Parma

Arriva il Palio. E Parma torna al Medioevo

Arriva il Palio. E Parma torna al Medioevo
Ricevi gratis le news
0

di Laura Ugolotti

Antiche arti e mestieri, danze, dame e cavalieri: torna, sabato 26 e domenica 27 settembre, il tradizionale appuntamento con il Palio, la rievocazione storica organizzata dal Comitato provinciale del Csi, che da anni attira migliaia di visitatori e, per alcuni giorni, permette di rivivere l’atmosfera cortigiana medievale. La manifestazione non è ancora entrata nel vivo, ma già nei giorni scorsi sono stati selezionati i dipinti che rappresenteranno i Palii, realizzati dagli studenti dell’istituto d’arte Paolo Toschi e questi presentati alle autorità cittadine.

 «Non si tratta solo di una rievocazione storica, di una sfilata in costume o di una competizione sportiva. - ha commentato l’assessore comunale al Commercio e al Turismo Paolo Zoni -: Il Palio è un momento di aggregazione per tutta la comunità. Rivivere il Medioevo attraverso questa manifestazione significa rievocare e fare tesoro dei valori che hanno contraddistinto quel periodo storico, tra cui un forte senso di appartenenza. Valori che, proprio perché rischiano di perdersi, è indispensabile tenere vivi».
Le origini del Palio di Parma, che inizialmente si chiamava «Corsa della Scarlatto» e si disputava il 15 agosto in onore dell’Assunta, risalgono al 1314, quando venne festeggiato il fidanzamento di Ghiberto da Correggio, signore di Parma, con Maddalena Rossi.
Dal 1978 invece, si disputa il Nuovo Palio, a cadenza annuale, che prevede la staffetta fra le cinque squadre che rappresentano le antiche porte cittadine: i verdi di Porta Santa Croce, i bianchi di Porta San Francesco (l'attuale Piazzale Barbieri), gli azzurri di Porta Nuova (Barriera Farini), i gialli di Porta San Michele (Barriera Repubblica) e i rossi di Porta San Barnaba (Barriera Garibaldi).
«La storia di Parma - ha ricordato il presidente del Csi, Florio Manghi - affonda le radici in quel periodo storico. Al di là della manifestazione sportiva ci interessa dare la possibilità alla città di rivivere un pezzo della propria storia».

 «In questa edizione - ha aggiunto - ci saranno alcune novità: la Taverna medievale, che a partire dalle 14.30 di sabato offrirà ristoro come da tradizione dell’epoca, e la partecipazione di due importanti realtà ai festeggiamenti». Si tratta di Parma In Camper, che grazie ad un gemellaggio, porterà al Palio un centinaio di spettatori provenienti dai territori limitrofi - ospitati nella nuova area di sosta in via Emilia Ovest - e di Special Olympic, una squadra composta da quasi 200 giovani atleti disabili che assisteranno alla staffetta.
«Al contrario di quello che si pensa - ha sottolineato Francesco Soncini, docente dell’istituto Toschi - il Medioevo non è stato solo un periodo buio: c'era l’ingegno, la creatività che serviva per vivere con i pochi mezzi a disposizione. E’ stata l’epoca di Galileo, San Francesco e dell’Antelami; quella in cui sono nati alcuni dei nostri prodotti tipici, come il Parmigiano e il salame». Anche quest’anno infine, il Palio sarà affiancato dall’ormai consueto concorso fotografico.
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

David Garrett

David Garrett

TEATRO REGIO

Cancellato il concerto di David Garrett

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

SCIENZA

Renata Tebaldi conservata per l'eternità al Polo Nord

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Tom Schumacher è il produttore della versione musical di "Frozen"

Stati Uniti

Lo scandalo delle molestie sessuali si allarga a Broadway

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Gene Gnocchi, Pirandello e la danza

VELLUTO ROSSO

La settimana a teatro, da Pirandello alla danza Video

di Mara Pedrabissi

Lealtrenotizie

Allerta meteo livello giallo

meteo

Parma, allerta a livello giallo

1commento

tg parma

Le ex Luigine continueranno a esistere. La gestione passa a Proges Video

lettera aperta

Elezioni, le cinque richieste di Pizzarotti ai candidati

4commenti

Castell'arquato

Aggredisce moglie e figlio con chiave inglese: trasportati in fin di vita al Maggiore

viale bottego

Fiamme in studio dentistico: evacuato tutto il palazzo. Due intossicati Foto

amarcord

Le «innominabili case» (chiuse) che popolavano Parma: la mappa Foto

Via Buffolara

«Prima mi ha investito e poi picchiato»

16commenti

squadra mobile

Preso il rapinatore (seriale?) con roncola della sala scommesse Il video del blitz

TRAFFICO

Tamponamento nel pomeriggio sulla tangenziale nord

furti

Svaligiate le sedi delle associazioni per i disabili. E allora, "Caro ladro ti scrivo..."

1commento

tg parma

Parmigiano 60enne prestanome per una banda di ladri dell'Est Video

Bonifica Parmense

Parte il progetto che metterà in sicurezza Bocca d'Enza

salute

Vincere il tumore: la testimonianza di tre parmigiani

Fidenza

Addio a Fabrizio «Fispo» Rivotti

CURIOSITA'

Il colore del cartello è sbagliato: Langhirano diventa... provincia (o regione) Foto

EDUCAZIONE

Femmine, maschi e gli stereotipi che ingabbiano

Differenze di genere, Torti: «Diamo la libertà di scegliere qualsiasi strada»

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

VADEMECUM

Elezioni del 4 marzo: come votare correttamente

3commenti

GAZZAFUN

Ex rimpianti e non: riconosci questi giocatori del Parma?

ITALIA/MONDO

Genova

Mamma salva il figlio di un mese e mezzo seguendo le istruzioni telefoniche del 118

SAN POLO D'ENZA

Operazione Copper Field: sgominata la banda del rame

SPORT

sport

La discesa d'Oro di una favolosa Sofia Goggia Foto

baseball

Un mancino per il Parma Clima: Escalona rinforza il monte

SOCIETA'

GAZZAREPORTER

Balli e divertimento al Newyork di Sissa Foto

UNESCO

Città Creative per la Gastronomia: il progetto entra nel vivo

MOTORI

ANTEPRIMA

Volvo, ecco la nuova V60 Fotogallery

motori

Ferrari: ecco la 488 Pista, sarà presentata a Ginevra