11°

17°

Parma

Agoletti difende la società per il benessere giovanile

Ricevi gratis le news
0

Comuinicato stampa

"Di fronte alla presa di posizione dei consiglieri di minoranza riguardo la futura società di gestione del benessere giovanile a Parma sinceramente rimango molto stupito.
 
In particolare perché la scelta specifica di questa amministrazione di voler investire sul benessere e più i particolare sui centri di aggregazione giovanile è conseguenza diretta della delibera di indirizzo votata all’unanimità dal Consiglio Comunale presentata dalla seconda commissione permanente anche con l’apporto della minoranza. In essa ben si sosteneva il concetto di giovane inteso come risorsa e prospettiva nella città delle opportunità e nella città educante e non giovane dal punto di vista del disagio. Da qui l’idea di mantenere le competenze relative ai servizi sociali intesi come sostegno e accompagnamento ai giovani in situazioni di disagio all’omonimo assessorato del dott. Zoni con riferimento a quelle di sviluppo del benessere giovanile all’agenzia dedicata dell’assessore Lavagetto. 
Quelle erano le motivazioni, condivise anche dalla minoranza, che hanno dato vita alla delibera di indirizzo da cui scaturisce oggi la società Engioi per il benessere giovanile.
 
Per quanto riguarda l’età ci rendiamo conto che la forbice può apparire in una lettura superficiale del contratto di servizio alta, ma non dobbiamo dimenticare sia che quel dato viene preso direttamente dal libro Bianco dell’Unione Europea che stabilisce proprio quella fascia come nuovi giovani europei, sia che la società gestirà servizi diversi ed essi stessi diversificati per età di competenza.
 
Sul fatto che poi i consiglieri di minoranza si dicano contrari al socio privato per le realtà giovanili fa veramente riflettere. Infatti che tale dichiarazione venga proprio da chi per il futuro dei giovani del proprio partito punta sul numero uno dei giovani di Confindustria proprio non me lo sarei aspettato.
Sottolineo che proprio il socio privato garantirà invece quella flessibilità e innovazione necessaria per investire e progettare concretamente in questo settore.
Faccio infine presente che tutti i servizi che la società gestirà in futuro sono già oggi gestiti da soggetti privati attraverso gare di appalto. Ciò che cambia quindi non sarà la forma giuridica del soggetto gestore già oggi privato ma il rapporto che con esso avrà la pubblica amministrazione.
La realtà è che i giovani rappresentano la sfida più importante che anche le amministrazioni locali devono affrontare. Solo con il coraggio e la determinazione delle scelte forti si potranno conseguire quei risultati che questa maggioranza vuole fortemente perseguire e che qualcun altro invece ideologicamente e strumentalmente ostacola".
 
Matteo Agoletti
Consigliere comunale
Per Parna con Ubaldi

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Danneggia un'auto e fugge: preso

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

1commento

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Calcio

Parma, tre punti d'oro

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

Salsomaggiore

«In via Petrarca ci sentiamo abbandonati»

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

Moto

Marquez a un passo dal Mondiale, Rossi secondo

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va