11°

17°

Parma

Supermercati: ladri all'assalto degli scaffali

Supermercati: ladri all'assalto degli scaffali
Ricevi gratis le news
0
Roberta Marcuccilli
Dal culatello sotto la gonna al whisky nel passeggino, accuratamente coperto da un innocente bebè. Le tattiche per raggirare il personale dei supermarket parmigiani cambiano, si evolvono, degenerano. «Siamo arrivati alla follia pura - denuncia Iris Franzoni, titolare del Super Day di via Imbriani -, ne ho viste di tutti i colori».
 È stata lei a sorprendere un’insospettabile cinquantenne con un discreto quantitativo di culatello negli slip. Una spesa che le sarebbe costata sui 35 euro. La donna, dall’aspetto distinto, ha provato a giustificarsi dicendo di essere malata. Pronta la risposta di Iris: «Questa non è una clinica». Sempre lei, la coraggiosa titolare, a far scappare un ladro che stava rubando soldi nello spogliatoio delle ragazze che lavorano nel suo supermercato. «L'ho fatto correre», puntualizza. Il Super Day è dotato di un armadietto in cui i clienti, prima di fare la spesa, possono riporre zaini e borsoni. Chi si rifiuta di depositarli, prima di uscire, viene sottoposto a un controllo. La stessa pratica è seguita al Dìperdì: «Con quello che siamo abituati a vedere - aggiunge Giuseppe Migliaccio - è inevitabile. Ho sorpreso dei padri di famiglia a rubare gli omogeneizzati per i figli. C'è chi lo fa per vizio, chi per necessità. Eppure il nostro locale è dotato di telecamere di videosorveglianza e sistemi antitaccheggio». I prodotti più a rischio? Creme, lamette e superalcolici. «Non a caso li abbiamo spostati di fronte alla cassa», conclude Giuseppe. 
Al Billa di via D’Azeglio si sono spinti oltre: li hanno messi in vetrina, sottochiave. Davanti alle casse e a riparo da mani lunghe. «La situazione era diventata davvero insostenibile - spiega Sandro Travaglia, ispettore di zona della catena commerciale -. Credo che in tema di furti questo sia l’anno peggiore, in assoluto». Al Billa i ladri sono riusciti addirittura a portar via due televisori in pieno giorno. Sono fuggiti dal magazzino, un dipendente ha provato a rincorrerli ma era già troppo tardi.

 «Spesso si ruba per abitudine - continua Travaglia -, ma la crisi ha fatto la sua parte. La maggior parte delle persone apre le confezioni e fa piazza pulita». A poco servono, spesso, le barriere antitaccheggio. Spariscono così i profumi, le lamette, i cosmetici, i dentifrici. Meno i prodotti alimentari. Ad andare per la maggiore sono gli oggetti piccoli e costosi. E i commercianti sono stanchi di segnalare reati che - dicono - restano impuniti. «Una volta ho colto in flagrante un uomo che rubava e ho sporto subito denuncia - racconta Iris Franzoni -. Il giorno dopo, alle 8 del mattino, era di nuovo a piede libero. Proprio davanti al mio supermercato». Un parere, il suo, condiviso da molti commercianti: «Fiato sprecato». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Il CineFilo per domenica 22 ottobre - La battaglia dei sessi - Nico 1988 - It - Blade runner 2049 -

IL CINEFILO

It, il nuovo Blade Runner, La battaglia dei sessi: i film della settimana

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va