Parma

Commercio, vendite in calo anche con i saldi

Ricevi gratis le news
0

 Laura Ugolotti

La crisi c'è, e si sente; anche a Parma, dove nei primi sei mesi del 2009 le vendite sono calate per il 59% dei commercianti; nemmeno i saldi di fine stagione sono riusciti ad invertire la tendenza.
E' quanto emerso da un’indagine svolta dal Centro Studi Ascom con l’obiettivo di monitorare le sensazioni dei commercianti sull'andamento dei consumi. Giunti al termine dei saldi estivi e trascorsa più della metà dell’anno, è stato possibile tracciare un bilancio, prendendo in esame un campione significativo di aziende di Parma e provincia operanti in diversi settori del commercio al dettaglio: abbigliamento, alimentari, articoli per la casa, librerie, profumerie, elettrodomestici, calzature, articoli sportivi, ottici, auto e orafi. Il fatto che ben il 59% degli esercizi dichiari un calo delle vendite è un dato ancora più preoccupante se si pensa che, nello stesso periodo dello scorso anno, a luglio 2008, la percentuale era del 20%, mentre per il 67% dei commercianti le vendite erano stabili.  A perdere attrattiva sono soprattutto i prodotti costosi, mentre sembrano tenere quelli a basso prezzo, a dimostrazione di una maggiore attenzione negli acquisti da parte delle famiglie. La spesa si fa più oculata e si rinuncia ad alcuni prodotti in base alle priorità.

Il settore che più di tutti sta facendo le spese di questa crisi generalizzata è quello degli orafi, che dichiara un calo delle vendite nell’83% dei casi. In crisi anche i settori dell’abbigliamento e dell’ottica, che registrano un calo per il 66,7% degli intervistati. 
Negli alimentari la percentuale dei commercianti che si sono visti ridurre le vendite è inferiore di poco: 62,5%.
Stessa percentuale degli esercenti nel settore calzature, che però offre qualche segnale positivo, visto che nel 12,5% dei casi si registrano un amento delle vendite. Ancora più delle calzature sono le profumerie a far registrare la performance più positiva: per il 33,3% le vendite sono in aumento. Confortante il dato relativo alle librerie: solo il 33,3% ha ridotto le vendite, mentre per il 66,7% sono rimaste stabili. I libri, evidentemente, sono un bene a cui i parmigiani, nonostante la crisi, non intendono rinunciare. Qualche segnale positivo arriva anche dal settore di mobili, uno dei pochi a dichiarare in alcuni casi (16,7%) una crescita delle vendite (a fronte però di un 50% in calo), staccato di poco da articoli sportivi (il 12,5% degli esercenti regista un aumento delle vendite, il 37,5% invece è in calo) e abbigliamento, in cui nonostante per il 66,7% degli esercizi le vendite siano diminuite, per il 12,5% invece si registra un aumento.

Tutti gli altri settori non danno il minimo segnale di crescita, anche se per auto, elettrodomestici e articoli per la casa le vendite sono stabili nel 50% dei casi. Solo il 37,5% nel settore degli alimentari. Quel che aumenta, invece, sono le spese delle famiglie per i servizi: affitto, bollette, assicurazioni, servizi bancari crescono dello 0,4%. Costi che incidono considerevolmente sul budget famigliare, tanto da far rinunciare ad altri acquisti. I commercianti Ascom sono però ottimisti: per il 50% le vendite torneranno ad aumentare nei prossimi mesi, mentre solo il 14% di loro si dice convinto che la situazione peggiorerà.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Moreno Morello

Moreno Morello

TELEVISIONE

Aggredito Moreno Morello di Striscia la Notizia in un hotel di Roma

Guerre stellari tra solennità e disco music

IL DISCO

Guerre stellari tra solennità e disco music

Intervista a Simonetti dei Goblin stasera al Campus Industry

INTERVISTA

Goblin, Simonetti : "I giovani ci riscoprono grazie a internet"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Il nuovo video sulle 5 regole per non toppare l’anolino di fidenza

TRADIZIONI

Anolini, a Fidenza li fanno così (video). E voi? Inviate video e foto

Lealtrenotizie

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

LUTTO

Busseto ha perso il dolce sorriso di mamma Chiara: aveva 41 anni

BASSA

Pedone investito da un'auto a San Secondo: è grave

CORCAGNANO

L'addio a Giulia, folla commossa al rosario

Il funerale alle 14,30

cosa fare oggi

Tra assaggi di Natale, Kataklò e "ristoranti" per animali: l'agenda del sabato

BASSA

Alluvione: anche la Procura di Parma apre un fascicolo Video

Domenica mattina dovrebbe essere riaperto il ponte della piazza di Colorno

DOPO-ALLUVIONE

Colorno, l'accusa dei cittadini: «Non siamo stati avvertiti»

SOLIGNANO

Allerta meteo via mail, ma non c'è la corrente

TRAVERSETOLO

«Senza gas in inverno. E le bollette pagate»

SALA BAGANZA

"E nel mio bar metto i libri al posto delle slot"

2commenti

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

L'assessore Guerra: "Spenderemo 100mila euro in meno"

5commenti

TURISMO

Appennino, arriva la via Longobarda

SALSO

«L'alveo dello Stirone è abbandonato a se stesso»

Inchiesta

Disturbi dell'apprendimento, la situazione a Parma

Regione

Alluvione, la prima stima dei danni: 105 milioni fra Parma, Reggio e Modena

Il presidente della Regione ha firmato la richiesta di stato di emergenza, subito girata al governo

PARMA

Incidente con auto ribaltata: disagi al traffico in zona Petitot Foto

Vicino a Coenzo

«Noi, i dimenticati dell'alluvione»

La rabbia degli abitanti oltre il confine con Brescello. «Nessuno ci ha avvertiti e così abbiamo perso tutto»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

KILLER

Catturato Igor: niente estradizione in Italia. E' arrivato in Spagna in auto? Foto

1commento

MANTOVA

Bimbi uccisi: indagato anche il marito di Antonella Barbieri

SPORT

CALCIO

La vigilia di Parma-Cesena, D'Aversa: "Loro in gran forma, non sarà facile" Video

VIDEO

Rugby Noceto: Leone Larini spiega come è cresciuta la squadra

SOCIETA'

CUNEO

La salma di Vittorio Emanuele III tornerà in Italia

FESTE PGN

Karma: la notte di J.L. David Foto

MOTORI

motori

Ford, che Fiesta: ST-Line o Vignale per pensare in grande

DUE RUOTE

La prova: Ducati Multistrada 1260