19°

vandalismi

Via Repubblica, i vandali fanno strage di luminarie e addobbi

Via Repubblica, i vandali fanno strage di luminarie e addobbi
28

La stupidità non ama nemmeno il Natale. Hanno fatto strage di luminarie ed addobbi i vandali che questa notte hanno "regalato"  la loro opera in via Repubblica. Dalla piazza a Barriera, nel mirino i negozi incorniciati di mille lucine e con esposti alberi o decorazioni. Amarezza tanta, tanto lavoro da rifare nella domenica di festa. Senso: nessuno.

Fotogallery: i vandali del Natale

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • federicot

    30 Novembre @ 22.50

    federicot

    E se fossero semplicemente persone che non sopportano le luminarie di natale o proprio non sopportano il natale nel suo aspetto pagano?

    Rispondi

    • giorgiop

      02 Dicembre @ 08.05

      giorgiop

      Chiunque sia stato, di qualsiasi colore, di qualsiasi lingua madre, è un perfetto idiota senza possibilità di appello. Credo che con tutte le telecamere che ci sono in via repubblica, qualcosa si possa vedere e, concordando con chi l'ha suggerito, anche i cosiddetti social network possono dare una mano a catturare qualche sborone on line. Dopodichè calci nel sedere bipartisan sia che si tratti di vandalismi religiosi che politici che semplicemente demenziali. Poi a lavorare gratis per riparare con al collo un cartello "sono un cretino".

      Rispondi

    • Margherita

      01 Dicembre @ 14.37

      anche se così fosse chi da il diritto di danneggiare la proprietà altrui? Lo so anch'io che ormai il vero senso del Natale si è perso in questo circo di consumismo esasperato ed esasperante, ma non per questo mi sento autorizzata ad un comportamento delinquenziale. E comunque, se devo fare un'ipotesi sui responsabili, io propendo per ragazzotti/e che nulla hanno a che vedere con ideologie politiche o religiose ma semplicemente hanno in comune la stessa madre, quella che è sempre incinta...sì, insomma, la madre degli imbecilli.

      Rispondi

  • Maurizio

    30 Novembre @ 21.49

    Vercingetorige, questi "vandali" se appartengono a quello che penso io non sono appartenenti ai centri sociali, sono solo i nuovi ragazzini del futuro che per noia danneggiano tutto, anche quelli trovati a rompere gli specchietti delle auto in centro non fanno parte della categoria, comunque mettere a posto le cose si può però non possono nulla le forze dell'ordine, le scuole, il sindaco, quì sono i genitori che devono intervenire perchè se interviene chi ti dovrebbe aiutare ad educarti, ovvero la scuola, la chiesa per chi frequenta, lo sport, bene se succede qualcosa la colpa è sempre degli altri, i genitori negano e magari ti trovi anche qualche guaio

    Rispondi

  • Maurizio

    30 Novembre @ 19.33

    Vercingetorige, questi "vandali" se appartengono a quello che penso io non sono appartenenti ai centri sociali, sono solo i nuovi ragazzini del futuro che per noia danneggiano tutto, anche quelli trovati a rompere gli specchietti delle auto in centro non fanno parte della categoria, comunque mettere a posto le cose si può però non possono nulla le forze dell'ordine, le scuole, il sindaco, quì sono i genitori che devono intervenire perchè se interviene chi ti dovrebbe aiutare ad educarti, ovvero la scuola, la chiesa per chi frequenta, lo sport, bene se succede qualcosa la colpa è sempre degli altri, i genitori negano e magari ti trovi anche qualche guaio

    Rispondi

    • Vercingetorige

      30 Novembre @ 20.08

      NON SONO STATO ABBASTANZA CHIARO NEL DIRE CHE "GRUPPI SOCIALI" E "CENTRI SOCIALI" NON SONO SINONIMI ? Che , poi, questi cretini possano essere rieducati dalle famiglie e dai genitori che li hanno creati può darsi pure che , in alcuni casi , sia vero , ma non ci conterei troppo.

      Rispondi

      • Maurizio

        01 Dicembre @ 21.01

        La sua precisazione al momento del mio commento non era stata ancora pubblicata, per il resto concordo con lei a non contarci ma dico che o si riprende a dare o meglio tollelare la carta bianca che vi era una volta o con questo andazzo chi dovrebbe educarti lo farà sempre meno

        Rispondi

  • Catto

    30 Novembre @ 19.11

    Una volta quando ero piccolo, il divertimento era andare in centro sotto Natale, vedere le luci in strada, sulle vetrine, sui davanzali. Adesso il divertimento è quello che è accaduto stanotte. Sono quasi sicuro che sia stato uno di quei gruppetti di ragazzi che vengono chiamati "baby gang" che usano il "disagio giovanile" tanto di moda come scudo per mascherare la loro reale idiozia. Ci siamo mai chiesti come mai in questi gruppi di ragazzi spesso ci sono ragazzi non proprio parmigiani ? E gli abitanti ? possibile che nessuno abbia visto o sentito niente ????? Se i genitori di questi ragazzi avessero un bricioli di coscienza li porterebbero a calci in culo in via repubblica a sistemare tutto ! Se io avessi fatto una cosa del genere, mio padre mi avrebbe impiccato con le lucine di Natale ! Vercinge, hai perfettamente ragione, fanno parte di gruppi sociali ben definiti, di perfetti idioti ! Se le forze dell' ordine, o anche noi cittadini, ci sbattiamo 10 minuti su qualche social network, volete che non si trovi qualcuno di questi cretini che si bulla di quanto ha combinato ??? Fate schifo

    Rispondi

  • Bianca

    30 Novembre @ 19.05

    no comment

    Rispondi

Mostra altri commenti

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Alessio Lo Passo

Alessio Lo Passo

MILANO

Ex tronista arrestato per estorsione a chirurgo estetico

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito"

gossip

La tata dell'ex Spice Girl Mel B: "Relazione a tre con suo marito" Foto

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram

social

Le 10 foto con più like nella storia di Instagram: dominio Beyoncé e Selena Gomez 

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

CHICHIBIO

«La Forchetta»: pesce, carne e un po' di tradizione

Lealtrenotizie

Auto nel fosso dopo l'inseguimento: in manette i finti carabinieri truffatori

carabinieri

Auto nel fosso durante l'inseguimento: presi i finti carabinieri truffatori

1commento

incidente

Frontale a Sabbioneta: muore 56enne. Un mese fa la stessa tragica scomparsa della nipote

Pieveottoville

Schianto all'incrocio, muore un 55enne

ordinanza

Piazzale Pablo e parco Falcone: scatta il divieto alcolici

4commenti

tg parma

Bassa Est, il Pd vuole la fusione Sorbolo-Mezzani e Colorno-Torrile Video

appuntamenti

Sagre, concerti e street food: l'agenda del 24 e 25 aprile

Eventi 23, 24 e 25 aprile: viabilità modificata, divieto vendita bottiglie e lattine, info sui concerti - Guarda

incidente

Gravissimo il pedone investito in via Spezia. Caccia al pirata

Lutto

Il Montanara piange Pessina

fidenza

Notte di ricerche per un'anziana scomparsa

BORGO DELLE COLONNE

Assalto dei ladri al bar Portici

gazzareporter

"Servizi igienici provvisori in Cittadella: e i disabili?"

2commenti

VENDITA DELLE AZIONI

Fiere, più sviluppo grazie al privato

LIRICA

«Masnadieri» snobbati

CONCERTO

Brunori Sas, in Pilotta tutto bene

Lutto

Trovato morto in casa l'avvocato Alberto Quaini

Tornolo

Addio a Chiara Lusardi, una «roccia» di 103 anni

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

IL DIRETTORE RISPONDE

I vecchi partiti? Meglio di oggi

2commenti

EDITORIALE

Francia: l'Isis cerca di dirottare il voto

di Paolo Ferrandi

ITALIA/MONDO

Presidenziali 2017

Francia: Macron e la Le Pen al ballottaggio

televisione

Addio a Erin Moran, "Sottiletta" Joanie di Happy Days Videoricordo

2commenti

SOCIETA'

gazzareporter

L'Ibis eremita ora sta "perlustrando" Noceto Foto

Stasera Fast Animals e Planet Funk

SPORT

tg parma

Football, Panthers alla 4^ vittoria consecutiva. Doppietta nel baseball Video

tragico schianto

Incidente mortale: addio al rugbysta Andrea Balloni

MOTORI

TOP10

Auto: il lusso delle limited edition

ANTEPRIMA

Audi e-tron Sportback Concept, nel 2019 il Suv-coupé "digitale"