19°

Parma

Scuola: io insegnante nel 2009

Scuola: io insegnante nel 2009
Ricevi gratis le news
0

 

 

 

Ieri la protesta dei precari (vedi articolo sotto). Ma ogni anno l'inizio delle scuole coincide con dibattiti, polemiche, proposte. Noi vorremmo lasciare la parola agli insegnanti, in un forum al quale ognuno, insegnante e non, può contribuire utilizzando per il proprio commento lo spazio lettori.

Intanto, sulla Gazzetta di Parma di oggi compare anche il racconto di Francesca, ancora precaria a 42 anni e oggi addirittura senza lavoro

SCUOLA, LA RABBIA DEI PRECARI - Roberta Marcucilli
 

A casa. Per qualcuno sarà la prima volta senza stipendio dopo quindici anni di lavoro precario. Non esistono se, né ma. Nelle ultime settimane circa duecento parmigiani, tra personale docente e tecnico-amministrativo, si sono ritrovati alla porta. Licenziati nel corso dei mesi estivi. E ieri molti di loro hanno espresso il più totale dissenso alla netta «sforbiciata» imposta dal ministero dell’Istruzione davanti all’Ufficio scolastico provinciale. Un sit-in pacifico, almeno nelle intenzioni, per farsi ascoltare. Una manifestazione che ha visto però alcuni gruppi politici bloccare per circa un’ora viale Vittoria, in segno di protesta. Un gesto dal quale i docenti si sono subito dissociati. «Non era nostra intenzione creare disagi alla circolazione - ha sottolineato Salvatore Pizzo, portavoce del gruppo Maestre e maestri autoconvocati di Parma e provincia -. La nostra è stata semplicemente un’azione di volantinaggio in un presidio in piena regola. Ci scusiamo pubblicamente con le forze dell’ordine per il disguido provocato da altri».
 La circolazione è ripresa senza troppi problemi: gli agenti in borghese hanno fatto ragionare i manifestanti insorti e ripristinato l’ordine. E nel corso della mattinata davanti all’Ufficio scolastico provinciale si sono riuniti circa duecento docenti. A fasi alterne, perché nel frattempo al Marconi erano in corso le convocazioni per i posti residui. Tutti in strada per chiedere il ritiro immediato dei tagli approvati dal governo, l’assunzione a tempo indeterminato sui posti vacanti e il reddito garantito a quanti resteranno senza lavoro. «Solo in provincia di Parma - ha denunciato Pizzo - ci troviamo con 123 docenti e 73 lavoratori Ata in meno». E non è finita. I tagli del governo prevedono una riduzione di 200mila posti nella scuola pubblica in tre anni. «Quello che si sta verificando - ha aggiunto Pizzo - è un continuo moltiplicarsi di aule sovraffollate, a causa dell’innalzamento del tetto di alunni per ciascuna classe».
 Nel corso della protesta i docenti si sono soffermati sul confronto tra la situazione della Scuola per l’Europa e gli altri istituti presenti sul territorio. «La Scuola europea - hanno spiegato - ha potuto beneficiare di finanziamenti pari a 25 milioni e mezzo. Si tratta di fondi enormi, è davvero ingiusto». Da Pizzo anche una critica ai politici parmigiani di tutti gli orientamenti: «Sono bravi a chiedere e ottenere quello di cui hanno bisogno - ha concluso -, ma dovrebbero farlo nel bene di tutti. Invece sono schiavi dei loro interessi e non pensano a quelli della collettività».    

La parola agli insegnanti: utilizzate lo spazio commenti di questo articolo
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Condividi
Clicca qui per leggere e commentare >>

Inviaci il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Gazzetta di Parma

Caratteri rimanenti: 2500

Video

IL METEO NEL TUO COMUNE

Gossip, Fun, Spettacoli

14-0 e calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

torino

14-0 e il calcetto finisce in rissa, squadra denunciata

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa

FELINO

"Open bar al Castello": ecco chi c'era alla festa Foto

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna

VIABILITA'

Vigili in bici e disco orario per 5 minuti: "cose strane" a Ravenna Foto

3commenti

Notiziepiùlette

Ultime notizie

Parma - Entella 3 - 1: fai le tue pagelle

10' GIORNATA

Parma-Entella 3-1: fai le tue pagelle

Lealtrenotizie

incidente mortale

sorbolo

Pedone investito nella notte in via Mantova: muore un 60enne

CARABINIERI

Preso il pusher dei ragazzini delle medie: è già libero

6commenti

Chiesa cittadina

Fra' Pineda e don Pezzani, i due nuovi parroci

IL CASO

«La scuola di San Paolo esclusa dagli Studenteschi»

TUTTAPARMA

Le «sóri caplón'ni», angeli in corsia

NOVITA'

D'inverno al cinema: ora a Fidenza si può

Progetto

La biblioteca a San Leonardo? Tutti la vogliono

COMUNE

Guerra: «Capitale della cultura, ecco perché possiamo farcela»

PARMA

"Solo italiani referenziati" per l'appartamento in affitto: l'annuncio che fa discutere

Polemica sui social network: "E' razzista"

30commenti

POLITICA

Pd, Nicola Cesari è il nuovo segretario provinciale

Batte Moroni con il 59% dei voti. Michele Vanolli nuovo segretario cittadino. Le congratulazioni di Pagliari

2commenti

PARMA

Addio a Elisabetta Magnani, donna dolce e coraggiosa: aveva 48 anni

GAZZAREPORTER

"Parcheggio inadeguato in via Jacchia"

Foto del lettore Andrea

SALSOMAGGIORE

Ubriaco alla guida, si schianta e aggredisce i carabinieri: arrestato dominicano

L'uomo, pregiudicato, aveva un tasso alcolemico di 1,90 g/l

1commento

FOTOGRAFIA

IgersParma compie 4 anni: ecco le novità e i consigli per usare Instagram Video

PARMA CALCIO

Insigne e un gol con dedica speciale Video

L'autore del terzo gol dei crociati nella partita con l'Entella dedica la sua rete alla figlia

Lubiana

Polo sociosanitario, 12 anni di attesa

4commenti

Il giornale di oggi

sfoglia

abbonati

EDITORIALE

Il caso Asia Argento: le vittime e i colpevoli

di Filiberto Molossi

1commento

CHICHIBIO

«Trattoria Ferrari da Cecchino», la tradizione continua

di Chichibio

ITALIA/MONDO

Autonomia

Referendum: il Veneto supera il quorum

REGGIO EMILIA

Quattro Castella: 26enne muore schiacciata dal suo trattore

SPORT

FORMULA 1

Hamilton trionfa: le mani sul Mondiale. Vettel 2°. Colpo di scena, Raikkonen sul podio

rugby

Italia in raduno a Parma. Iniziata la stagione 2017/18

SOCIETA'

CULTURA

«A scuola nei musei»: il viaggio sta per ricominciare

LA PEPPA

La ricetta L'autunnale torta di riso e verze

MOTORI

IL FUTURO

Volvo, rivoluzione Polestar: si partirà da un coupé ibrido da 600 Cv

MINI SUV

Hyundai Kona, al lancio prezzi da 14.950 euro