Parma

Agoletti difende la società per il benessere giovanile

Ricevi gratis le news
0

Comuinicato stampa

"Di fronte alla presa di posizione dei consiglieri di minoranza riguardo la futura società di gestione del benessere giovanile a Parma sinceramente rimango molto stupito.
 
In particolare perché la scelta specifica di questa amministrazione di voler investire sul benessere e più i particolare sui centri di aggregazione giovanile è conseguenza diretta della delibera di indirizzo votata all’unanimità dal Consiglio Comunale presentata dalla seconda commissione permanente anche con l’apporto della minoranza. In essa ben si sosteneva il concetto di giovane inteso come risorsa e prospettiva nella città delle opportunità e nella città educante e non giovane dal punto di vista del disagio. Da qui l’idea di mantenere le competenze relative ai servizi sociali intesi come sostegno e accompagnamento ai giovani in situazioni di disagio all’omonimo assessorato del dott. Zoni con riferimento a quelle di sviluppo del benessere giovanile all’agenzia dedicata dell’assessore Lavagetto. 
Quelle erano le motivazioni, condivise anche dalla minoranza, che hanno dato vita alla delibera di indirizzo da cui scaturisce oggi la società Engioi per il benessere giovanile.
 
Per quanto riguarda l’età ci rendiamo conto che la forbice può apparire in una lettura superficiale del contratto di servizio alta, ma non dobbiamo dimenticare sia che quel dato viene preso direttamente dal libro Bianco dell’Unione Europea che stabilisce proprio quella fascia come nuovi giovani europei, sia che la società gestirà servizi diversi ed essi stessi diversificati per età di competenza.
 
Sul fatto che poi i consiglieri di minoranza si dicano contrari al socio privato per le realtà giovanili fa veramente riflettere. Infatti che tale dichiarazione venga proprio da chi per il futuro dei giovani del proprio partito punta sul numero uno dei giovani di Confindustria proprio non me lo sarei aspettato.
Sottolineo che proprio il socio privato garantirà invece quella flessibilità e innovazione necessaria per investire e progettare concretamente in questo settore.
Faccio infine presente che tutti i servizi che la società gestirà in futuro sono già oggi gestiti da soggetti privati attraverso gare di appalto. Ciò che cambia quindi non sarà la forma giuridica del soggetto gestore già oggi privato ma il rapporto che con esso avrà la pubblica amministrazione.
La realtà è che i giovani rappresentano la sfida più importante che anche le amministrazioni locali devono affrontare. Solo con il coraggio e la determinazione delle scelte forti si potranno conseguire quei risultati che questa maggioranza vuole fortemente perseguire e che qualcun altro invece ideologicamente e strumentalmente ostacola".
 
Matteo Agoletti
Consigliere comunale
Per Parna con Ubaldi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Filippo Nardi

TELEVISIONE

Isola dei famosi: Filippo Nardi si spoglia davanti a Bianca Atzei Video

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

"incidente"

Olimpiadi, pattinatrice resta a seno nudo durante la gara

Notiziepiùlette

Ultime notizie

"La Buca dei diavoli"

CHICHIBIO

"La Buca dei diavoli": non solo pizza secondo tradizione

Lealtrenotizie

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

IL CASO

Colf estorce 3.000 euro all'ex datore di lavoro. E patteggia 3 anni

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

PALLAVOLO A/2

Gibertini: «Il mio tris in Coppa Italia»

Testimonianze

In prima linea contro i tumori

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

DI NOTTE

Maiatico, razzia dei ladri nelle case

Allarme

In dieci anni 166 medici in pensione

CULTURA

Restauri di monumenti: 3,8 milioni per interventi a Parma e nella Bassa

Ecco gli interventi nel Parmense: Parma, Colorno, Busseto, Soragna, Coltaro, Fontanelle e Zibello

tg parma

Presunta tratta di calciatori africani: concessi i domiciliari a Drago Video

elezioni

Salvini a Parma e Traversetolo: "Meno tasse, meno burocrazia e meno clandestini" Video

3commenti

ANTEPRIMA GAZZETTA

Addio a Dalmazio Besagni: era la memoria storica di Busseto

noceto

Provano con due "copioni" a truffare una 76enne: lei li fa arrestare

1commento

FIDENZA

Non arrivava alla sua festa di compleanno: era morto d'infarto

tg parma

Piazzale della Pace, stanziati i fondi per il secondo stralcio di lavori. Come sarà Video

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

LAVORO

64 nuove offerte

ITALIA/MONDO

PIACENZA

Badante sposa l'invalido che accudisce e lo riduce sul lastrico: denunciata 

VIOLENZA

Legato mani e piedi e picchiato a sangue il responsabile di Forza Nuova a Palermo

SPORT

FORMULA 1

Il ritorno del "Biscione": ecco l'Alfa Romeo C37

Calciomercato

Pirlo lascia il calcio e annuncia il suo match di addio

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

libri

Mago Gigo racconta Capitan Braghetta, "il supereroe che è dentro di noi" Video

MOTORI

NOVITA'

Mercedes Classe B Tech, quando la tecnologia è alla portata

IL CASO

Il pubblico ha scelto: si chiamerà Tarraco il terzo Suv di Seat