-3°

Maltempo

Piena, livello quasi record a Fornovo. Ora occhi puntati sul Po

Piena, livello quasi record a Fornovo.  Ora occhi puntati sul Po
Ricevi gratis le news
0

"Formalmente l’emergenza meteo non è ancora chiusa, ma Parma può tirare un sospiro di sollievo". Lo dice una nota del Comune al termine dell’incontro che si è tenuto questa mattina in prefettura.

"Si è preso atto che la piena è passata e che non ci sono per il momento gravi danni. Il CCS (Comitato di soccorso) resta formalmente aperto fino a stasera alle 18, quando un nuovo incontro convocato dal viceprefetto vicario Michele Formiglio potrebbe prendere atto che la fase di emergenza è superata.Non ci sono al momento elementi di criticità sui corsi d’acqua del parmense, la situazione è in miglioramento e per le prossime ore sono previste solo piogge lievi sul crinale".

I numeri però sono interessanti. "Nella notte tutto è filato liscio, anche se il Taro ha raggiunto a Fornovo i 2,83 metri, la seconda misura di sempre, rispetto ai 3,13 metri del 8 novembre 1982, quando si registrò il crollo di un ponte. Situazione sotto controllo anche nei torrenti: in particolare la Parma ha raggiunto sul Ponte Verdi i 2,83 metri alle 5 di questa mattina, una misura elevata, ma non tale da rendere necessaria l’apertura della cassa di espansione (che resta disponibile integralmente in caso di necessità), mentre il Baganza si è fermato al colmo di 1,38 metri a Marzolara, contro gli oltre 3 metri del 13 ottobre".

Ora i riflettori sono puntati sul fiume Po, che sembra sia prossimo al raggiungimento del livello di guardia.
"Nella notte passata, volontari e uomini delle istituzioni preposte alla sicurezza hanno lavorato senza sosta per mettere al sicuro la città: il Baganza è stato presidiato in permanenza, in corrispondenza delle Piccole Figlie è stato eretto un argine per limitare gli effetti di eventuali esondazioni e sulle rive del torrente, a valle del ponte della tangenziale, sono stati rafforzati gli argini con 10.000 sacchetti di sabbia, in piccola parte collocati anche sulla Parma in corrispondenza del nuovo ponte a nord della stazione ferroviaria.
Altri 13 bancali, con 3.000 sacchetti preparati stanotte dai volontari restano a disposizione della protezione civile. Per ora non sono previste limitazioni per l’attività scolastica nei prossimi giorni.
Per questa sera alle 18 è attesa una decisione per decretare probabilmente la cessazione dell’allerta meteo che ha tenuto in apprensione la città in questo inizio di settimana".

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

NT

LE IENE

Nadia Toffa si commuove in tv: "Mi ha stupito l'affetto della gente" Video

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa

PGN

La laurea di Valentina: ecco chi c'era alla festa Foto

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

capodanno

Fedez in piazza Garibaldi. Ma per non più di 9mila

14commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Domani l'inserto economia: focus sull'Ape Social

GAZZETTA

L'inserto economia: focus sull'Ape Social

Lealtrenotizie

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

RIQUALIFICAZIONE

Ex Star, tra passato e futuro: il progetto del giovane architetto Nicola Riccò

L'idea in una tesi di laurea

GUSTO

Gara degli anolini: trionfa la Rosetta La classifica

In lizza dieci gastronomie della città: la panetteria di via XXII Luglio si aggiudica la vittoria

2commenti

LUDOPATIA

Ogni parmigiano spende 1.525 euro in azzardo

FONTEVIVO

Furto di gasolio: romeno sorpreso e arrestato

Tradizioni

I «castradòr» e il Natale nelle stalle

Prevenzione

Lesignano investe sulla sicurezza

AUTOSTRADA

Incidente in A1: code fra Parma e Reggio Emilia questa mattina

Problemi anche fra Lodi e Casalpusterlengo, a Modena e a Bologna

Serie B

Il Parma alla ricerca del gol perduto

E giovedì c'è la partita con il Bari

FIDENZA

Salsesi e fidentini protagonisti al programma tv «Le Superbrain»

COLLECCHIO

Tanto verde nella nuova scuola: progetto degli studenti

IL FIDANZATO

«Giulia, sei stata il mio cielo stellato»

Aveva 52 anni

Addio a Filippo Cavallina

Cordoglio in città e nella Valtaro per l'improvvisa scomparsa

1commento

salsomaggiore

Perseguita l'ex convivente e le incendia l'auto: arrestato 63enne

INCIDENTI

Frontale sulla provinciale per Medesano: due feriti, uno è grave

salute

Oculistica, premiata la ricerca targata Parma

2commenti

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le cose della vita (e quelle del palazzo)

di Michele Brambilla

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

2commenti

ITALIA/MONDO

REGNO UNITO

Brexit? Adesso la maggioranza degli inglesi non la vuole più

1commento

milano

Donna uccisa a coltellate in casa nel Milanese. Il convivente confessa l'omicidio

SPORT

FORMULA 1

Gunther Steiner: «Dallara Haas, piccoli progressi»

Cus Parma

Minibasket: la carica dei 100 al Palacampus Fotogallery

SOCIETA'

PARMA

Autovelox e autodetector: il calendario dei controlli

STATI UNITI

Ultimo volo del Boeing 747: tramonta l'era del jumbo

MOTORI

IL TEST

Mazda CX-3, l'eleganza del crossover

MOTO

Bici o moto? La prova di Bultaco Albero 4.5