Parma

Scuole al via: le nomine sono 1.159

Scuole al via: le nomine sono 1.159
Ricevi gratis le news
0

di Lisa Oppici

Sono nel complesso 1.159 le nomine curate dall’Ufficio scolastico provinciale (Usp) nelle operazioni di conferimento dei contratti a tempo indeterminato e determinato per le scuole di Parma e provincia. Come previsto, l’Usp ha terminato quanto di sua competenza lunedì 31 agosto, con numeri inferiori a quelli dello scorso anno: nel 2008 le nomine erano state 1.208, 49 in più di quest’anno. 
1.159 assegnazioni
Delle 1.159 assegnazioni complessive effettuate dall’Usp, 126 riguardano contratti a tempo indeterminato e 1.033 contratti a tempo determinato. Per i primi (le nomine in ruolo) 16 (14 posti comuni e 2 di sostegno) sono per le scuole dell’infanzia, 20 (8 + 12) per la scuola primaria (elementare), 15 (7 + 8) per la secondaria di primo grado (media), 17 (3 + 14) per la scuola secondaria di secondo grado (superiore); una la nomina in ruolo per il personale educativo e 57 per il personale tecnico amministrativo.
1.033 supplenze annuali
 Molto più rilevanti, come sempre, le cifre delle supplenze annuali assegnate entro il 31 agosto scorso: in totale 1.033, di cui 864 sui posti comuni e 169 sui posti di sostegno. Per quello che riguarda i docenti, il più ricco contingente di supplenze è quello relativo alle scuole secondarie di secondo grado (218), che per i posti comuni hanno lo stesso numero di supplenze annuali delle primarie (157).
Nessun contenzioso
«Crediamo di aver fatto un buon lavoro - dice il dirigente dell’Usp Armando Acri -. Le operazioni si sono svolte con regolarità e trasparenza attraverso un’assidua consultazione con le organizzazioni sindacali del comparto scuola, e ad oggi non ci risulta alcun contenzioso in atto. Le conclusione delle procedure di reclutamento, nei tempi programmati, consentirà un regolare e ordinato avvio dell’anno scolastico sin dal primo settembre, così come previsto dalle disposizioni emanate sull'azione amministrativa e sulla gestione per l’anno 2009».
E ora gli «spezzoni»
La partita dei docenti non è comunque interamente esaurita. Ora è in corso la ricognizione di ciò che è rimasto: per lo più i cosiddetti «spezzoni» orari, ma quasi certamente anche cattedre intere che possono essersi liberate a seguito di sopravvenute assegnazioni d’incarico. Tutto ciò che è rimasto da assegnare sarà pubblicato l’8 settembre dall’Usp, che da quel momento «passerà la palla» ai dirigenti scolastici incaricati di procedere con le ulteriori operazioni: Acri ha designato il preside dell’Itis Nicola Nucci e quello del Liceo Marconi Antonio Attanasi, i cui istituti diventano quindi «scuole polo» per le assegnazioni residue che inizieranno l'11 settembre. 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Jurassic world

CINEMA

In missione per salvare i dinosauri: ecco il nuovo Jurassic World Video

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Autovelox

PARMA

Autovelox e autodetector: ecco dove sono

1commento

Lealtrenotizie

E' morta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I rilievi dopo l'incidente

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

1commento

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

protagonista

Colorno, il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

Ieri mattina la storia a lieto fine nella frazione di Copermio

1commento

dopo la piena

Ecco com'è oggi Colorno: il video dall'alto

bassa

Reggia devastata dall'acqua: studenti Alma e volontari al lavoro Video

Sospesa l'attività didattica della scuola di cucina italiana

solidarietà

"Chi vuole ospitare sfollati di Lentigione?": Sorbolo e Mezzani aprono uno sportello

Tre giorni per ripristinare l'argine dell'Enza. Boretto: revocato l'ordine di evacuazione di Santa Croce

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

colorno

Approfittano del caos dovuto alla piena per svaligiare due case Video

ALLUVIONE

Piene record, perché e come è successo

7commenti

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

TEATRO REGIO

La fotogallery del concerto della Mannoia

polizia municipale

Irregolarità e cibi avariati: 11 sospensioni di attività e 100 persone identificate in tre mesi Video

Due esercizi sono stati chiusi definitivamente, per altri 9 è scattata la chiusura temporanea

MORI' 31 ANNI FA

Mora: perché Parma non capì il suo talento?

118

Altro incidente sulla Massese: schianto a Torrechiara, un ferito

5commenti

parma calcio

Verso Parma-Cesena, D'Aversa si affida a difesa e Insigne Video

CAPODANNO

Fedez verso la Piazza

3commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria I Du Matt», cucina parmigiana di qualità

di Chichibio

ITALIA/MONDO

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

usa

Il democratico Jones sconfigge Moore, schiaffo per Trump

SPORT

Ciclismo

Choc nel ciclismo, Chris Froome positivo

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita la Rugby Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

VOLKSWAGEN

La Polo? Con 200 Cv diventa GTI Fotogallery

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle