15°

29°

criticità idraulica

Nuovo allerta meteo: scatta il preallarme

Questa sera tavolo della Protezione Civile

Nuovo allerta meteo: scatta il preallarme
Ricevi gratis le news
5

Fase di preallarme per criticità idraulica della protezione civile dell’Emilia-Romagna per il bacino del Trebbia-Taro, nella zona appenninica delle province di Piacenza e Parma. Il preallarme dalle 6 di martedì interessa tutti i comuni delle due province compresi nel bacino. Il preallarme attivato per la previsione di precipitazioni elevate con rovesci e temporali di intensità elevata e conseguente innalzamento dei livelli idrometrici, con possibile superamento della soglia 2.

Allestito il tavolo della Protezione Civile (3 novembre)

Protezione civile di Parma in allerta per fronteggiare una nuova perturbazione che potrebbe colpire la Regione nelle prossime ore, secondo un avviso di preallarme diramato dalla Protezione Civile Regionale.

La protezione civile è già attivata, e domani mattina, a partire dalle ore 6, scatterà la fase di preallarme già comunicata dall’Agenzia Regionale di protezione Civile con l’allerta n. 154/2014.
La comunicazione pervenuta al sindaco comporterà il conseguente dispiegamento di forze per mettere in sicurezza la città e informare i cittadini sugli sviluppi possibili della situazione, prima che eventualmente si manifesti l’evento.
Per predisporre tutte le iniziative necessarie nel caso che scatti l’emergenza, è stato convocato per questa sera alle ore 19 il tavolo di lavoro presso la sede della protezione civile in via del Taglio.
La comunicazione ufficiale è pervenuta in Municipio oggi alle ore 16,30, contemporaneamente alla comunicazione di “attivazione della “fase di attenzione”, inoltrata dalla Prefettura, che pone l’accento sulla necessità di adottare le misure previste, soprattutto nei comuni del bacino del Taro e di pianura.
Infatti, fra le 6 di domani e le 18 di mercoledì sono previsti vento e soprattutto piogge e temporali con criticità idrogeologica e idraulica di “livello 2”, ricordando che quella passata era di “livello1”. Nella zona di Parma interessano in particolare il bacino del Taro e la pianura e la città di Parma.
La comunicazione dell’”attivazione della fase di preallarme”, diramata pochi minuti dopo, dalla Regione conferma le ore 6 di domani come inizio di validità e vale in particolare per Parma e Piacenza nella fascia territoriale delimitata come “macroarea G”, oltre che nelle due città.
Gli effetti attesi sono così descritti: “Sono possibili danni alle opere idrauliche, di difesa e di attraversamento e alle attività antropiche in prossimità dell’alveo e fenomeni di erosione per lo scorrimento di acque”.
Insieme all’attivazione delle misure previste nel protocollo regionale del 2004, si raccomanda di monitorare la situazione per preparare eventuali interventi urgenti, di segnalare l’evoluzione dell’evento a chi risiede o svolge attività nelle aree a rischio, di sostenere l’azione dei servizi tecnici di bacino e di informare Prefettura, Centro Operativo Regionale e Provincia sulle azioni adottate.
L’incontro delle ore 19 servirà per mettere a punto il piano, con l’auspicio che tutto si risolva senza che l’allarme diventi concreto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Michele E

    04 Novembre @ 14.25

    Redazione se aprite 5 o 6 notizie sullo stesso argomento almeno accorpate i commenti, o io rimango con i miei dubbi...

    Rispondi

  • Michele E

    03 Novembre @ 22.19

    Abito in zona Salso, pieno bacino del Trebbia-Taro: volevo sapere da Michele Pizzarotto quanti sacchi di sabbia devo mettere vicino alla finestra.

    Rispondi

  • Nocciolina

    03 Novembre @ 18.58

    e ora scatta il ballo del paraculo!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Il caso

Telefono hackerato: on line la Vonn e Woods nudi

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Lecce

Paura per Minghi: ricoverato per un'intossicazione. Tour sospeso

Hydro jet

estate

Fa il "figo" con l'hydrojet, ma finisce male

1commento

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Osteria dl’Andrea

CHICHIBIO

«Osteria dl’Andrea», cucina casalinga della tradizione

di Chichibio

Lealtrenotizie

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

stadio tardini

Una "passione" lunga 40 anni: i Boys e i ricordi in mostra Gallery

terrorismo

Rischio attentati, la Prefettura: barriere e new jersey a feste e mercati

1commento

meteo

Da giovedì ancora caldo torrido: arriva Polifemo Video

1commento

furti

Ladri nel cortile della ditta: se ne vanno con un furgone "firmato"

Anteprima gazzetta

Traversetolese eroe salva la vita ad un uomo che stava annegando

INCHIESTA

Stu Pasubio, indagine chiusa. Ecco le accuse della Procura

12commenti

rapina

Piazza Garibaldi, ore 21: rapina con il coltello

3commenti

Tragedia

Cade in montagna, muore l'urologo Poletti

1commento

tg parma

Parma, Matri ad un passo: sì del giocatore, oggi nuovo incontro Video

calcio

Parma, oltre 7.200 abbonamenti. In attesa del colpaccio

corte godi

Furgone in fiamme: e l'incendio rischia di estendersi ai balloni

Furti

Due assalti in dieci giorni alla scuola Sanvitale

TRA FEDE E ARTE

Viaggio inedito nel Duomo «invisibile» Foto

tragedia

Barca prende fuoco e affonda nel Po, 65enne muore annegato Video

La vittima, Marco Padovani, era di Trecasali

Il racconto dagli Usa

I parmigiani cacciatori di eclissi

Fidenza

Basket, Azzoni: «Saremo la Fulgor per Fidenza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I terroristi di ieri e quelli di oggi

di Michele Brambilla

EDITORIALE

La nuova mafia che occupa Parma

di Francesco Bandini

ITALIA/MONDO

Monterosso

Ventenne muore cadendo da un muraglione alle Cinque Terre

istruzione

Fedeli: "Favorevole a portare la scuola dell'obbligo a 18 anni"

SPORT

Ciclismo

Vuelta, ancora un italiano: Trentin

motori

La Ferrari rinnova il contratto con Raikkonen

SOCIETA'

usa

Tumore ovaie: risarcimento, J&J pagherà altri 417 milioni per "talco killer"

il caso

Anziano accusato di pedofilia. E il paese si spacca

MOTORI

VACANZE

Attenzione a come caricate i bagagli: si rischiano punti patente

MERCATO

Bmw Italia, 2000 euro per la permuta di diesel Euro4 e precedenti