura ci circonda 24 ore al giorno. Ogni atto della nostra vita si svolge in una dimensione architettonica. E ogni edificio esercita su di noi un effetto sottile e penetrante: l’architettura non ha solo una responsabilità sulla forma di quanto ci circonda, ma svolge anche un ruolo sul divenire dell’organismo urbano.
Parte proprio dalla constatazione che l’arte di Vitruvio ci riguarda da vicino senza limiti di spazio e di tempo, il bando di selezione appena lanciato dall’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Parma, con l’adesione formale e la co-organizzazione del Comune di Parma e della Fondazione Architetti di Parma e Piacenza e il coinvolgimento di varie realtà cittadine (Gruppo Scuola coop.soc. a r.l., On/Off Officina di Coworking Parma, Pensare per Fare, Associazione dei Senegalesi della Provincia di Parma GuyGi, Parma per gli Altri). Obiettivo: dare avvio a una nuova forma di processo partecipativo, denominato «Workout Pasubio», con il coinvolgimento diretto dei cittadini, in vista del recupero funzionale, strutturale ed edilizio del cosiddetto «Padiglione Nervi» (per la parte che sarà acquisita dal Comune entro il 2015), il complesso industriale dismesso, già sede della ditta Manzini e dello Csac dell’Università di Parma, facente parte del programma di riqualificazione urbana «Comparto Pasubio» e situato nel quartiere San Leonardo.
«Mi fa molto piacere – afferma Michele Alinovi, assessore all’urbanistica del Comune di Parma – che l’Ordine abbia attivato un processo di progettazione partecipata con il quartiere e la città per produrre un documento utile al recupero dell’immobile, dove l’amministrazione creerà un grande incubatore d’impresa legato alla creatività giovanile: un distretto in cui lavoro, formazione e cultura daranno luogo a una socialità di tipo inclusivo. Un impegno concreto: per il recupero socio-culturale dell’ex Csac la Regione ha già stanziato due milioni e 300 mila euro e il Comune ne aggiungerà altri due».
Sesta tappa del progetto «Abitare la città dimenticata» avviato dall’Ordine e dalla Fondazione nel 2012, il processo durerà circa sei mesi e sarà guidato da un «Tavolo di negoziazione», composto dai promotori dell’iniziativa e da quelle ampie rappresentanze della società civile che vorranno aderirvi. «Il bando – spiegano Gabriella Incerti e Sara Antolotti dell’Ordine degli Architetti di Parma – mira a individuare i componenti dei tavoli-laboratori interdisciplinari del workshop che si terrà a Parma da mercoledì 19 a sabato 22 novembre, proprio nei locali del Padiglione Nervi». E si rivolge a tutti coloro che potrebbero fornire un contributo al dibattito. «Pensiamo a singoli cittadini qualificati rispetto al tema, quali le associazioni e le cooperative impegnate nei settori sociale, culturale e ambientale, gli enti pubblici, il mondo della scuola e delle varie conoscenze disciplinari, gli operatori produttivi e quelli finanziari…». Un’iniziativa che coinvolge tutti i cittadini, insomma, non solo architetti o urbanisti: «Vorremmo che tutti s’interrogassero su questo luogo urbano, che sarà strategico per lo sviluppo del quartiere e di tutta quanta la città».
Al termine dei lavori «produrremo un documento di sintesi delle proposte elaborate, da consegnare all’amministrazione e alla comunità, composto da una serie di riflessioni interdisciplinari che delineino un possibile scenario di riuso dell’ex Csac e i criteri di rigenerazione dell’area adiacente». La proposta finale, dunque, non sarà un progetto architettonico, ma un’indicazione a procedere da parte della committenza. Che, in questo caso, è la città tutta quanta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    30 Ottobre @ 08.29

    R E N Z

    BLABLABLA... intanto godiamoci la Ghiaia e il Ponte Nord. E MENO MALE CHE MONUMENTA HA SALVATO L'OSPEDALE VECCHIO DAL SALVATAGGIO DEGLI ARCHITETTI

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Malore alle prove del concerto: operato Al Bano

Roma

Al Bano operato dopo un malore: "Paura passata, il cuore sta ballando"

Poligoni

Polygons

Il cucchiaio del futuro da 1milione di $. Non ancora in vendita

3commenti

Chiara Ferragni regina Instagram 2016, in top Papa e Fedez

2016

La Ferragni regina di Instagram. Secondo? Vacchi. C'è il Papa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Un coro di no per la chiusura del supermercato di via D'Azeglio

via d'azeglio

Un coro di no per la chiusura del supermercato Videoinchiesta

In arrivo una sala slot? (Leggi)

1commento

Poviglio

Fanno esplodere il bancomat: filiale semidistrutta, caccia all'uomo fra Parma e Reggio  Video

2commenti

TRAVERSETOLO

Ladri in azione a colpi di mazza nel negozio. Poi la fuga

1commento

raccolta firme

La Cittadella si illumina con l'albero di Natale Video

Per ribadire il "no" alla chiusura del chiosco

Parma

Elvis e Raffaele hanno celebrato l'unione civile: "Ora siamo una famiglia"

Cerimonia nella Palazzina dei matrimoni con il vicesindaco

1commento

Traffico

Pericolo nebbia: visibilità 80 metri fino a Bologna in A1 Tempo reale

Scontro fra due auto: statale 63 chiusa per due ore nel Reggiano, 4 feriti

ospedale

Day hospital oncologico: nuova organizzazione

convegno

Migranti, Pizzarotti in Vaticano: "Comuni lasciati soli" Video

4commenti

derby

Reggiana-Parma: in vendita i biglietti (4.200)

LETTERE

Bello FiGo e i luoghi comuni

2commenti

Rugby

Zebre sconfitte dal Tolosa e... dalla nebbia. Partita sospesa dopo 63 minuti

viabilità

Ecco dove saranno gli autovelox la prossima settimana

1commento

Parma

Cachi in città: raccolte 180 cassette in un giorno Foto

1commento

Gazzareporter

I "magnifici 13"

1commento

Sorbolo

Sedicenne terribile autore di due «spaccate»

15commenti

Fidenza

Ubriaco si schianta contro un albero. Poi la bugia: "Rapito e costretto a bere" 

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Quando le notizie false diventano un'epidemia

di Paolo Ferrandi

IL DIRETTORE RISPONDE

Quelli che «Io? Mai stato renziano»

4commenti

ITALIA/MONDO

crisi

Mattarella: "Governo a breve. Prima del voto armonizzare le leggi"

cremona

Presepe negato, la diocesi: "E' tutto un malinteso"

WEEKEND

IL CINEFILO

Da "Captain Fantastic" a "Non c'è più religione": i film della settimana

45 ANNI DOPO

Tarkus, il capolavoro di Emerson Lake & Palmer

SPORT

Parma Calcio

D'Aversa: "Vinta una partita, non risolto i problemi". I convocati

sci cdm

Goggia 2ª in gigante Sestriere, vince Worley

MOTORI

AL VOLANTE

I consigli utili per guidare nella nebbia

4commenti

novità

Dal cilindro di Toyota esce C-HR, il Suv per tutti