nuovo regolamento

Convivenza, arrivano i servizi socialmente utili

Convivenza, arrivano i servizi socialmente utili
8

"Trentadue anni fa: non c’erano ancora né cellulari ne Internet. Il mondo è cambiato, ma il regolamento di polizia urbana del Comune di Parma non è mai stato adattato ai tempi.
Ora l’Amministrazione ha deciso di prendere in mano la questione e di rivedere completamente questo strumento, destinato a diventare in qualche modo uno “statuto” per la polizia municipale". L'annuncio arriva dai Portici del Grano. Ed ecco le novità.
“Oggi, con la pubblicazione della bozza del documento sul sito del Comune – ha affermato il sindaco Federico Pizzarotti presentando l’iniziativa – prende il via un percorso di consultazione dei cittadini che potranno dire la loro e formulare proposte e consigli nei prossimi 15 giorni; poi la palla passerà in commissione consiliare e il regolamento arriverà in votazione in Consiglio comunale, spero entro la fine dell’anno. E’ una sorta di testo unico sulla convivenza civile – ha continuato il sindaco – con l’obiettivo di mettere ordine nella vita della città, introducendo istituti nuovi come la diffida e i lavori socialmente utili”.


Di cosa si tratti lo ha spiegato l’assessore Cristiano Casa: “Il regolamento è innovativo anche nel suo impianto – ha affermato – punta molto sull’educazione e sulla collaborazione dei cittadini. La diffida, che verrà applicata solo in alcuni casi, serve per avvisare prima di sanzionare chi sta adottando comportamenti scorretti, mentre i servizi socialmente utili sono previsti come alternativa alla multa (quindi alla sanzione pecuniaria). Insomma – ha concluso Casa – si tratta di un regolamento di buon senso, per assicurare normali regole di convivenza alla comunità”.
“Sarà uno strumento fondamentale per la polizia municipale – ha detto il comandante Gaetano Noè – e sarà anche un tassello fondamentale per combattere il degrado e regolare la vita della città, non con l’obiettivo di fare cassa, ma di assicurare la civile convivenza”.
Il nuovo regolamento spazia sui questi temi a 360 gradi (guarda il video): si parla di quiete notturna, di salvaguardia del patrimonio pubblico, di preservare il decoro urbano (anche rimuovendo carcasse di biciclette e altri oggetti), di cura degli animali, di decoro degli edifici privati, di sgombro neve e persino di obbligo degli amministratori di condominio di esporre davanti agli edifici amministrati le targhette con le loro referenze. Inoltre il regolamento vieta espressamente attività quali quelle dei lavavetri ai semafori, le trattative per la prostituzione, i parcheggiatori abusivi, il volantinaggio sui veicoli in sosta e le affissioni non consentite, che verranno pesantemente sanzionate. Infine sono previste, come detto, pene alternative alla multa e diffide (nei casi e con le modalità che saranno determinati dalla Giunta), ed è previsto anche lo strumento della “mediazione sociale”, quale ad esempio la composizione dei conflitti fra vicini, con sanzioni pecuniarie per chi non rispetta gli accordi.
Il regolamento resterà pubblicato in bozza sul sito del Comune per almeno 15 giorni,. Per consentire di raccogliere indicazioni e osservazioni dei cittadini, quindi arriverà sul tavolo del Consiglio per l’approvazione nella sua veste definitiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Betti

    18 Novembre @ 20.50

    ottima idea. Con la collaborazione dei cittadini, forse la città può migliorare- Anche senza l'aiuto di chi rema sempre contro

    Rispondi

  • SILENZIOSO

    18 Novembre @ 18.05

    Si continua come se si stesse tutti sulla luna. Un po' va bene, poi viene il sospetto che questi grillini proprio non riescano a distinguere ciò che è vero da ciò che è favola.

    Rispondi

  • xxl

    18 Novembre @ 17.16

    nilus75

    ... certo che se si puniscono i parcheggiatori abusivi con sanzioni amministrative è da ridere. Alla fine sono solo regole per le persone in regola (scusate il gioco di parole).

    Rispondi

    • Miky

      18 Novembre @ 20.39

      .....parliamo poi delle sanzioni su chi dorme sui cartoni su suolo pubblico....ma se sono persone ridotte così come la pagano la multa? Bho....a volte mi chiedo se ci sono o ci fanno.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

maria chiara cavalli 1

Strajè

"Costretta" a fare ricerca all'estero. Il sogno di Maria Chiara: tornare a Parma Video

1commento

Lady Gaga: soffrodi disturbi psichici

RIVELAZIONE

Lady Gaga: soffro di disturbi psichici

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

ARICCIA

Marito e moglie si incontrano per caso in villa di scambisti: scoppia rissa

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Velluto rosso 6 dicembre

VELLUTO ROSSO

Da Shakespeare a Peter Pan: gli spettacoli da non perdere a teatro

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma

lega pro

Daniele Faggiano è il nuovo direttore sportivo del Parma Video

7commenti

Funerale

Sorbolo: rose bianche e musica per l'addio a Ilaria Bandini

Terremoto

Nuova scossa in Appennino: magnitudo 2.2

Epicentro vicino a Solignano e Terenzo

martorano

Incornato da un toro: grave allevatore

tg parma

Travolto a Lemignano: Mihai Ciju resta gravissimo Video

Funerale

"Ciao Lorenzo, ora vivi nella serenità": commosso addio al 15enne di Salso

collecchio-noceto

Truffa-furto del finto soccorso stradale: nuove segnalazioni

2commenti

Unità di crisi

Legionella: la causa del contagio forse individuata entro fine dicembre

A gennaio la relazione finale sull'epidemia. Nuovi controlli sui malati

ANALISI

Le incognite del Pd parmigiano: referendum e resa dei conti

10commenti

COLLECCHIO

Scoppia il caso delle cartelle del Consorzio di bonifica

CONTROLLI

Autovelox e autodetector: la mappa della settimana

Matricole

Università, aumentano gli iscritti a Parma: +12,7% Video

comune

Piano neve: oltre un milione e mezzo di euro e 225 mezzi pronti a partire

All'opera 110 tecnici e spalatori

5commenti

q.re Pablo

Multa a una 78enne invalida, per i rifiuti si affidava ad un vicino

La denuncia della Cgil: “Serve più attenzione per le fasce deboli della popolazione”

36commenti

Psicologia

Bebè, il buon sonno incomincia dal lettone

Io parlo parmigiano

Un calendario tutto da ridere

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Renzi: perché ha perso, perché può rivincere

di Michele Brambilla

9commenti

IL DIRETTORE RISPONDE

Il panino? Non famolo strano

2commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Stava per essere buttato nella spazzatura: neonato salvato

ROBOTICA

Con il "guanto" hi-tech i quadriplegici mangiano da soli

SOCIETA'

televisione

Gabriele: da Medesano alla finale a L'eredità

nel bicchiere

«Conte Durlo Vin Santo di Brognoligo»: rarità e delizia

SPORT

Formula Uno

Zanardi: "Il ritiro di Rosberg mi ha stupito moltissimo"

Formula uno

Fernando Alonso non andrà alla Mercedes

ECONOMIA

istat

Un italiano su 4 a rischio povertà: ecco a cosa si rinuncia

fiere

Cibus “Connect”: ecco come sarà