12°

22°

Parma

Il 15 settembre prima campanella per gli studenti

Il 15 settembre prima campanella per gli studenti
Ricevi gratis le news
0

di Roberta Marcuccilli

In ballo ci sono l’istruzione, i figli, i genitori. Gli editori, le associazioni dei consumatori e i tetti ministeriali.
È un gioco a più parti, a più voci. Per mandare un ragazzo a scuola serviranno ottocento euro, dice qualcuno. Novecento, replica qualcun altro. E la polemica sul caro libri infiamma. Verità o follia? Dipende. Anche se gli istituti parmigiani hanno rispettato i limiti di spesa imposti dalla Gelmini, non è da escludersi che una famiglia possa spendere davvero ottocento euro per un corredo scolastico completo: testi, dizionari e cancelleria. Pensiamo a uno studente che si iscrive alla Quarta ginnasio del Romagnosi e non ha nulla da «riciclare». Ai trecento euro da sborsare per i libri si sommerà una discreta cifra per i dizionari. Il classicissimo Rocci, il vocabolario di greco più consigliato, quest’anno costa 103 euro e cinquanta centesimi. Quello di latino, Il Castiglioni Mariotti, 91. E sarà indispensabile anche un dizionario di lingua: settanta euro. Siamo a quota 564, cancelleria esclusa. Passiamo allo zaino: un modello griffato costa almeno settanta euro, mentre il prezzo di un astuccio di marca varia dai 25 ai trenta. Quattordici per i diari più gettonati: Smemoranda e Comix in primis. Una ventina di euro serviranno per quaderni e quadernoni, almeno cento per il materiale di consumo da cambiare durante l’anno. La stima è fatta: 798 euro. Per un primo anno di liceo la chiacchierata cifra potrebbe sfiorare davvero gli ottocento. Si tratta ovviamente di una valutazione dalle mille sfumature. I più fortunati potrebbero riutilizzare il dizionario del fratello maggiore, qualcun altro rinunciare alla griffe e optare per un corredo forse meno bello ma decisamente più economico. Dipende, appunto. Il fatto è che a Parma il prodotto firmato piace a tutti, dicono i commercianti. Nonostante costi molto, si vende. Il pensiero è condiviso: i genitori prima cedono alle griffe e poi si lamentano. «Chi vuole risparmiare può andare nei centri commerciali - spiega Giorgio Ferraroni di Futurino -. Ci sono linee di produzione più economiche. La Seven, ad esempio, fa due tipi di zaini. Noi abbiamo quelli più resistenti, e di conseguenza più costosi. Nei centri commerciali ci sono quelli più convenienti, realizzati però con materiali meno duraturi». Insomma, esistono gamme di prodotti diversificate per assecondare ogni genere di clientela. Libera scelta. Certo è che la situazione è destinata a cambiare. I nuovi provvedimenti, già adottati dal ministero dell’Istruzione, obbligano gli insegnanti a scegliere testi che resteranno in uso per i prossimi cinque anni nelle scuole primarie, sei in quelle secondarie. La Gelmini ha detto che nei prossimi tre anni le famiglie dovrebbero spendere addirittura il 30% in meno.
E ai professori è stato chiesto di adottare già da quest’anno testi presenti, interamente o in parte, online.
In vista dell’obbligo che dal 2011 imporrà ai docenti di far studiare i ragazzi solo su testi totalmente scaricabili online, i cosiddetti e-book, o misti (in parte cartacei e in parte sul web). «Gli editori sono già sul piede di guerra - spiega Andrea Ricchetti di Tuttolibri -. È in arrivo una vera e propria rivoluzione del sistema scolastico. Tutte queste polemiche sul rincaro dei testi, presto, non esisteranno più».
 

Riforma  Gelmini: i tetti stabiliti dal ministero
I tetti di spesa per  dotazione libraria stabiliti dal ministero dell’istruzione per il 2009-2010. Liceo Classico: il I anno la spesa dei libri non deve superare i 320 euro, il II anno i 181 euro, il III i 370 euro, il IV 305 euro e per il V anno 315 euro. Istituto Magistrale: il I anno 310 euro, poi 170, 300, 230 e 240 euro. Liceo Scientifico: il I anno 305 euro,  II anno 210,  III 310,  IV  280 euro e  V  300. Liceo Artistico: la spesa per il I anno  non deve superare 260 euro,  II 170,  III 250,  IV 190 e V anno 200 euro.


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

1commento

In attesa del Palermo scegli il Parma dei tuoi sogni

GAZZAFUN

In attesa di Parma-Entella, Lucarelli nettamente il migliore del campionato

1commento

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Il caso

Della Noce: da Zelig al dormire in auto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Lealtrenotizie

Smog: polveri sottili alle stelle, da oggi blocco diesel euro 4

PARMA

Smog, polveri sottili alle stelle: blocco per i diesel fino all'Euro 4 Video

Riscaldamento massimo a 19 gradi

6commenti

Anteprima Gazzetta

Caso Florentina: la procura chiede l'archiviazione per Devincenzi

Le anticipazioni sulla Gazzetta di domani dal direttore Michele Brambilla

TRUFFA

Si fingono tecnici e svuotano una cassaforte a Monticelli Video

Ancora una volta un'anziana nel mirino dei malviventi

2commenti

Appennino

Fra mucche e cavalli: i ragazzi del "Bocchialini" seguono la transumanza Foto

Discesa dal Monte Tavola a Ravarano

1commento

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

La foto è stata pubblicata su Facebook da Enrico Maletti

5commenti

PARMA

Spray al peperoncino a scuola: in 5 al pronto soccorso

9commenti

PARMA CALCIO

D’Aversa: "Con l'Entella dobbiamo portare in campo la rabbia del dopo-Pescara" Video

Intervista di Paolo Grossi

Fidenza

Addio a Gino Minardi, storico bottegaio

Tragedia

E' morto il tecnico del Soccorso alpino ferito durante un salvataggio

Davide Tronconi era ricoverato al Maggiore di Parma

2commenti

Scurano

Il paese fa festa, i ladri anche

QUARTIERI

Passeggiata e giochi con i gessetti nelle strade dell'Oltretorrente Foto

Continuano le iniziative degli abitanti dell'Oltretorrente per "riappropriarsi" del quartiere

PARMA

Operata una bimba del peso di 700 grammi

Nata pretermine. Coinvolti chirurghi, cardiologici e neonatologi di tre ospedali

2commenti

PARMA

Commemorazione dei defunti: orari e servizi dei cimiteri di Parma dal 21 ottobre al 2 novembre

Apertura straordinaria dei cimiteri dalle 8 alle 17,30

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: domani comincia la finale

4commenti

Furto

Via Calatafimi: spaccata «diurna» all'ortofrutta

Ladri in azione di giorno. «Neanche avessi una gioielleria», sbotta la negoziante

gazzareporter

Via Cavour: sul marciapiede compare Giuseppe Verdi

Foto di Alberto

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

La «Lunga marcia» della nuova Cina

di Domenico Cacopardo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

ITALIA/MONDO

CARABINIERI

Insegnante scompare a Reggio: trovata a Guastalla dopo due giorni

LECCE

Bimbo di due anni muore schiacciato dal televisore

SPORT

serie b

Anticipi e posticipi : il calendario del Parma fino al 2 dicembre

F1 GP USA

Libere: domina Hamilton. Vettel (terzo) gira poco

SOCIETA'

Medicina

Boom delle malattie legate al sesso: sifilide +400%

PARMA

"Nessuno va abbandonato in mare": la testimonianza del capitano Gatti Video

MOTORI

L'ANTEPRIMA

Ecco T-Roc: in 5 punti il nuovo Suv di Volkswagen Foto

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro