11°

Parma

Noceto - Le piazze Repubblica e Garibaldi domani riapriranno al traffico

Noceto - Le piazze Repubblica e Garibaldi domani riapriranno al traffico
Ricevi gratis le news
1
di Pietro Furlotti

Per la gioia dei commercianti, dei residenti e di coloro che abitualmente attraversano il centro del paese in auto o a piedi, il gran giorno è arrivato: domani piazza Repubblica e piazza Garibaldi riapriranno i battenti al traffico. I lavori, iniziati il  20 luglio, hanno interessato anche le vie Vittorio Veneto, Cavour, Reduci, Mazzini e XXIV Maggio. Le attuali opere si sono rese necessarie perché, dopo 10 anni dall’ultimo rifacimento, il manto stradale presentava segni di deterioramento causato dal traffico, dal costante posizionamento dei banchi per il mercato, tutti i lunedì e giovedì oltre alle fiere di paese, e dagli agenti atmosferici, tanto che lo stato in cui versavano le piazze prima dei lavori creava disagi soprattutto ai pedoni. Il Comune, per il rifacimento del manto stradale in centro, ha investito 87 mila euro e per la pavimentazione ha scelto di mantenere quella che vi era in precedenza. Già da domani mattina i nocetani potranno camminare su cubetti di porfido posato con sabbia intervallato da lastre di granito. I marciapiedi sono stati, invece, realizzati con pietra di luserna e cordoli in pietra di serizzo. Il nuovo manto stradale ha comportato lo smontaggio della pavimentazione preesistente, il nuovo montaggio, compreso dei letti di posa in sabbia, e la stuccatura, oltre alla pulizia e alla spazzolatura mediante utilizzo di prodotti idonei. Il sindaco Giuseppe Pellegrini, ex assessore ai Lavori pubblici nell’amministrazione Fecci, è soddisfatto di come i lavori siano stati portati avanti: «Abbiamo cercato di velocizzare l’iter di realizzazione degli interventi pur monitorandone con attenzione lo svolgimento e l’esecuzione - ha dichiarato -. Siamo riusciti nell’intento di collocare i lavori nel periodo in cui la gente è solitamente in ferie per limitare i disagi ai cittadini. Si è trattato di interventi che si sono resi necessari soprattutto a vantaggio della sicurezza della circolazione, soprattutto quella pedonale e ciclabile, che in questa zona - ha concluso - è indubbiamente molto intensa». Dieci anni fa le piazze furono inaugurate dall’allora sindaco Fecci ma si era trattato di lavori ben più complicati: in quell'occasione, la ditta esecutrice rifece totalmente la pavimentazione, i sottofondi e i sottoservizi di buona parte del «cuore» del paese. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Gavina

    03 Settembre @ 14.56

    si vede che 10 anni fa avevano fatto proprio un'ottimo lavoro...viste le conseguenza, sono stati soldi dei contribuenti spesi male, ora quanto durerà? tra 10 anni ci sarà da rifare la piazza? e nel mentre le varie strade laterali vedranno crescere l'erba alta nelle aiuole? continueremo a vederle abbandonate con l'erba alta e la maleducazione dei proprietari dei cani che non puliscono le cacche dei loro amici a 4 zampe? che ne sarà dell'illuminazione di uno dei parchi più belli del paese, continueremo ad andarci solo finchè non fa buio, quando potremmo farci delle belle passeggiate la sera, se solo ci fosse qualche lampione ad illuminare il cammino... L'unica speranza è che gli 87.000€ siano stati spesi bene, e la piazza risistemata per più di una decina d'anni...mah ho i miei dubbi che succederà, vedremo la storia che si ripete, cioè vigili presenti solo il giorno del mercato e mai al parco o nelle stradine laterali di tutto il paese, intanto continueremo a fare gli slalom per evitare le cacche, avremo pazienza anche se il cane del vicino abbaia tutto il giorno e tutta la notte perchè ha bisogno di fare un giro e nessuno lo porta, eviteremo di portare i bimbi al parco perchè i cani di non proprio piccola taglia vengono custoditi da bambini di 4-5 anni... ma che importa, l'importante è avere la pavimentazione nuova (dopo 10 anni può considerarsi vecchia? io avrei fatto fare i lavori a carico della ditta che li aveva fatti male al tempo...)!!!

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

Nadia Toffa

LE IENE

L'annuncio di Ilary Blasi: "Nadia Toffa è tornata a casa"

"Video troppo osè": pop star egiziana condannata a 5 anni di carcere

MUSICA

"Video troppo osé": popstar egiziana condannata a 2 anni di carcere

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Gossip Sportivo

Seredova su Buffon: "Sto meglio da cornuta"

Notiziepiùlette

Ultime notizie

E-commerce: quando il cliente si sente solo

"SILICON ALLEY"

E-commerce, da Apple a Amazon: quando il cliente si sente solo

di Paolo Ferrandi

Lealtrenotizie

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

ALLUVIONE

Ruspe al lavoro sull'Enza: via al ripristino dell'argine

REPORTAGE

A Lentigione, dove si lotta con il fango

Colorno

Il libraio Panciroli: «Mai vista tanta acqua in Reggia»

SALSOMAGGIORE

Il rottweiler abbaia e scaccia i ladri

AVEVA 52 ANNI

Langhirano piange Tarasconi, per anni gestore del bar Aurora

BANCAROTTA

Crac Spip: in 4 pronti a patteggiare, per altri 3 rito abbreviato

LUTTO

Giulia, 15 anni e tanta voglia di vivere

MALTEMPO

Corniglio, staffetta solidale nelle stalle

PARMA

Non ce l'ha fatta Giulia, la 15enne investita da un'auto a Corcagnano

I genitori hanno autorizzato la donazione degli organi

3commenti

violenza sessuale

Arrestato insegnante di musica parmigiano: i due anni da incubo di un'allieva

2commenti

BASSA

Colorno, diverse famiglie evacuate. Due ponti restano chiusi Video

Aperto un ufficio per le pratiche sulla stima dei danni. L'intervista del TgParma al sindaco Michela Canova

FATTO DEL GIORNO

Acqua e fango a Colorno e Lentigione: milioni di euro di danni

Udienza preliminare per il fallimento della Spip: 4 patteggiano, altri scelgono il rito abbreviato

Colorno

Il maresciallo si getta nel torrente e salva un 35enne

La storia a lieto fine nella frazione di Copermio

2commenti

MALTEMPO

Superati i massimi storici dei fiumi emiliani

dopo l'alluvione

Lentigione, 100 carabinieri per evitare sciacallaggi. Risveglio nel fango: il video

Piena Enza

Immergas, danni ingenti. Amadei: «Ripartiremo con più forza»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

I bitcoin spiegati a tutti. Ecco perché sono da maneggiare con cura

di Aldo Tagliaferro

L'ESPERTO

Imu e Tasi, entro lunedì il saldo. Tutto quello che c'è da sapere

di Daniele Rubini*

ITALIA/MONDO

MALTEMPO

Allerta per vento forte in Emilia-Romagna

SVIZZERA

Scontro auto-camion: due morti nel tunnel del San Gottardo

SPORT

COPPA ITALIA

Milan, tutto facile: ai quarti derby con l'Inter. Contestato Donnarumma

VIDEO

La Cittadella del Rugby ospita Reggio. Parla il coach Manghi

SOCIETA'

social network

Il selfie della ragazza con cancro alla pelle: la campagna di prevenzione è virale

ospedale

A casa dopo 57 giorni il 15enne in arresto cardiaco salvato al Maggiore

4commenti

MOTORI

SICUREZZA

Crash test EuroNCAP, alla cara vecchia Fiat Punto zero stelle

MOTO

La prova: Kawasaki Z900RS