12°

19°

sanità

Ordine dei Medici: Muzzetto riconfermato presidente

Ordine dei Medici: Muzzetto riconfermato presidente

Ordine dei medici

Ricevi gratis le news
0

È stato eletto nel segno della continuità il nuovo consiglio dell’Ordine dei medici chirurghi e odontoiatri della provincia di Parma, per il triennio 2015-2017.
Pierantonio Muzzetto è stato riconfermato presidente, come i suoi più stretti collaboratori del consiglio direttivo, il vice presidente Paolo Ronchini, il segretario Paolo Dall’Aglio e il tesoriere Michele Campari. Dopo lle elezioni che si sono tenute a fine novembre e alla successiva attribuzione delle cariche che si è tenuta nei giorni scorsi, il consiglio dell’Ordine, la commissione Albo odontoiatri e il collegio dei Revisori dei conti risultano composti da 24 professionisti, di cui solo tre alla prima nomina. Sette sono le donne.
«La riconferma è il riconoscimento del lavoro svolto nel triennio in cui abbiamo adempiuto agli impegni del programma rispettando i tempi indicati, grazie alla coesa squadra di supporto alla presidenza e al un consiglio unanime e intraprendente, per i quali esprimo sincera gratitudine - spiega il presidente Muzzetto -. Nonostante il non facile momento della sanità nazionale, l’ordine di Parma si è posto in prima linea contribuendo alla definizione dei contenuti del codice deontologico ed è stato protagonista nella definizione dell’atto e ruolo medico, alla luce delle novità legislative». Un lavoro svolto nell’ottica non solo locale, confermato negli intenti programmatici del nuovo triennio che pongono in primo piano la sanità parmense.
«Nei prossimi tre anni proseguiremo il contatto con le istituzioni locali per rafforzare gli obiettivi comuni, così che a Parma torni ad essere riconosciuto quel ruolo di eccellenza sanitaria che le spetta a livello regionale e nazionale - prosegue il presidente -. La sanità parmense ha caratteristiche e professionalità tali da essere ancor oggi di primo livello nell’ambito dell’assistenza e della formazione, che devono essere difese e potenziate».
Tra i temi sui quali l’ordine proseguirà la sua azione c’è anche la formazione medica, con i nodi dell’accesso agli studi di medicina e alle scuole di specializzazione, strettamente connessa alla corretta definizione dei ruoli del personale sanitario nelle nuove impostazioni organizzative del lavoro in sanità. «Per una buona sanità occorre collaborazione e collegialità armonica tra le diverse professioni sanitarie che devono mantenere ruoli, funzioni e responsabilità differenti in un’autonomia di scala» - sottolinea Muzzetto.
«Nonostante tutti i tentativi politici di smantellamento, il nostro sistema sanitario resta uno dei migliori al mondo – conclude il presidente -. Va salvaguardato, potenziato e portato come un fiore all’occhiello, perché si fonda veramente su un’etica della gestione della salute. Ma si dovrà passare dalla medicina “del desiderio” a quella della corretta gestione delle necessità vere dei cittadini».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

PARMA

Attaccano catena e lucchetto a una saracinesca: la bici resta a mezz'aria

6commenti

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna"

FUMETTI

Asterix e Obelix arrivano a Parma e gustano il prosciutto in una "taberna" Foto

Playboy:  arriva la prima coniglietta transgender

GOSSIP

Playboy: arriva la prima coniglietta transgender

2commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Criptovalute, il problemaè la mancanza di un governo

L'INCHIESTA

Bitcoin, il vero problema è la mancanza di un governo

di Giovanni Fracasso

Lealtrenotizie

Meteo e blocco del traffico

ambiente

Aumentano le polveri: restano i divieti. In attesa della pioggia Video

Ma Epson avverte: "Sarà l'ottobre più secco in sessant'anni"

STADIO TARDINI

Pazzo campionato: il Parma segna su azione, vince ed è a 3 punti dalla vetta

Guarda la classifica. Barillà:"Stiamo crescendo" (Video) - Scozzarella: "Iniezione di fiducia" (Video) - Grossi: "Tre punti pesanti" (Videocommento)

3commenti

polizia

Furgone in sosta in centro per la consegna, spariscono dei vestiti

1commento

il caso

Eramo: "Il conto dei servizi, il Comune lo fa pagare ai disabili?"

via carducci

Insulta i clienti di un bar e i poliziotti. Denunciato slovacco 46enne

2commenti

PARMA

Minacciato nel suo palazzo da un uomo armato di coltello: serata di paura in centro

Il parmigiano ha chiamato la polizia ma lo sconosciuto è fuggito

PARMA

Ruba 3mila euro: donna delle pulizie incastrata dalle telecamere Video

Lunedì

A1, chiusura casello di Parma in entrata per MI e uscita per BO 4 notti Video

TRIBUNALE

«Florentina, non ci sono abbastanza prove per processare Devincenzi»

COLORNO

Ponte sul Po chiuso, tutti a piedi verso Casalmaggiore

2commenti

Il Mangia come scrivi “De Luca, Righetti, Soneri Gallery

IL CASO

L'ex moglie smaschera il marito dalle mille identità

FURTO

Salso, i ladri bucano la finestra e fanno razzia

PARMA

Fugge e abbandona la borsa con la droga: sequestrati 3 etti di marijuana

Valore sul mercato dello spaccio: circa 3mila euro

INCIDENTE

Scontro auto-moto a Langhirano: un ferito grave

Lo scontro è avvenuto in via Roma

weekend

Castagne, musica e iniziative nei castelli: l'agenda

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Brexit, nebbia fitta sulla Manica

di Aldo Tagliaferro

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

DA GENNAIO

E la Ue "sdogana" gli insetti a tavola

LUCCA

E' morto il bimbo di un anno caduto dal trattore

1commento

SPORT

Formula 1

Hamilton, pole numero 72. Vettel è secondo

RUGBY

Zebre, crollo nella ripresa: avanti 30-7 perdono 38-33

SOCIETA'

IL DISCO

1st, il capolavoro dei Bee Gees

Narrativa

Roma, autopsia della borghesia

MOTORI

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro

IL TEST

Debutta la nuova Polo: ecco come va