16°

Parma

Paolo Brosio si confessa: «Così ho scoperto la fede»

Ricevi gratis le news
1

di  Laura Ugolotti

E' un Paolo Brosio che non ti aspetti, quello che ieri sera, in piazza Garibaldi, è salito sul palco di Settembre Italiano; un Paolo Brosio senza maschere, che ha voluto condividere con i presenti le sue fragilità, le sue esperienze di vita, a partire da quella fede ritrovata che sola è stata capace di ridargli la serenità perduta.
A tu per tu con la giornalista Elisa Rosignoli (di Teleducato) e con il pubblico di Parma, Brosio ha raccontato la sua vita e gli eventi che più l’hanno segnata. Giornalista di successo, passato in breve tempo dalla carta stampata ai telegiornali Fininvest e poi alle trasmissioni Rai, fino a pochi anni fa Paolo Brosio era una persona tranquilla: «Non avevo mai conosciuto il dolore - racconta -, mi ero dovuto confrontare solo con i piccolo problemi quotidiani». Poi accade qualcosa che stravolge il copione: «Dopo 56 giorni di agonia muore mio padre - racconta - e ricordo che quel giorno ero proprio a Parma, per registrare una trasmissione». Piemontese schivo ma solido, il padre era sempre stato il punto di riferimento per la famiglia. «In quell'occasione, sperduto, smarrito, ho conosciuto per la prima volta il dolore, la sofferenza». Da quel momento è un baratro che sembra essere senza fine: poco tempo dopo il «Twiga»,  il suo locale di Marina di Pietrasanta, viene incendiato. «Dovetti fare i conti con problemi economici e non fu affatto un periodo facile». Circa un anno dopo la separazione dalla moglie: «Un distacco cruento, sofferto - racconta - dalla donna che avevo amato di più». L'ennesimo colpo basso riservato dal destino lo getta in uno sconforto senza limiti. «Ho reagito al dolore straziante con le sole armi che conoscevo in quel momento: la trasgressione, il divertimento - racconta senza mezzi termini -. Mi sono dato al sesso sfrenato, ho abusato di alcol, droghe. Ma il dolore tornava, più forte di prima, accompagnato dal rimorso», spiega.
 E' a questo punto che, poco alla volta, la fede entra nella sua vita. «Parlando con alcuni sacerdoti - ricorda - mi rendevo conto di riacquistare la serenità. Ho ricominciato a pregare, a parlare con Dio, e sentivo il dolore calare». «Una sera ero a Torino - ricorda Brosio - ed era stata una brutta giornata. Ad un tratto ho avvertito forte, dentro di me, una voce che gridava “Basta!” e il desiderio di recitare l’Ave Maria. Ho pregato tutta la notte e al mattino ho capito che dovevo cambiare e che non sarei stato più lo stesso». 
«Che uomo è oggi Paolo Brusio?», gli ha chiesto Elisa Rosignoli. «Lo stesso che ero prima, anche se diverso - ha risposto - Sono più sereno e ho imparato a reagire ai problemi e ho riscoperto i valori della vita. A febbraio ho rivisto mia moglie, per la separazione: ci siamo abbracciati, abbiamo pianto e le ho augurato di essere felice».  Il pubblico di Parma, che poco a poco ha affollato la Piazza, applaude, per ringraziare il giornalista del suo racconto e di quella confessione, a cuore aperto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria teresa

    20 Novembre @ 03.44

    ho visto in televisione questa mattina Paolo Brosio ospite di Brachino,che ha presentato il suo nuovo libro. Sono interessata al viaggio che organizza in Bosnia per maggio mi sapete dire chi devo contattare per iscrivermi? voglio andare anche io. grazie

    Rispondi

Video

1commento

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Cecilia Rodriguez accolta dai fischi in discoteca fa il gesto dell'ombrello

Gf Vip

Fischi per Cecilia Rodriguez, che fa il gesto dell'ombrello

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo"

Spettacolo

Johnny Halliday, l'addio del suo popolo. Macron: "applaudiamolo" Video

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era

FESTE PGN

Extra Urban Fashion Party al Cubo: ecco chi c'era Fotogallery

Notiziepiùlette

Ultime notizie

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

CHICHIBIO

«Il Casale», buoni piatti di pesce e di terra

di Chichibio

Lealtrenotizie

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

ALLE PORTE DELLA CITTA'

Lupo investito da un'auto in via Emilio Lepido

SENZATETTO

Il Natale lontano di chi vive sotto i ponti

San Prospero

«La Vela» in stato di abbandono

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

SALSO

Ancora furti: due case messe a soqquadro

FORNOVO

Polemiche sull'albero di Natale

Fidenza

Elena Novaresi: una carriera partita da «Amici»

Intervista

Paolo Fresu mercoledì al Regio

Rimpatriata

Caro, vecchio quartiere Marchi

inverno

Neve nel Parmense: rischio strade ghiacciate. Treni fermi. Bardi e Berceto: domani scuole chiuse Video - Foto

1commento

ecco la neve in città

Parma indossa un manto bianco Gallery

gabriella corsaro

Concerto di Natale al presidio Froneri Video

1commento

via fratti

Ruba un cane per mendicare: pochi giorni dopo entra in azione in un distributore

2commenti

antidroga

Marijuana tra i mattoni della Pilotta e nelle siepi di via dei Mille: blitz dei carabinieri

4commenti

classifica

Furti nei negozi? Ancora noi sul podio: la terza merce più rubata è il parmigiano

VIA CAVOUR

Bulletto dà una manata al mago che si esibisce

14commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, il difficile comincia adesso

di Paolo Ferrandi

L'ESPERTO

Naspi cumulabile con altri redditi? Sì, ma solo in determinati casi

ITALIA/MONDO

GRAN BRETAGNA

Neve, caos a Heathrow. Scuole chiuse e -15°

Pania della croce

Tragedia sulle Apuane, escursionista muore cadendo, ferito il compagno

SPORT

POSTICIPO

Il Milan soffre ma piega il Bologna

SERIE B

Il Palermo stende il Bari 3-0 e prende il volo. Parma secondo La classifica

SOCIETA'

Calcio

Le magie di Zola nel disco del rocker King Krule Video

IL DISCO

"Obscured by clouds": i Pink Floyd nella valle del mistero Video

MOTORI

HYPERCAR

McLaren Senna, la supercar definitiva: 800 Cv e 750mila sterline

MOTO

Prova Kawasaki Z900RS