-4°

Parma

Scienze infermieristiche: +53% le domande di iscrizione a Parma

Scienze infermieristiche: +53% le domande di iscrizione a Parma
Ricevi gratis le news
4

Sono aumentate di circa il 20% le domande di ammissione ai corsi di laurea di Scienze infermieristiche, per i quali martedì ci saranno gli esami di ammissione.
I posti messi a bando sono pochi però, secondo il segretario della Conferenza dei corsi di laurea delle professioni sanitarie, Angelo Mastrillo, che chiede al Governo di aumentare il numero degli studenti ammessi, per far fronte alla richiesta del mondo della sanità.
Le domande presentate sono circa 101.100, contro le 89.642 dello scorso anno. Di queste, 35.500 riguardano il corso di Scienze infermieristiche cresciute di circa il 20% rispetto alle 30mila circa dell’anno scorso. L’aumento ha riguardato soprattutto gli atenei del nord (in particolare Trieste +59%, Milano Statale +43%, Ferrara +55%, Parma +53%), ma segni positivi sono registrati anche nelle Università del centro e del sud.
La Conferenza dei corsi di laurea chiede, quindi, di aumentare i 14.944 posti messi a bando, operazione che si potrebbe fare anche a esami conclusi. «È nota in particolare - ha detto Mastrillo - la carenza di posti nei corsi di laurea della Lombardia, con richiesta media di 3.300 della Regione contro i 1.800 messi a bando. Analoga situazione nel Veneto (1.060 posti per 2.100 infermieri richiesti), in Friuli e in Trentino. Le università potrebbero fare un aumento di posti di almeno il 10% e il ministero potrebbe sensibilizzare in questo senso gli atenei».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • Giovanni

    05 Settembre @ 22.12

    Quello che mi piacerebbe sapere, quando vengono pubblicati questi dati sarebbe anche : Quanti sono quelli che si iscrivono a parma che sono di parma? e quanti invece vengono da altre lontane regioni per fare il test qui sperando di entrare per poi chiedere il trasferimento solo un anno dopo essersi iscritti e forse avendo privato un locale o cmq un soggetto che abita nelle zone limitrofe alla città e non certo uno che viene da 600 Km di distanza per poi andarsene solo un anno dopo?? Credo che i locali dovrebbero avere essere favoriti rispetto a quelli che per i piu svariati motivi a volte anche i piu futili di questo mondo. Il numero chiuso purtroppo mi ci e ti porta a essere cattivo perchè la cosa piu sprezzante di tutte è la competizione questa competizione assillante che ti porta a fare 80 domande in 120 minuti delle quali 40 di cultura generale e logica sulle quali non ti puoi preparare dove non c'è un programma potrebbero chiederti quale è l'ultimo sponsor di luna rossa cosi come dire in ordine di successione gli ultimi 6 papi .... ma lasciamo stare si potrebbe parlare per ore di quanto è in giusto questo NUMERO CHIUSO, ma soprattutto di come ci porta a odiarci tra di noi, noi che dovrebbe essere tutti uguali noi che siamo italiani...

    Rispondi

  • stefania

    05 Settembre @ 12.33

    spero che mercoledì vada tutto bene...voglio intraprendere questo mestiere.non per lo stipendio ma perchè lo sento dentro...voglio aiutare chi ne ha bisogno...vedo tanta ingiustizia, gente che entra solo per lo stipendio..non è giusto

    Rispondi

  • Francesco

    04 Settembre @ 19.34

    Io li ammiro, questi ragazzi. Li ammiro più di quelli che vogliono diventare Medico ! Prendere una "Maturità" , per poi fare tre anni d' Università , con la possibilità di altri due di Specializzazione, per trovarsi, alla fine, a lavorare giorno e notte, Natale e Pasqua, pulendo sederi pieni di cacca, facendosi vomitare addosso, con la responsabilità di gestire terapie nelle quali un errore poterebbe costare caro , con la responsabilità di infilare aghi in vene che , magari, non si trovano, cateteri nelle vesciche e sonde nei retti, con la responsabilitò di vigilare sull' ammalato per accorgersi tempestivamente di qualcosa che non va e avvertire i Medici, con la pazienza di dover cercare di accontentare quello che ha freddo, e vuole una coperta, quello che ha caldo e la vuole togliere, quello che ha sete, quello che ha fame, quello che non ha sonno, alzandosi prima delle cinque del mattino per "montare" alle sei. Sopportare la prepotenza di tanta gente che scambia un Infermiere per uno sguattero ! E, poi, trovarsi con una busta-paga di 1500 euro al mese ! Vabbé, è vero che trovare lavoro è relativamente facile, e non si rischia la disoccupazione perpetua dei giovani d' oggi, perché la richiesta c' è, ma è dura lo stesso ! E, adesso, via libera alla pioggia d' insulti ! Perché sono maleducati, perché non lavorano, perché stanno in guardiola a mangiare mentre i campanelli suonano invano ! Come abbiamo già detto per i Medici, anche per gli Infermieri le mele marce ci sono dappertutto. Ma non per questo si devono disprezzare quelle sane, che sono la gran parte.

    Rispondi

    • i.o.

      05 Settembre @ 09.38

      Il problema non si risolve con l'aumento del numero di posti al corso di studi di infermieristica. I problemi sono, come al solito, a monte. innanzi tutto mancanza di strutture e di docenti sufficienti per corsi di laurea professionalizzanti. Per le infermiere poi é fondamentale un asilo: avete mai pensato la difficoltà in cui si trovano le mamme infermiere che fanno turni cambiabili? Non possono certo avvalersi di "tate" ad orari intercambiabili! e questo problema coinvolge tutta la famiglia.

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Emma Chambers

Emma Chambers

Gran Bretagna

Morta Emma Chambers, sorella di Hugh Grant in "Notting Hill"

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

social

Rabbia Wanda: «Tante bugie e cattiverie su di me, pagherete!»

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

INSTAGRAM

Ferragni e Fedez: gravidanza a rischio. L'affetto social dei follower

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Via Picasso

«Undici colpi nel mio bar: un incubo»

Ex Eridania

Rubata di nuovo la bacchetta di Toscanini

WEEKEND

Tra sci, escursioni e tavole golose: l'agenda della domenica

Attore

Addio a Poletti, recitò con Fellini

TRAFFICO METEO NEWS

Buongiorno Parma! x

Traffico-Meteo-News: tutte le informazioni utili prima di uscire di casa

4commenti

AMMINISTRATIVE

Nasce il progetto civico «Siamo Salso»: «Insieme per costruire il futuro»

GAZZAREPORTER

Domenica, ore 7: "Sta nevicando abbondantemente a Panocchia" Foto

Traversetolo

I profughi spalano la neve: tregua tra Comune e Betania

In treno

Violinista dimentica la valigia, «miracolo» della Polfer

VIADANA

Sequestrato un furgone carico di agnelli maltrattati

PARMA 2020

Capitale della cultura: svelati tutti i progetti

felino

Ladri sbadati beccati dalla polizia grazie al gps Video

APPENNINO

Il sindaco Lucchi: "Gelo e neve in arrivo, lunedì scuole chiuse a Berceto e Ghiare"

Serie B: 27a giornata

Empoli in testa all'ultimo istante. Cade il Frosinone. Solo il Bari ne approfitta. La Cremonese non scappa

APPENNINO

Frana sulla strada fra Varsi e Ponte Lamberti: operai al lavoro Video

VIABILITA'

Buche in A1: problemi anche nel tratto parmense dell'autostrada

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Confronti? No grazie. Meglio i monologhi

di Francesco Bandini

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

5commenti

ITALIA/MONDO

napoli

Uccide il suo datore di lavoro dopo una lite per 100 euro

ORVIETO

E' morto Folco Quilici: il grande documentarista aveva 87 anni

SPORT

olimpiadi invernali

Ester Ledecka oro anche nello snowboard, male gli azzurri

parma calcio

D'Aversa su Parma-Venezia: "I ragazzi hanno spinto dall'inizio alla fine" Video

SOCIETA'

MODA

Borsalino, la finanza sequestra il marchio: si può vendere Foto: star di Hollywood

Irruzione

Lo streaker più famoso colpisce (ancora) alle Olimpiadi Gallery

MOTORI

PROVA SU STRADA

Il test: Mazda CX-5, feeling immediato

MOTO

I 115 anni di Harley-Davidson, si avvicina l'open day