15°

Degrado

La città è chiamata a ricostruire il Padiglione Nervi

In programma un workshop dal 19 al 22 novembre. L'Ordine degli architetti lancia un bando per partecipare al progetto "Workout Pasubio"

La città è chiamata a ricostruire il Padiglione Nervi

Padiglione Nervi nel quartiere San Leonardo

1

Possiamo anche evitare di entrare in contatto con la pittura o la scultura, ma l’architettura ci circonda 24 ore al giorno. Ogni atto della nostra vita si svolge in una dimensione architettonica. E ogni edificio esercita su di noi un effetto sottile e penetrante: l’architettura non ha solo una responsabilità sulla forma di quanto ci circonda, ma svolge anche un ruolo sul divenire dell’organismo urbano.
Parte proprio dalla constatazione che l’arte di Vitruvio ci riguarda da vicino senza limiti di spazio e di tempo, il bando di selezione appena lanciato dall’Ordine degli architetti, pianificatori, paesaggisti e conservatori della provincia di Parma, con l’adesione formale e la co-organizzazione del Comune di Parma e della Fondazione Architetti di Parma e Piacenza e il coinvolgimento di varie realtà cittadine (Gruppo Scuola coop.soc. a r.l., On/Off Officina di Coworking Parma, Pensare per Fare, Associazione dei Senegalesi della Provincia di Parma GuyGi, Parma per gli Altri). Obiettivo: dare avvio a una nuova forma di processo partecipativo, denominato «Workout Pasubio», con il coinvolgimento diretto dei cittadini, in vista del recupero funzionale, strutturale ed edilizio del cosiddetto «Padiglione Nervi» (per la parte che sarà acquisita dal Comune entro il 2015), il complesso industriale dismesso, già sede della ditta Manzini e dello Csac dell’Università di Parma, facente parte del programma di riqualificazione urbana «Comparto Pasubio» e situato nel quartiere San Leonardo.
«Mi fa molto piacere – afferma Michele Alinovi, assessore all’urbanistica del Comune di Parma – che l’Ordine abbia attivato un processo di progettazione partecipata con il quartiere e la città per produrre un documento utile al recupero dell’immobile, dove l’amministrazione creerà un grande incubatore d’impresa legato alla creatività giovanile: un distretto in cui lavoro, formazione e cultura daranno luogo a una socialità di tipo inclusivo. Un impegno concreto: per il recupero socio-culturale dell’ex Csac la Regione ha già stanziato due milioni e 300 mila euro e il Comune ne aggiungerà altri due».
Sesta tappa del progetto «Abitare la città dimenticata» avviato dall’Ordine e dalla Fondazione nel 2012, il processo durerà circa sei mesi e sarà guidato da un «Tavolo di negoziazione», composto dai promotori dell’iniziativa e da quelle ampie rappresentanze della società civile che vorranno aderirvi. «Il bando – spiegano Gabriella Incerti e Sara Antolotti dell’Ordine degli Architetti di Parma – mira a individuare i componenti dei tavoli-laboratori interdisciplinari del workshop che si terrà a Parma da mercoledì 19 a sabato 22 novembre, proprio nei locali del Padiglione Nervi». E si rivolge a tutti coloro che potrebbero fornire un contributo al dibattito. «Pensiamo a singoli cittadini qualificati rispetto al tema, quali le associazioni e le cooperative impegnate nei settori sociale, culturale e ambientale, gli enti pubblici, il mondo della scuola e delle varie conoscenze disciplinari, gli operatori produttivi e quelli finanziari…». Un’iniziativa che coinvolge tutti i cittadini, insomma, non solo architetti o urbanisti: «Vorremmo che tutti s’interrogassero su questo luogo urbano, che sarà strategico per lo sviluppo del quartiere e di tutta quanta la città».
Al termine dei lavori «produrremo un documento di sintesi delle proposte elaborate, da consegnare all’amministrazione e alla comunità, composto da una serie di riflessioni interdisciplinari che delineino un possibile scenario di riuso dell’ex Csac e i criteri di rigenerazione dell’area adiacente». La proposta finale, dunque, non sarà un progetto architettonico, ma un’indicazione a procedere da parte della committenza. Che, in questo caso, è la città tutta quanta.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • RENZ

    30 Ottobre @ 08.29

    R E N Z

    BLABLABLA... intanto godiamoci la Ghiaia e il Ponte Nord. E MENO MALE CHE MONUMENTA HA SALVATO L'OSPEDALE VECCHIO DAL SALVATAGGIO DEGLI ARCHITETTI

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Angelina Jolie mangia insetti con i figli

curiosità

Angelina Jolie ai fornelli: mangia insetti coi figli Video

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

cinema

Clooney "Avere figli? Sarà un'avventura"

David: i candidati ai premi per attori e attrici

cinema

David: ecco chi sarà in corsa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

È il momento di rinnovare casa sfruttando le agevolazioni fiscali

COSTRUIRE ARREDARE

Agevolazioni fiscali: è il momento di rinnovare casa

Lealtrenotizie

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

procura

Bryan, nato senza gambe: chiesta l'archiviazione dell'indagine per lesioni colpose

carabinieri

Collecchio, ecco come sono stati incastrati i rapinatori della Cariparma

6commenti

il caso

Tep, la tempesta delle reazioni è politico-sindacale

Dalla Cgil o la Uil fino a Casapound, gli interventi sull'aggiudicazione del servizio di trasporto pubblico fa discutere

2commenti

IL CASO

Finto malato e assenteista, condannato ex infermiere del Maggiore

La corte dei conti: 24.824 euro di risarcimento

5commenti

giudice

Parma a Salò senza Baraye. Parma multato per lancio di bottigliette

1commento

tg parma

Multe dei varchi: il Comune propone una risoluzione bonaria Video

4commenti

agroalimentare

Falsi prosciutti Dop: 30 indagati in quattro regioni, Emilia compresa

1commento

ente

Provincia, assegnate le deleghe. Bodria è vicepresidente

3commenti

Sicurezza

Parma, blitz nelle cattedrali del degrado

3commenti

FISCO

Condomini, è guerra contro le scadenze impossibili

Corsa contro il tempo per comunicare le spese di ristrutturazione e di risparmio energetico

Salso

Righe blu, e la mezz'ora gratis che fine ha fatto?

1commento

Fidenza

Concari, quando la medicina è una missione

alimentare

Barilla, nuovi contratti per il grano duro al Sud

Accordi triennali per l'acquisto di oltre 200mila tonnellate. In Campania crescono i volumi di grano Aureo: +30% nei prossimi 3 anni

san polo d'enza

Magnete sul contatore per risparmiare: commerciante denunciato per furto

2commenti

scuola

Marconi, il consiglio di istituto boccia il sorteggio

La Gilda: "La politica trovi una soluzione e nuove aule"

1commento

quartieri

Ventuno progetti per Parma

Le proposte dei consigli dei cittadini volontari

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

Le deprimenti liti dei politici

5commenti

EDITORIALE

I figli, la droga e una mamma "condannata" per troppo amore

di Carlo Brugnoli

11commenti

ITALIA/MONDO

avetrana

Omicidio di Sarah, confermato l'ergastolo per Cosima e Sabrina. E Michele Misseri torna in carcere

2commenti

roma

Taxisti in piazza: tensione davanti alla sede del Pd, strade chiuse Fotogallery

SOCIETA'

hitech

Apple Pay ha la pagina in italiano: presto nel nostro Paese

modena

Travestito da water, era alla guida completamente ubriaco

SPORT

LEGA PRO

Parma- Samb 4-2: il film del match Video

L'INTERVISTA

Cerri, che gioia il primo gol in A

1commento

MOTORI

anteprima

Arriva la Kia Rio. Eccola in azione Video

SUPERCAR

Ferrari 812 Superfast,
la nuova berlinetta da 800 Cv