11°

17°

Parma

Veterinaria: due studenti ai test con i telefonini. Subito espulsi

Veterinaria: due studenti ai test con i telefonini. Subito espulsi
Ricevi gratis le news
5

Continuano a mietere vittime i test di ammissione ai corsi di laurea dell’Università di Parma. Vittime, non certamente incon­sapevoli, dei ferrei regolamenti; d’altra parte le regole sono re­gole e devono essere rispettate. Un principio che non ammette deroghe né eccezioni, soprattut­to quando in gioco ci sono i posti disponibili per i corsi di laurea a numero chiuso. E così ieri mat­tina, la prova d’ammissione per la facoltà di Veterinaria, è finita ancora prima di iniziare per due studenti che, nonostante il di­vieto assoluto di portare all’in­terno dell’aula telefoni cellulari sono stati pizzicati mentre effet­tuavano una chiamata all’ester­no.
  Forse un’ingenuità, o forse il tentativo di avere informazioni riguardo alle domande della prova ma comunque un’infra­zione. Indipendentemente dalla motivazione, infatti, il regola­mento parla chiaro e prima dell’inizio di ogni prova viene espressamente ricordato a tutte le aspiranti matricole: fuori dall’aula, borse, borsette, cellu­lari anche se spenti e auri­colari.
  Provvedimenti necessari per assicurare agli studenti ieri gli iscritti per il test di ammissione a Veterinaria erano 456 il cor­retto svolgimento delle prove d’esame.

Altre informazioni nell'articolo di Laura Ugolotti sulla Gazzetta di Parma oggi in edicola

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

  • marzio

    08 Settembre @ 20.18

    signor Gb della gazzetta non e' possibile beccarlo questo signor urbanetto? e darlo in mano a chi di dovere. forse spieghera' aloro i suoi racconti......... Grazie Marzio

    Rispondi

  • marzio

    08 Settembre @ 16.15

    mister signor urbanetto dovresti avere il coraggio di denunciare la cosa ..........! Cosi fai male a te' stesso e alla societa'. una volta l'omerta' era del sud ma mi sa' che sia arrivata anche al nord e forse ancora di piu'. Cmq mi auguro che ti becchino e che ti ritirino il giudizio che ti hanno dato con quella prova......spero becchino te' chi ti dava le risposte, e i professori che ridevano............ Ma che schifo.

    Rispondi

  • gazzettadiparma.it

    08 Settembre @ 10.43

    Ammesso che il tuo racconto sia vero, immagino riderà di meno chi dovrà affidare il suo animale a un veterinario così "preparato". E pensa se tu fossi un medico...Mi spiace deluderti, ma non mi hai fatto ridere. E forse neanche i lettori(G.B.)"

    Rispondi

  • urbanetto

    08 Settembre @ 10.37

    ma io l'anno scorso ho portato il cellulare e un mio amico professore mi ha passato con sms tutte le soluzioni alle domande e i professori non hanno detto niente quando mi hanno visto anzi ridevano di gusto!!!!!!!!!

    Rispondi

    • castadiva1978

      08 Settembre @ 14.02

      davvero complimenti poi ci si lamenta per l'incompetenza dei medici o degli ingegneri.sono professionisti e a loro affidiamo la nostra vita...siamo proprio al sicuro

      Rispondi

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

Best: tutti i compleanni

FESTE PGN

Best: tutti i compleanni Foto

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Arrestato cittadino dominicano residente nella città termale per violenza e resistenza a pubblico ufficiale

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

weekend

Una domenica da vivere nel Parmense L'agenda

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

9commenti

Busseto

Danneggia un'auto e fugge: preso

PARMENSE

Fornovo, rustico a fuoco. Fiamme anche a Basilicanova

Notte di lavoro per i vigili del fuoco

LANGHIRANO

Cascinapiano, auto fuori strada: un ferito

Ferite di media gravità per il conducente

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

3commenti

Contributo

Scuole squattrinate? Pagano mamma e papà

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

LIRICA

Festival Verdi: incassi oltre il milione, stranieri 7 spettatori su 10

Appello

Pertusi: «Muti senatore a vita? Giusto e doveroso»

1commento

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

GAZZAFUN

Il gatto più bello di Parma: sospesa la votazione finale

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

VENEZIA

Stuprava la figlia minorenne e la "prestava": niente carcere, reato prescritto

3commenti

Rubiera

Rubava le bici agli anziani: denunciato pensionato 80enne

SPORT

SERIE A

Bonucci espulso con lo "zampino" della Var: è il primo cartellino rosso con la videoassistenza

Calcio

Parma, tre punti d'oro

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va