21°

Parma

Paolo Brosio si confessa: «Così ho scoperto la fede»

Ricevi gratis le news
1

di  Laura Ugolotti

E' un Paolo Brosio che non ti aspetti, quello che ieri sera, in piazza Garibaldi, è salito sul palco di Settembre Italiano; un Paolo Brosio senza maschere, che ha voluto condividere con i presenti le sue fragilità, le sue esperienze di vita, a partire da quella fede ritrovata che sola è stata capace di ridargli la serenità perduta.
A tu per tu con la giornalista Elisa Rosignoli (di Teleducato) e con il pubblico di Parma, Brosio ha raccontato la sua vita e gli eventi che più l’hanno segnata. Giornalista di successo, passato in breve tempo dalla carta stampata ai telegiornali Fininvest e poi alle trasmissioni Rai, fino a pochi anni fa Paolo Brosio era una persona tranquilla: «Non avevo mai conosciuto il dolore - racconta -, mi ero dovuto confrontare solo con i piccolo problemi quotidiani». Poi accade qualcosa che stravolge il copione: «Dopo 56 giorni di agonia muore mio padre - racconta - e ricordo che quel giorno ero proprio a Parma, per registrare una trasmissione». Piemontese schivo ma solido, il padre era sempre stato il punto di riferimento per la famiglia. «In quell'occasione, sperduto, smarrito, ho conosciuto per la prima volta il dolore, la sofferenza». Da quel momento è un baratro che sembra essere senza fine: poco tempo dopo il «Twiga»,  il suo locale di Marina di Pietrasanta, viene incendiato. «Dovetti fare i conti con problemi economici e non fu affatto un periodo facile». Circa un anno dopo la separazione dalla moglie: «Un distacco cruento, sofferto - racconta - dalla donna che avevo amato di più». L'ennesimo colpo basso riservato dal destino lo getta in uno sconforto senza limiti. «Ho reagito al dolore straziante con le sole armi che conoscevo in quel momento: la trasgressione, il divertimento - racconta senza mezzi termini -. Mi sono dato al sesso sfrenato, ho abusato di alcol, droghe. Ma il dolore tornava, più forte di prima, accompagnato dal rimorso», spiega.
 E' a questo punto che, poco alla volta, la fede entra nella sua vita. «Parlando con alcuni sacerdoti - ricorda - mi rendevo conto di riacquistare la serenità. Ho ricominciato a pregare, a parlare con Dio, e sentivo il dolore calare». «Una sera ero a Torino - ricorda Brosio - ed era stata una brutta giornata. Ad un tratto ho avvertito forte, dentro di me, una voce che gridava “Basta!” e il desiderio di recitare l’Ave Maria. Ho pregato tutta la notte e al mattino ho capito che dovevo cambiare e che non sarei stato più lo stesso». 
«Che uomo è oggi Paolo Brusio?», gli ha chiesto Elisa Rosignoli. «Lo stesso che ero prima, anche se diverso - ha risposto - Sono più sereno e ho imparato a reagire ai problemi e ho riscoperto i valori della vita. A febbraio ho rivisto mia moglie, per la separazione: ci siamo abbracciati, abbiamo pianto e le ho augurato di essere felice».  Il pubblico di Parma, che poco a poco ha affollato la Piazza, applaude, per ringraziare il giornalista del suo racconto e di quella confessione, a cuore aperto.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • maria teresa

    20 Novembre @ 03.44

    ho visto in televisione questa mattina Paolo Brosio ospite di Brachino,che ha presentato il suo nuovo libro. Sono interessata al viaggio che organizza in Bosnia per maggio mi sapete dire chi devo contattare per iscrivermi? voglio andare anche io. grazie

    Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

fotografia

I meravigliosi colori dell'autunno sull'Appennino parmense: 10 foto di Giovanni Garani

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

GAZZAFUN

Tieni sempre allenata la tua parmigianità con i nostri nuovi quiz

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza

PGN FESTE

Via D'Azeglio: tutti alla Mattanza Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

VELLUTO ROSSO

Da Ezio Mauro a Massimo De Luca: grandi firme in scena

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Stop ai disel euro 4 ed altre misure emergenza per la qualità dell'aria da domani venerdì 20 fino a lunedì 23 ottobre

Smog

Stop ai diesel euro 4 da domani e fino a lunedì

Polveri sottili alle stelle, si corre ai rimedi

10commenti

PARMA

Gestione rifiuti: bando per 15 anni di affidamento del servizio Video

Il Comune ha presentato il bando europeo sulla gestione rifiuti

1commento

FIDENZA

Muore a 51 anni, 11 giorni dopo l'incidente in bici

Giovanni Rapacioli era molto conosciuto: era il pizzaiolo-dj di via Berenini

Lutto

Folla al funerale di Luca Moroni

Nel Duomo di Fidenza l'addio all'ingegnere morto in un incidente stradale

BUSSETO

Tenta di investire l'ex moglie in un parcheggio: arrestato 65enne Video

L'uomo, un operaio residente a Polesine, è accusato di resistenza e stalking

1commento

UNIVERSITA'

Bici legate al montascale, ancora bloccata la ragazza disabile

4commenti

Rumore

«Il Comune paghi i danni della movida»

5commenti

CARABINIERI

Controlli anti-droga in piazzale Barbieri: denunciato un minorenne

Un 17enne è stato scoperto mentre cedeva hashish a una compagna

tg parma

Prostituzione, arrestato un rumeno ricercato

Fermato in patria, indagato a Parma

COLLECCHIO

Va all'asilo, mamma derubata

SORBOLO

Un 88enne: «Un cane mi ha aggredito e morsicato in un parcheggio»

1commento

GAZZAFUN

Il gatto più bello della città: guarda le gallery dei finalisti

4commenti

salute

L'Università di Parma studia la chirurgia contro la cefalea da cervicale

In oltre il 90% dei pazienti trattati con l’intervento ha visto la completa scomparsa dei sintomi (8 su 10) o una loro netta diminuzione

PARLA L'ESPERTO

«Anziana scippata, evento traumatico»

2commenti

Parma Marathon

Raccolta fondi per la famiglia del runner morto

Un'iniziativa per i familiari di Luigi Liuzzi

AIDEPI

Paolo Barilla: "Industria bistrattata per debolezza politica"

1commento

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Le scuse scomparse in un mondo incivile

di Roberto Longoni

NOSTRE INIZIATIVE

Da oggi le foto di tutti i remigini delle scuole di città e provincia

ITALIA/MONDO

MODENA

Otto anni all'aggressore del primario Tondi

RIMINI

Vigile si uccide: era indagato per assenteismo

SPORT

Tg Parma

Affare Parma - Desports: la Cina apre gli investimenti esteri Video

PARMA

Tra i premiati Sport Civiltà nomi noti e giovani promesse Video

SOCIETA'

SPAZIO

AstroPaolo fotografa nube marrone sulla Pianura Padana

Düsseldorf

Ultimo volo: il pilota sfiora la torre di controllo

MOTORI

ANTEPRIMA

Arona: il nuovo Suv compattodi Seat in 5 mosse Foto

LA NOVITA'

Kia Stonic, debutta il nuovo «urban crossover»