Degrado

La città è chiamata a ricostruire il Padiglione Nervi

In programma un workshop dal 19 al 22 novembre. L'Ordine degli architetti lancia un bando per partecipare al progetto "Workout Pasubio"

La città è chiamata a ricostruire il Padiglione Nervi

Padiglione Nervi nel quartiere San Leonardo

Ricevi gratis le news
1

Possiamo anche evitare di entrare in contatto con la pittura o la scultura, ma l’architettura ci circonda 24 ore al giorno. Ogni atto della nostra vita si svolge in una dimensione architettonica. E ogni edificio esercita su di noi un effetto sottile e penetrante: l’architettura non ha solo una responsabilità sulla forma di quanto ci circonda, ma svolge anche un ruolo sul divenire dell’organismo urbano.
Parte proprio dalla constatazione che l’arte di Vitruvio ci riguarda da vicino senza limiti di spazio e di tempo, il bando di selezione appena lanciato dall’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Parma, con l’adesione formale e la co-organizzazione del Comune di Parma e della Fondazione Architetti di Parma e Piacenza e il coinvolgimento di varie realtà cittadine (Gruppo Scuola coop.soc. a r.l., On/Off Officina di Coworking Parma, Pensare per Fare, Associazione dei Senegalesi della Provincia di Parma GuyGi, Parma per gli Altri). Obiettivo: dare avvio a una nuova forma di processo partecipativo, denominato «Workout Pasubio», con il coinvolgimento diretto dei cittadini, in vista del recupero funzionale, strutturale ed edilizio del cosiddetto «Padiglione Nervi» (per la parte che sarà acquisita dal Comune entro il 2015), il complesso industriale dismesso, già sede della ditta Manzini e dello Csac dell’Università di Parma, facente parte del programma di riqualificazione urbana «Comparto Pasubio» e situato nel quartiere San Leonardo.
«Mi fa molto piacere – afferma Michele Alinovi, assessore all’urbanistica del Comune di Parma – che l’Ordine abbia attivato un processo di progettazione partecipata con il quartiere e la città per produrre un documento utile al recupero dell’immobile, dove l’amministrazione creerà un grande incubatore d’impresa legato alla creatività giovanile: un distretto in cui lavoro, formazione e cultura daranno luogo a una socialità di tipo inclusivo. Un impegno concreto: per il recupero socio-culturale dell’ex Csac la Regione ha già stanziato due milioni e 300 mila euro e il Comune ne aggiungerà altri due».
Sesta tappa del progetto «Abitare la città dimenticata» avviato dall’Ordine e dalla Fondazione nel 2012, il processo durerà circa sei mesi e sarà guidato da un «Tavolo di negoziazione», composto dai promotori dell’iniziativa e da quelle ampie rappresentanze della società civile che vorranno aderirvi. «Il bando – spiegano Gabriella Incerti e Sara Antolotti dell’Ordine degli Architetti di Parma – mira a individuare i componenti dei tavoli-laboratori interdisciplinari del workshop che si terrà a Parma da mercoledì 19 a sabato 22 novembre, proprio nei locali del Padiglione Nervi». E si rivolge a tutti coloro che potrebbero fornire un contributo al dibattito. «Pensiamo a singoli cittadini qualificati rispetto al tema, quali le associazioni e le cooperative impegnate nei settori sociale, culturale e ambientale, gli enti pubblici, il mondo della scuola e delle varie conoscenze disciplinari, gli operatori produttivi e quelli finanziari…». Un’iniziativa che coinvolge tutti i cittadini, insomma, non solo architetti o urbanisti: «Vorremmo che tutti s’interrogassero su questo luogo urbano, che sarà strategico per lo sviluppo del quartiere e di tutta quanta la città».
Al termine dei lavori «produrremo un documento di sintesi delle proposte elaborate, da consegnare all’amministrazione e alla comunità, composto da una serie di riflessioni interdisciplinari che delineino un possibile scenario di riuso dell’ex Csac e i criteri di rigenerazione dell’area adiacente». La proposta finale, dunque, non sarà un progetto architettonico, ma un’indicazione a procedere da parte della committenza. Che, in questo caso, è la città tutta quanta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    30 Ottobre @ 08.29

    R E N Z

    BLABLABLA... intanto godiamoci la Ghiaia e il Ponte Nord. E MENO MALE CHE MONUMENTA HA SALVATO L'OSPEDALE VECCHIO DAL SALVATAGGIO DEGLI ARCHITETTI

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Festa al Dragoon pub di Salso

pgn

Festa al Dragoon pub di Salso Foto

Polemica tomori

Il messaggio

Toffa, malattia, post e polemiche: "Nadia, il cancro non rende fighi"

1commento

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche  Foto

social

Madonna a seno nudo su Instagram: boom di like e di polemiche Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Trattoria "Al Voltone"

CHICHIBIO

Trattoria "Al Voltone", la generosa tradizione della Bassa

di Chichibio

Lealtrenotizie

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

ALLARME MAFIE

'Ndrangheta, le infiltrazioni mettono ko le aziende sane

2commenti

RICERCA

Cuore, da Parma parte la rivoluzione farmacologica

SERIE B

Il Parma lotta e strappa un punto

1commento

weekend

Neve "pigliatutto". E poi teatro, fumetti e ballo: l'agenda del sabato

BORGOTARO

Laminam, nuove denunce e nuove smentite

Via Mameli

Tenta di rubare una bici: «placcato» dal barista

viabilità

Domenica con gelo e neve: possibili difficoltà in autostrada, anche in zona Parma

Recidivo

Ai domiciliari, continuava a spacciare cocaina

INAUGURAZIONE

Socogas inaugura due distributori sulla Brebemi

Intervista

Thomas: «Sono un anti-social, mi esprimo nei live»

CALCIO

Dilettanti e Giovanili, attività sospesa nel weekend

CARABINIERI

Spaccio di cocaina e hashish fra Parma e Borgotaro: coinvolti 6 magrebini Video

Tre magrebini sono stati arrestati, altri tre sono ricercati nell'ambito dell'operazione "Pokemon Go" dei carabinieri

TARDINI

Il Parma non batte il Venezia: finisce 1-1

Due grandi occasioni gialloblù nel primo tempo. Poi lagunari in vantaggio con Pinato raggiunti su rigore da Calaiò, appena entrato. Lo Spezia piega la Salernitana e ci supera

1commento

social

Derapate (follie?) con il quad in piazza Garibaldi Video

2commenti

PARMA

Neve in città: in azione i mezzi del Comune. Previsto un abbassamento delle temperature

E' attivo un numero verde del Comune di Parma per segnalazioni e informazioni. Scuole chiuse a Lesignano e Neviano

11commenti

Gazzareporter

Risveglio con la neve a Parma Invia le tue foto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Stragi in Usa: se la proposta è armare gli insegnanti

di Paolo Ferrandi

4commenti

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

enti locali

Lombardia, Veneto ed Emilia-Romagna firmano il patto per l'Autonomia

Caserta

Violenza sessuale durante l'esorcismo: arrestato un sacerdote

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

Parma-Venezia

Scozzarella: "Meritavamo qualcosa di più, ma ripartiamo da questa prestazione" Video

SOCIETA'

il disco

1973: Edoardo Bennato spicca il volo

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day